cartoni online -  risorse su cartoni animati e fumetti
Cartoni animati e fumetti > Film di animazione > Film animazione 3D -

Animals United

Il 21 gennaio 2011 uscirà nelle sale italiane il film di animazione ANIMALS UNITED, diretto da Reinhard Klooss e Holger Tappe e liberamente ispirato al libro “La Conferenza degli Animali” di Erich Kästner, uno dei più importanti autori per ragazzi del ventesimo secolo. Tema centrale del film è la crisi ecologica che caratterizza il nostro periodo storico e che vede la terra sempre più provata dalle attività umane. Impoverimento delle risorse naturali, inquinamento ambientale, uso inefficiente dell’acqua, cambiamento climatico ed estinzione di molte specie animali sono alcune delle tematiche che ANIMALS UNITED affronta alternando ironia e azione, momenti commoventi con personaggi adorabili, il tutto reso più realistico e spettacolare dall’avanzata tecnica 3D.

Bonnie la mangusta, molie di Billy  - Animals UnitedNel Deserto del Kalahari, in Botswana, la mangusta Billy vuole trovare l’acqua per sua moglie Bonnie e per suo figlio Junior. Ma Billy è un sognatore, ha sempre la testa tra le nuvole, e non ci vuole molto prima che venga distratto dal suo piano. Invece di cercare l’acqua, infatti, va a trovare il suo migliore amico Socrate, il leone pacifico che mangia qualsiasi cosa - tranne la carne. Assieme, osservano le nuvole passare, o si divertono a dar fastidio alle iene. Ma la saggia elefantessa Angie, leader incontestata di tutti gli animali che vivono nella savana, non ha tempo per certe sciocchezze. La sua enorme fronte è corrugata per la preoccupazione: cosa è successo all’acqua? Già da tempo avrebbe dovuto scorrere giù dalle distanti montagne dell’Angola, trasformando il deserto in un’oasi in fiore: il Delta dell’Okavango.

Nel frattempo, da un’altra parte del mondo, l’orso polare Sushi si spaventa a morte quando vede che il suo ghiacciaio si rompe in due e affonda nell’Oceano Artico. Sushi riesce a malapena a salvarsi raggiungendo un blocco di ghiaccio. Il reporter televisivo, Peter Cook, e la sua truppe stanno trasmettendo questo disastro ecologico in tutto il mondo. I politici e i leader dell’economia di tutto il pianeta si sono riuniti in Groenlandia per una conferenza mondiale sul clima - la centosessantottesima conferenza, per essere esatti – per vedere da vicino i cambiamenti climatici. Posano per una foto, poi, si dirigono verso l’ennesimo buffet, a bordo di enormi SUV succhiabenzina.

Le tartarughe giganti Winston e Giorgina - Animals UnitedNelle Isole Galapagos, le tartarughe giganti Winston e Giorgina osservano il bellissimo tramonto. E’ il loro 714° anniversario di matrimonio, e sono ancora molto innamorati. Il gran giorno viene crudelmente interrotto da una petroliera che si incaglia, causando una fuoriuscita di petrolio che imbratta le spiagge e le acque delle Galapagos. Le tartarughe giganti dovranno trovarsi un nuovo habitat.

In Australia, un motociclista provoca un enorme incendio. Il canguro Toby a stento riesce a sopravvivere all’inferno, e giura di trovare una nuova casa. Il suo compagno di viaggio è una specie di spazzino ambulante che avrebbe bisogno di un piccolo aiuto nel campo delle buone maniere a tavola: Diablo, il Diavolo della Tasmania.

Nella cambusa di un’imbarcazione, il Gallo Charles è sul menu della cena. Ma riesce a liberarsi, e coraggiosamente si tuffa nell’oceano, atterrando in una vasca da bagno che va alla deriva, sospinta dalle correnti. A bordo ci sono Winston, Giorgina, Toby, Diablo e Sushi. Il fato, le correnti dell’oceano e i venti favorevoli hanno riunito assieme questa banda di strani compagni di viaggio. Ed ora, sono impegnati in una missione: trovare il paradiso intatto, dove non ci sono esseri umani, di cui gli uccelli migratori gli hanno parlato. Charles pensa che sia un’idea molto affascinante, e preso dal fervore tipico dei galli, si offre immediatamente come volontario per guidare il gruppo.

Il leone Socrate e la mangusta Billy - Animals UnitedIntanto, nel Delta dell’Okavango Billy la mangusta affronta coraggiosamente i bufali e i rinoceronti per raggiungere l’ultima pozza d’acqua della regione. Ma fallisce, deludendo profondamente suo figlio Junior. Billy vuole provare a suo figlio di essere molto più di un clown iperattivo del Kalahari, considerato da tutti gli altri animali come un perditempo. Vuole che Junior sia fiero di lui. Perciò, decide di mettersi in viaggio per ricercare la causa della scomparsa dell’acqua. Il suo migliore amico, il leone vegetariano Socrate, accetta di accompagnarlo. Durante il loro viaggio, Billy e Socrate devono attraversare la Valle della Morte, dove Mambo, il fratello di Socrate, ha perso la vita molti anni prima. Successivamente, i due amici incontrano Charles, Winston, Giorgina, Toby, Diablo e Sushi, che sono appena arrivati in Africa. Alla fine della Valle, gli animali scoprono l’orribile verità. Una gigantesca diga di cemento ha interrotto la strada al fiume, raccogliendo dietro di se una vasta quantità di acqua. Questo lago artificiale è solo una dei molti comfort e delle attrazioni offerti dall’incantevole Hotel Eden Paradise, dove i capi di stato e i leader economici di tutto il mondo stanno arrivando per la 168° Conferenza Mondiale sul Clima. Smith, il manager del Resort, accoglie i suoi onorati clienti, mentre la mascotte dell’hotel, lo scimpanzé ammaestrato Toto, apre il suntuoso buffet. Ma scoppia il pandemonio, perché Billy, Socrate e tutti gli altri animali decidono di animare un po’ la festa. Il cattivissimo Hunter, capo della sicurezza, apre immediatamente il fuoco. Solo Maya, la figlia del manager dell’hotel, e Toto, lo scimpanzé, accorrono in aiuto della banda di intrusi pelosi. Ma Toto è preoccupato di perdere il suo posto di lavoro, e vuole solo sbarazzarsi della banda di animali selvaggi il prima possibile. Perciò, si offre di mostrargli come aprire le chiuse della diga. Ma la loro missione non va per il verso giusto: Socrate viene colpito da una freccia tranquillizzante e viene catturato. Il pacifico leone verrà venduto ad un casinò di Las Vegas, mentre gli altri animali vengono sbattuti nella Valle della Morte, dove qualsiasi zampillo d’acqua evapora all’istante. Tutti concordano sul fatto di voler tornare all’hotel per liberare Socrate e l’acqua. Ma la loro piccola banda parte svantaggiata. Gisella la giraffa e Angie l'elefante - Animals UnitedPerciò l’elefantessa Angie chiama a raduno gli animali e da l’ordine di attaccare. Ben presto, un’enorme carovana di animali inizia a dirigersi verso la diga. Il capo della sicurezza Hunter vuole bombardarli, e li accerchia dall’alto in aeroplano. Ma Toto si è nascosto a bordo del velivolo e lo mette fuori gioco. L’aeroplano perde la bomba, che cade su una delle chiuse della diga, senza esplodere. Adesso è il turno degli animali, che contrattaccano. Uno sciame di zanzare attacca l’hotel dall’alto, mentre le termiti si infiltrano nella sala conferenze, distruggendo tutte le pile di documenti. Nella terza onda d’assalto, una nuvola di falene prende d’assalto i potenti della terra divorando i loro vestiti fatti a mano, fino a lasciarli nudi. Maya sfrutta il caos per liberare Socrate dalla sua gabbia. Mentre stanno fuggendo, Socrate si imbatte in Hunter, che ora è armato fino ai denti. Sta per sparare a Socrate, ma poi ha un’esitazione e quando vede la cicatrice sul muso del leone abbassa l’arma. Improvvisamente, Hunter si ricorda di quando, molti anni prima, nella Valle della Morte, uccise Mambo, il fratello di Socrate e ferì Socrate. Ora, tutti gli animali si uniscono assieme per distruggere la malefica diga. Gli elefanti caricano il muro di cemento, seguiti dai bufali e dai rinoceronti. Ma la sola forza bruta non sarà sufficiente per battere gli umani. Ci vuole il coraggio e l’intelligenza di una stramba mangusta, e qualche fortunata coincidenza…

I PROTAGONISTI

BILLY - La mangusta Billy è l’unica mangusta nera di tutta Okavango e, come ogni pecora nera, ha idee folli ed è sempre pronta a combinare guai. La sua ultima trovata è giocare a golf con la pupù di una iena, peccato che questo passatempo gli abbia fatto dimenticare cosa avrebbe dovuto fare: cercare l’acqua per la sua famiglia. La vera passione di Billy è suonare la batteria, ma nessuno lo prende mai sul serio. Grazie a questa avventura dimostrerà a tutti che anche un piccoletto può realizzare grandi cose.

BONNIE & JUNIOR - Bonnie è la moglie di Billy. È la mangustina più carina della zona ed è sempre pronta a perdonare il marito per le sue marachelle. Junior, il figlio di Billy, adora le storie fantasiose di suo padre, ma quando capirà che tutte quelle eroiche gesta in realtà sono solo bugie rimarrà profondamente deluso. Billy rischierà ogni cosa per ridare speranza al piccolo.

SOCRATE - Il leone Socrate è il migliore amico di Billy. Contrariamente ai suoi amici leoni, Socrate non ucciderebbe una mosca, ama i fiori, le farfalle, la meditazione e giocare con i fili d’erba ma soprattutto ama la musica. Cantante mancato, fa più paura quando miagola una canzone che quando mostra gli artigli. Il suo passatempo preferito è fantasticare su quando tutte le creature grandi e piccole si riuniranno insieme sul palco per un bel concerto. Ma presto Socrate capirà che è ora di smettere di passare il tempo a meditare e aiutare gli abitanti di Okavango nella ricerca dell’acqua.

ANGIE - L’elefante Angie è la leader di tutti gli animali di Okavango, il sindaco non ufficiale del Delta, la cui autorità nessuno mette in discussione. Al contrario il suo gusto in fatto di acconciature e il suo costante bisogno di attenzioni sono quantomeno discutibili. Il suo massaggiatore preferito è il macho gallo francese Charles.

GISELLA - La giraffa Gisella è la migliore amica di Angie. Piuttosto timida di natura, le piace prendersi cura di sé stessa facendo pedicure giornaliere, perfezionando l’abbronzatura e allungando le sue ciglia. Ma quando si trova di fronte il peggior nemico che gli animali di Okavango abbiano mai incontrato, Gisella molla il mascara per essere in prima linea.

GRUGNO - Il bufalo Grugno è il leader della gang di bufali. Come Rino, preferisce usare la forza che il cervello. Ma quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare e Grugno e Rino uniranno le loro forze per aiutare gli animali di Okavango.

RINO - Il rinoceronte Rino è il leader della gang dei rinoceronti, bestioni marroni, cornuti e con un cervello un po’ sottodimensionato. Lui e i suoi amici sono sempre in cerca di una scusa per combattere contro il loro acerrimo rivale, Grugno.

PARDO - Il leopardo Tutti gli animali di Okavango temono il leopardo. Nella loro ricerca dell’acqua, Billy e Socrate dovranno attraversare la Valle della Morte dove vive Pardo. Alla fine anche il temibile Pardo metterà da parte i suoi istinti per il bene comune dimostrando di avere un cuore.

DIABLO - Il diavolo della tasmania Diablo il diavolo della Tasmania è l’ultimo esemplare della sua specie. I suoi tratti distintivi sono un’enorme dentatura, un muso bavoso e un ruggito assordante. Quando le sue orecchie diventano rosse e i suoi occhi escono dalle orbite è il caso di darsela a gambe. Diablo fa continuamente puzzette per colpa di un ormone che scatena un cattivo odore quando è stressato. Ma a parte le puzzette, Diablo è un compagno socievole e leale.

TOBY - Il canguro Toby, inguaribile ottimista vive con due semplici regole: don’t worry e be happy. Ma non fatevi ingannare dalla sua natura sempre allegra, quando ci sarà da combattere, Toby con un gran salto non esiterà a mettersi alla guida dell’esercito di animali pronto alla battaglia.

KEN - Il koalaKen , dall’indole docile, e’ stato separato dal suo gruppo a causa di un terribile incendio. E’ convinto che troverà i suoi amici australiani in un pub a scolarsi una birra.

CHARLES - Il gallo Charles è un gallo francese estremamente orgoglioso, un gentiluomo della vecchia scuola e uno strenuo difensore della libertà. È riuscito per un pelo a non finire nella pentola di uno chef e per questo si sente destinato a guidare gli animali di Okavango nella loro battaglia contro il nemico. Mentre conduce il gruppo si prende una cotta per Angie, l’elefante. Anche se vengono da mondi e specie differenti e le loro dimensioni sono molto diverse, trionferà l’amore?

SUSHI - L’orso polare Il riscaldamento globale favorisce lo scioglimento dell’habitat naturale degli orsi polari che vivono nell’Artico. Sushi è sopravvissuto a malapena allo scioglimento dell’Artico e ad un’avventurosa traversata dell’oceano su una vasca da bagno. Ma adesso la sua più grande sfida sarà sopravvivere al calore africano.

WINSTON & GIORGINA - Le tartarughe giganti. Winston & Giorgina, due tartarughe giganti delle Galapagos, sono inseparabili da più di 700 anni. Durante tutto questo tempo hanno capito come gira il mondo. Sono felici di appartenere l’uno all’altra. Dal primo giorno in cui si sono incontrati il loro amore è rimasto uguale e non passano mai un minuto separati, sempre zampa nella zampa. Tutti gli altri animali amano la loro tenerezza e la loro saggezza.

La locandina di Animals United
Titolo originale: Die Konferenz der Tiere
Nazione: Germania
Anno: 2010
Genere: Animazione 3D
Durata: 93'
Regia: Reinhard Klooss, Holger Tappe
Sito ufficiale: http://www.kdt.film.de/
Produzione:Constantin Film Produktion, Ambient Entertainment GmbH, White Horse Pictures
Distribuzione: Moviemax
Uscita : 21 Gennaio 2011 (cinema)
Tutti i nomi, le immagini e i marchi registrati sono copyright © Constantin Film Produktion, Ambient Entertainment GmbH, White Horse Pictures, Moviemax e degli aventi diritto e vengono qui utilizzati esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.
Altri links

Il video di Animal United
<< Precedente