cartoni online -  risorse su cartoni animati e fumetti
Cartoni animati e fumetti > Film di animazione > Film animazione 3D -

Goool!


Amedeo e Laura

© Koch Media

In attesa delle partite di calcio dei mondiali brasiliani, giovedì 29 maggio ecco arrivare un film di animazione che ha per tema il calcio ed in particolare il calcio balilla. Il film è stato diretto dal regista Juan José Campanella, candidato due volte al premio Oscar come miglior film straniero, e aggiudicatosi l'ambita una statuetta nel 2010 con il film “Il segreto dei suoi occhi” ed in seguito il premio Goya come miglior film latino-americano.

La storia del film

Amadeo é un giovane ragazzo che ha degli amici un po’… strani e una altrettanto particolare abilità: é il miglior giocatore di biliardino di sempre.

Nel piccolo villaggio in cui vive, non c’è nessun avversario abbastanza valido da sconfiggerlo. Ma la vita privata di Amadeo non è costellata da così tanti successi, come la sua vita da giocatore. È innamorato di Laura, sua amica fin dall’infanzia, ma è così timido da non riuscire a dichiararle il suo amore.


Grosso

© Koch Media

Cresce fino a diventare il migliore giocatore di biliardino di tutti i tempi, ma la sua vita continua a non dargli soddisfazioni. Nonostante la sua natura di ragazzo buono e simpatico, passa il suo tempo a giocare a biliardino, l’unica cosa in grado di farlo sentire importante.

Ma un bel giorno la routine di Amadeo viene, improvvisamente, sconvolta dal ritorno di “Grosso”, un suo coetaneo che torna al villaggio per vendicarsi di una partita a calcio balilla persa contro Amadeo dieci anni prima. Il suo unico obiettivo, nonostante la sua ormai consolidata fama di miglior giocatore di calcio del mondo, è quello di sconfiggere Amadeo e portargli via tutte le cose a lui care: il bar nel quale lavora, il suo biliardino, la sua amata Laura e persino il villaggio, per trasformarlo in un parco a tema e in uno stadio a lui dedicato.


Amedeo e Capi

© Koch Media

Mentre il villaggio viene demolito, qualcosa di straordinario accade ad Amadeo: gli omini del suo amato e, ormai, smantellato biliardino, prendono vita! Hanno un’anima, si muovono e, cosa ancora più importante, possono giocare a calcio. Riconoscenti ad Amadeo per tutte le partite giocate, per il divertimento e le vittorie conquistate insieme, sono disposti a tutto per aiutarlo a ricostruire il mondo che ha perso. Con “Capi” come capitano del suo nuovo team e “Liso” come leader dei suoi perenni rivali, ha inizio una incredibile avventura che li porterà a crescere uniti come se fossero un’entità unica e a realizzare che gli avversari possono anche diventare amici incredibili . Quando si ritrovano ancora faccia a faccia, Grosso e Amadeo devono saldare il loro vecchio conto ma questa volta la partita non si disputerà in un biliardino, ma in un vero stadio di calcio. Amadeo si troverà a dover reclutare una squadra di calcio tra gli abitanti del villaggio. Grazie all’aiuto di Laura, riuscirà a trovare 11 giocatori davvero particolari ..ma giocare contro la gloriosa squadra di Grosso, i Galacticos, non sarà un’ impresa per niente facile! Soltanto i più coraggiosi, come Amadeo, possono accogliere questa sfida; un incontro dal sapore epico nel quale sono in gioco l’onore di Amadeo e il futuro stesso del villaggio. Le premesse non sono buone, difficilmente la sua improvvisata squadra potrà avere qualche chance di vittoria contro i Galacticos ma, quando al gioco del calcio si aggiungono anche gli amici veri, una sana competizione e…. gli omini del biliardino, tutto può succedere…ma sarà poi un gol in più a decretare il vero vincitore?


Beto

© Koch Media

Note di produzione

Goool! non è un film sul calcio balilla, né sul calcio in generale. È una storia che parla d’amore, d’amicizia e di come vincere le sfide che la vita ci presenta. Amadeo è un ragazzo timido ma talentuoso. Sarà costretto ad uscire fuori dal suo ambiente protetto e mettere insieme una squadra di eroi improbabili, intenzionati a riprendere il controllo del loro paese e della loro gente in pericolo. Ma soprattutto intenzionati a difendere il loro onore. Capi è un giocatore del calcio balilla autoritario e scaltro. Con i suoi 18 centimetri di altezza, il capitano è un personaggio molto indipendente. La sua natura pratica e concreta sarà messa alla prova quando sarà costretto a lasciare il suo tavolo da biliardino, per affrontare il mondo reale nel quale tutte le regole del gioco che conosce sembrano non funzionare.

Il regista Juan José Campanella ha pensato ad una storia ed un mondo compatibili con la rappresentazione dell’animazione 3D, traducibile nel linguaggio del computer e, allo stesso tempo, essere un’opera unica e originale. Ovviamente, un’animazione moderna deve avere un ritmo adeguato ai bambini, ma questo è un film per tutta la famiglia e quindi contiene anche elementi adatti agli adulti. Ci sono gag che solo gli adulti sapranno cogliere, ma naturalmente questo non impedirà ai bambini che guardano il film di divertirsi. Il film è pensato per tutta la famiglia, per un pubblico dai 6 anni in su.


Beto, Capi e Loco

© Koch Media

Personaggi

AMADEO
È un ragazzo timido ed insicuro, che possiede però un dono unico: è imbattibile a biliardino. È innamorato di Laura, ma lei non lo sa.

LAURA
È una ragazza estroversa, alla moda e coraggiosa. È la migliore amica di Amadeo. Il suo sogno è quello di trasferirsi in una grande città per studiare arte all’università.

BETO
È un “piccolo” giocatore talentuoso ed egocentrico. Pensa di essere il numero uno, la star del calcio, è convinto di essere intrappolato in una squadra di giocatori mediocri.

GROSSO
È la star assoluta del calcio mondiale. È un ragazzo viziato e presuntuoso, un megalomane. Non sopporta le sconfitte ed è disposto a fare qualunque cosa pur di ottenere ciò che vuole.

LOCO
Ha un grande cuore - in un corpo piccolo - e segue la filosofia Zen. È sempre pronto a fare delle riflessioni sul cosmo che nessuno dei suo compagni di squadra capisce mai.

CAPI
È il leader naturale della “piccola” squadra a strisce. È molto intelligente e ha una personalità molto affascinante.

LISO
È il “piccolo” capitano della squadra bordeaux. Ha un carattere forte e una voce che impone rispetto. Da oltre vent’anni è l’arcinemico di Capi..

Titolo originale: Metegol
Nazione: Argentina
Anno: 2013
Genere: Animazione
Durata: 105'
Regia: Juan José Campanella
Produzione:  100 Bares, 369 Productions, Antena 3 Films
Distribuzione: Koch Media
Data di uscita: 29 Maggio 2014 al cinema
Sito ufficiale www.metegolpelicula.com

<<precedente

Tutti i nomi, le immagini e i marchi registrati sono copyright © Koch Media e degli aventi diritto vengono qui utilizzati esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.