Cartoni animati e fumetti > Film di animazione > Film anime giapponesi >

Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly

Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly
Titolo originale: Byosoku 5 Centimeter
Regia:
Tomonori Sudô
Personaggi: Shiro Emiya, Saber Alter, Rin Tosaka, Sakura Mato/Sakura oscura, Shinji Mato, Illyasviel Von Einzbern
Produzione: Type-Moon, Ufotable
Anno 2007
Durata 90 minuti
Distribuzione: Nexo Digital
Nazione
: Giappone
Data di uscita: 18 Giugno 2019 al cinema
Genere: Anime, horror, fantasy
Età consigliata: 14 -18 anni

Fate / stay night: Heaven's Feel II. lost butterfly è un film di animazione giapponese prodotto da ufotable e diretto da Tomonori Sudo. È stato presentato in anteprima in Giappone il 12 gennaio 2019 e proiettato negli Stati Uniti il 14 marzo 2019. In Italia uscirà unicamente nei giorni 18-19 giugno 2019 al cinema

La storia si concentra sulla guerra del Santo Graal ed esplora la relazione tra Shirou Emiya e Sakura Matou, due adolescenti che partecipano a questo conflitto. La storia continua immediatamente da dove si era interrotto il precedente film di animazione Fate / stay night: Heaven's Feel I. presage flower, seguendo Shirou mentre continua a partecipare alla Holy Grail War anche dopo essere stato eliminato come maestro. È il secondo film della trilogia Fate / stay night: Heaven's Feel.

Il film è stato un successo commerciale, guadagnando ¥ 1,5 miliardi più velocemente rispetto al suo predecessore.

Shirou ha scelto di proteggere Sakura, mentre maghi e Spiriti Eroici si affrontano tra loro per l’ottenimento del Santo Graal, la sacra reliquia in grado di realizzare ogni desiderio. La quinta Guerra del Santo Graal, che ha avuto inizio nella città di Fuyuki a distanza di soli 10 anni dalla precedente, si è rivelata perversa anche a causa della partecipazione di Zouken Matou, l’attuale capofamiglia di una delle tre grandi casate di maghi che diedero inizio al rituale. Zouken evoca Vero Assassin come suo Servant mentre nel frattempo un’ombra oscura e misteriosa appare in città, facendo cadere, uno dopo l’altro, Master e Servant. Anche Shirou viene coinvolto nello scontro, restando gravemente ferito e perdendo Saber; tuttavia, proprio per proteggere Sakura, decide fermamente di non ritirarsi dalla battagliaentamente da una un'altra. Nel primo episodio i telefoni cellulari e le e-mail non sono ancora alla portata di tutti.

Il film č stato rivelato per la prima volta nel maggio 2018. Il regista Tomonori Sudo lo ha trovato un film difficile da sviluppare, ma ha espresso gioia nel modo in cui i fan hanno reagito al film. Sudo ha inoltre dichiarato che nel film ha puntato a uno sviluppo piů ampio nella caratterizzazione dei personaggi di Shirou e Sakura a causa di alcune scene. Un altro membro dello staff ha dichiarato che il film ha un finale di forte impatto e non vede l'ora di pubblicare il terzo e ultimo film di Heaven's Feel per seguire la forte suspense della storia

Immagini del film Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly

Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost ButterflyFate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly

Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly
Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly

Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly
Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly

Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly
Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly

Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly
Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly

Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly
Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly

Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly
Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly

Video trailer del film Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly


Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly | Nuovo Trailer italiano ufficiale (2019)

<<precedente

Tutti i nomi, le immagini e i marchi registrati sono copyright © Tomonori Sudô / Type-Moon, Ufotable e degli aventi diritto e vengono qui utilizzati esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.