cartoni online -  risorse su cartoni animati e fumetti
Cartoni animati e fumetti > Film di animazione > Film animazione tradizionale -

Appuntamento a Belleville

Champion durante il Tour de FranceIl film d'animazione Appuntamento a Belleville di produzione Franco-Belga-Canadese è un piccolo capolavoro di divertimento e "pazzia" in quanto sia i disegni caricaturali, che la trama dai ritmi incalzanti e avvincenti che non danno spazio alla noia, vi faranno passare dei piacevoli momenti in compagnia del giovane Champion e di sua nonna Madame Souza.

Tutto ha inizio quando Champion, un ragazzo triste che vive insieme alla nonna in un paesino della Francia intorno agli anni '50, riceve in regalo una bicicletta. Grazie a questo mezzo, con il quale correrà felice a perdifiato per le vie del paese, Champion scopre di possedere il talento del ciclista. Sua nonna Madame Souza, una vecchietta zoppa ma piena di vitalità, capisce le potenzialità del ragazzo e diventa il suo personal trainer. Madame Souza, sottoporrà Champion a duri allenameni in vista dell'imminente gara ciclistica più importante del mondo: il Tour de France. Durante la gara però Champion viene rapito da due signori vestiti di nero, che hanno capito l'enorme valore redditizio di quel giovane ciclista e lo sfruttano per un giro di scommesse clandestine. Madame Souza a bordo di un pattino e in compagnia del suo fedele cane Bruno, si mette immediatamente all'inseguimento dei banditi e dopo varie peripezie che le faranno attraversare l'oceano, arriva nella strana megalopoli di Belleville dove incontra uno strano trio di vecchie jazziste stile anni '30 Bellevillechiamate "Les Triplettes de Belleville", ex stelle del jazz, che suonano con aspiratori, frigoriferi e oggetti vari. Ciò che però cattura l'intersse dello spettatore non è tanto la trama (semplice e dai ritmi avvincenti), ma tutto lo stile del film d'animazione realizzato da Sylvain Chomet ispirato ai grandi film comici del cinema muto come Charlotte, Buster Keatont e Jacques Tati. I dialoghi infatti, sono ridotti all'osso, cosa che ci permette di assaporare meglio lo stile grafico dei disegni molto pittorici e caricaturali, che fanno largo uso di elementi in stile retrò, come ad esempio la colorazione dalla tavolozza ricca di marrone, che ci riporta al gusto dei film in bianco e nero degli anni '50 e non solo, ma anche i disegni degli ambienti e dei personaggi, dove troviamo ad esempio il famoso attore ballerino Fred Astaire e Josephine Baker. In conclusione possiamo dire che questo film sarà senz'altro di gradimento a tutti coloro che hanno la passione per lo stile dei primi del '900 e per il cinema muto, dove potranno divertirsi a trovare tantissime citazioni e riferimenti, non ultimo il fatto che lo stesso Champion ricorda nei lineamenti lo stesso campione di ciclismo italiano Fausto Coppi.

Titolo originale: Les Triplettes de Belleville
Nazione: Francia-Belgio-Canada
Anno: 2003
Genere: Animazione
Durata: 78'
Regia: Sylvain Chomet
Produzione: Didier Brunner, Viviane Vanfleteren
Distribuzione:Mikado
 Uscita : 26 Settembre 2003

<<precedente

Tutti i nomi, le immagini e i marchi registrati sono copyright Sylvain Chomet e degli aventi diritto e vengono qui utilizzati esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.