cartoni online -  risorse su cartoni animati e fumetti
Cartoni animati e fumetti > Film di animazione e fantasy > Film Disney > Film fantasy > Personaggi Disney-

LE CRONACHE DI NARNIA: IL VIAGGIO DEL VELIERO

Le Cronache di Narnia: il viaggio del velieroCon il film in 3D Le cronache di Narnia. Il viaggio del veliero, si torna, a bordo del fantastico Veliero, nel meraviglioso mondo di C. S. Lewis. Nel terzo episodio della saga di Narnia, diretto da Michael Apted, Edmund e Lucy Pevensie, con il cugino Eustace vengono inghiottiti in un quadro e portati a Narnia sulla fantastica imbarcazione, e lì si uniscono al re Caspian e al topo guerriero Reepicheep in una missione da cui dipende il destino della stessa Narnia. Vincendo le proprie grandi tentazioni, gli arditi viaggiatori toccano isole misteriose, si scontrano con creature magiche e sinistre e si riuniscono al loro amico e protettore, il “Gran Leone” Aslan. La nuova pellicola è basata sul terzo dei sette libri della serie di Lewis “Le Cronache di Narnia”. Pubblicati tra il 1950 e il 1956 e considerati tra le opere più durature e immaginifiche, i romanzi di Lewis hanno venduto oltre 100 milioni di copie e sono stati tradotti in più di 50 lingue.

Le Cronache di Narnia: il viaggio del velieroPubblicato nel 1952, The Voyage of The Dawn Treader (Il viaggio del veliero) è ambientato in Inghilterra durante la guerra, intorno al 1943. Mentre i due fratelli maggiori Pevensie sono fuori (Peter studia per gli esami di ammissione all’Università, mentre Susan è in vacanza negli Stati Uniti), i due più piccoli, Lucy ed Edmund, fanno malvontieri visita a parenti vicino a Cambridge. La sfida più grande per Lucy ed Edmund è avere a che fare con l’antipatico cugino Eustace (Clarence Scrubb), fino a quando i tre vedono un dipinto che ritrae un maestoso veliero dal disegno ispirato ai draghi (a prua rappresenta una testa di drago, la poppa la coda e le ali ornano le fiancate) che inaspettatamente prende vita, allagando la stanza e sommergendo i ragazzi per trasportarli, poi, nel Mare Orientale di Narnia, dove vengono salvati sul Veliero dall’equipaggio del Re Caspian. Edmund e Lucy sono emozionati per essere tornati nella terra di cui sono stati una volta Re e Regina; il piagnucoloso Eustace, nuovo in questi luoghi, invece, è di gran lunga meno entusiasta. I tre apprendono presto le ragioni del viaggio di Caspian. Quest’ultimo, infatti, sta adempiendo al giuramento di ritrovare i sette Lord di Telmar, i migliori amici di suo padre assassinato. Il viaggio li fa approdare su cinque isole, ciascuna delle quali porta all’equipaggio pericoli e avventure, e nasconde il proprio affascinante segreto. Caspian e i suoi uomini scoprono l’esistenza di una diabolica nebbia verde che ha il potere di rapire i corpi e le menti delle persone.

Le Cronache di Narnia: il viaggio del velieroIl vecchio saggio mago Coriakin spiega a Caspian e ai ragazzi Pevensie che, per rompere l’incantesimo mortale, devono trovare i sette Lord e recuperare ognuna delle spade donate loro da Aslan per proteggere Narnia. Una volta raccolte e posate sul tavolo dei banchetti di Aslan, le spade daranno loro il potere di sconfiggere la nebbia e la Strega. Senza l’unione delle sette spade loro e Narnia saranno distrutti. Il compito dei viaggiatori è molto impegnativo, tra i tanti pericoli da affrontare c’è anche quello dei mari violenti e dei mostruosi serpenti marini, ma non solo, il loro coraggio e le loro certezze sono messi a dura prova, trasformando il viaggio anche in un percorso di trasformazione interiore.

Se il primo libro di Lewis ambientato a Narnia, Il leone, la strega e l’armadio, è forse il più famoso e popolare della serie, molti dei cultori delle storie classiche di Lewis puntano su Il viaggio del veliero come il migliore dei sette romanzi di Narnia. “È certo uno dei libri più amati della serie” dice il produttore Andrews Adamson, “Il viaggio del veliero torna al prodigio, al grandioso e all’avventura de Il leone, la strega e l’armadio”. Lavorando all’adattamento del suo terzo “Narnia” (con Christopher Markus e Nichel Petroni), il soggettista Stephen McFeely nota che “l’aspetto più stimolante nello scrivere il soggetto è stato afferrare il sapore altamente caratteristico dell’avventura in ciascuna isola, senza far diventare troppo episodico il film. Il viaggio del veliero si dovrebbe percepire come tutt’uno con i due precedenti, un epos narniano unificato, pur introducendo luoghi e tematiche mai incontrati nelle prime due storie”.

Le cronache di Narnia: Il viaggio del veliero
TITOLO ORIGINALE: The Chronicles of Narnia: The Voyage of the Dawn Treader
REGIA:Michael Apted
PRODUTTORE:Fox 2000 Pictures, Twentieth Century Fox Film Corporation, Walden Media
DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox
SITO:http://www.narnia.com/
GENERE: Avventura - Fantasy
NAZIONALITA': Gran Bretagna
DURATA:145'
USCITA: 17 Dicembre 2010

<<precedente

Le cronache di Narnia - Il viaggio del veliero è copyright © Fox 2000 Pictures, Twentieth Century Fox Film Corporation, Walden Media e degli aventi diritto e vengono qui utilizzati esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.

Altri links