cartoni online -  risorse su cartoni animati e fumetti
Cartoni animati e fumetti > Film di animazione > Film animazione 3D -

Robots

Robots"Se vedi un bisogno soddisfalo!", questo il moto del film d'animazione Robots, prodotto dai Blue Sky Studios della Fox (la stessa équipe che ha realizzato "L'era glaciale") e uscito nei cinema il 24 Marzo.
Protagonista della storia Rodney Copperbottom (doppiato da Dj Francesco), un giovane Robots assemblato con pezzi di ricambio usati, che fa l'inventore e coltiva il grande sogno di migliorare, grazie alla sua inventiva, la qualità della vita, specialmente dei meno abbienti. Rodney vive in un mondo fatto di macchine animate, di bulloni, rotelle e ingranaggi vari, dove non albergano esseri umani, perché gli stessi Robots, come del resto i loro sentimenti e le loro abitudini, sono completamente umanizzati.Robots - Rodney e suo padre Il nostro eroe è di umili condizioni, infatti il papà, una lavastoviglie piuttosto "acciaccata", fa il lavapiatti in un ristorante il cui proprietario è un vero approfittatore e classista. Un giorno Rodney mette a punto una macchina tuttofare super efficiente, con l'intento di alleggerire il carico di lavoro del padre. Ma le cose non vanno come previsto, così, dopo l'ennesima scenata del datore di lavoro, il giovane, sostenuto del padre, decide di partire per la grande e caotica metropoli Robot City. In cui poter incontrare il suo idolo, lo scienziato filantropo Bigweld, proporgli la sua invenzione, essere assunto come collaboratore e in tal modo riscattare se stesso e la propria famiglia. Ad attenderlo sarà invece una cocente delusione: scoprire che il vecchio scienziato si è ritirato in solitudine, affidando la direzione delle Robots - Rodney e la sua invenzioneBigweld Industries ad un Robot calcolatore ed egoista (manovrato da una madre caldaia cinica e terribile), che ha a cuore solo il profitto dell'azienda. Infatti in breve tempo tutti i pezzi di ricambio usati scompaiono dal mercato, al fine di costringere chiunque a comprare solo componenti di primissima qualità, quindi anche dai prezzi esorbitanti e inaccessibili. Ciò getterà i Robots nello sconforto e nella disperazione. Fortunatamente non tutti i mali vengono per nuocere… in tal senso la presenza di Rodney sarà provvidenziale ad evitare la catastrofe. Infatti egli scuoterà le coscienze di ognuno -primo fra tutti il vecchio Bigweld - e insieme ai suoi nuovi amici (tra cui il simpaticissimo Fender, la combattiva Piper e la travolgente, nonché sensibile Cappy) cambierà davvero le cose, ma soltanto in meglio, potendo così ritornare alla sua città natale trionfante. Vedere per credere!
RobotsSul piano narrativo Robots è divertente, ben condotto, per niente banale, anzi! Questo film porta sul grande schermo, con sapiente ironia e buon senso, tematiche attualissime, che destano non poche riflessioni intorno alla corsa frenetica della tecnologia; ma soprattutto si fa riferimento alla fredda e interessata legge di mercato che sostiene tale corsa (e le nostre stesse vite…). Non manca del resto una forte critica ai pregiudizi, troppi anche per poter essere soltanto elencati. Spassosissime le numerose gags e i frequenti riferimenti cinematografico- musicali. Dal punto di vista tecnico possiamo considerare Robots un vero capolavoro di computer grafica; alcune sequenze sono davvero imperdibili, come ad esempio il viaggio in "tram" di Rodney a Robot City: una vera e propria giostra di ingranaggi, rotelle e tutto il resto.

di Helga Corpino

Locandina Robots
Titolo originale: 
Robots
Nazione: 
USA
Anno: 
2005
Genere: 
Animazione
Durata: 
90'
Regia: 
Chris Wedge
Sito ufficiale: 
Produzione: 
Blue Sky Studios, Fox Animation Studios
Distribuzione: 
20th Century Fox
Data di uscita: 
24 Marzo 2005

<<precedente

Tutti i nomi, le immagini e i marchi registrati sono copyright © 2005 - Blue Sky Studios, Fox Animation Studios e degli aventi diritto e vengono qui utilizzati esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.