cartoni online -  risorse su cartoni animati e fumetti
Cartoni animati e fumetti > Film di animazione > Film fantasy -

Harry Potter e il prigioniero di Azkaban

Harry Potter e i suoi amiciIl 4 giugno è uscito il terzo film della saga di Harry Potter: Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, tratto ( a detta di molti fans) da uno dei libri più belli della scrittrice Rowling Joanne Kathleen. A differenza dei due film precedenti "Harry Potter e la pietra filosofale" e "Harry Potter e la camera dei segreti" diretti da Chris Columbus, questo film è firmato dal regista messicano Alfonso Cuaròn, che riesce a liberare il personaggio dall'iconografia precedente (forse troppo legata al libro), rendendolo più realistico e vicino allo spettatore adolescente, che sicuramente si immedesimerà meglio nelle paure e nelle debolezze del protagonista, questo grazie anche ad una sapiente ambientazione "dark".

Albus silenteLa storia inizia con Harry Potter che dopo un litigio con gli zii, scappa di casa per recarsi alla scuola di magie di Hogwarts, al fine di frequentare il terzo anno insieme ai suoi amici Ron ed Hermione. Una notizia appresa al telegiornale farà nascere in loro una terrificante paura, infatti Sirius Black, il noto assassino è riuscito a evadere dalla prigione di Azkaban. Sirius Blanck era stato accusato dell'omicidio di tredici persone, dietro il mandato di Voldemort, tutti temono quindi per la vita di Harry Potter e dei suoi amici. Harry, Ron ed Hermione cercheranno di svelare il mistero che avvolge la figura di Sirius, incontrando esseri fantastici e straordinari come l'ippogrifo Fierobecco, i Dissennatori, le guardie indemoniate della prigione di Azkaban che succhiano l'anima delle loro vittime e tanti altri personaggi già noti. Le scene sono entusiasmanti e spettacolari, così come la narrazione che non cade in eccessive spiegazioni e lungagini a vantaggio della frenetica dinamica degli eventi. Ma la cosa che maggiormente distingue questo film dai suoi precedenti è senz'altro la figura degli attori protagonisti, vestiti con abiti casual oramai adolescenti e non più bambini. Oltre al protagonista Daniel Radcliffe, il film si avvale dei giovani Rupert Grint e Emma Watson e gli straordinari attori quali Gary Oldman, Emma Thompson, Julie Christie, oltre ai già conosciuti interpreti dei precedenti film quali Maggie Smith e Fiona Shaw. Forse i cultori del libro storceranno il naso per alcune interpretazioni e tagli del regista, che tuttavia non stravolgono lo spirito e l'essenza del personaggio; sicuramente questa volta il film troverà molti consensi anche da parte del pubblico adulto. Così come è accaduto per la trasposizione de "Il signore degli anelli" anche "Harry Potter e il prigioniero di Azkaban" non poteva essere raccontato alla lettera (il film sarebbe durato giorni), nonostante tutto la trama avvincente, la metafora che si coglie sopra le righe, la bellissima fotografia gotica, le scene spettacolari e fantastiche fanno di questo film uno dei migliori che si siano visti in quest'ultimo periodo, decisamente superiore ai precedenti film su Harry Potter

Harry Potter e il prigioniero di Azkaban
Titolo originale: 
Harry Potter and the prisoner of Azkaban
Nazione: 
Usa
Anno: 
2004
Genere: 
Fantasy
Durata: 
140'
Regia: 
Alfonso Cuaron
Sito ufficiale:http://www.harrypotter.com
Produzione: 
David Heyman
Distribuzione: 
Warner Bros
Uscita : 
04 Giugno 2004

<<precedente

Tutti i nomi, le immagini e i marchi registrati sono copyright Rowling Joanne Kathleen - Alfonso Cuaron - David Heyman - Warner Bros e degli aventi diritto e vengono qui utilizzati esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.

Altri Links
HARRY POTTER E PRINCIPE MEZZOSANGUE
HARRY POTTER E IL CALICE DI FUOCO
 Gioielli e orologi di Harry Potter