cartoni online -  risorse su cartoni animati e fumetti
Cartoni animati e fumetti > Film di animazione > Film animazione tradizionale -

Il cane e il suo generale

Tratto dalla sceneggiatura dello scrittore italiano Tonino Guerra, Il cane e il suo generale è un cartone animato di produzione francese, diretto da Francis Nielsen, che è stato presentato al Festival di Venezia 2003. Il cane e il suo generale è stato realizzato con dei disegni volutamente naif, con l'intento di creare un'atmosfera poetica e visionaria simile ai quadri di Chagall, noto pittore russo.

La storia è ambientata in Russia nel 1836 e ha per protagonista il generale, ormai anziano, che fermò l'avanzata di Napoleone con una azione disperata: lanciò contro l'esercito francese, degli uccelli con le ali infuocate. L'esercitò fuggì e la città di San Pietroburgo fù salva, ma il prezzo più alto lo pagarono i poveri uccelli che morirono a centinaia. Per questo motivo il vecchio generale non si darà mai pace, avendo sulla coscienza quegli innocenti volatili, che non perdono occasione di fargli piccoli dispetti in segno di disprezzo. Un giorno il generale, triste e solo, incontrò sulla sua strada un cane randagio che chiamò con il nome del suo vecchio nemico: Bonaparte. Grazie a questo favoloso cane il generale, poco a poco, riacquisterà la voglia di guardare il mondo con speranza e poesia, ma sopratutto riuscirà a risolvere il suo problema con gli uccelli. Bonaparte radunerà tutti i cani della città, presso un fiume ghiacciato, al fine di ribellarsi contro i loro padroni, per ottenere la liberazione di tutti gli uccellini rinchiusi nelle gabbie. Ma i cani corrono un grosso pericolo, infatti la primavera è alle porte e lo strato di ghiaccio, ormai assotigliatosi, si rompe non potendo sostenere il peso di tutti quei cani, ed è qui che interviene il generale, che con un impresa eroica riesce a mettere in salvo tutti i cani. Con questo gesto il generale riavrà la stima degli uccelli e sopratutto dei cani di San Pitroburgo. Oltre alla poesia e al sogno, questo cartone animato ci regalerà la speranza di non invecchiare sulle colpe e i rimpianti del passato, ma di essere costruttivi e pieni di speranza, per avere la capacità di migliorare il presente.

  Titolo originale: Le chien, le général et les oiseaux
Nazione: Francia
Anno: 2003
Genere: Animazione
Durata: 72'
Regia: Francis Nielsen
Produzione: Stéphane Tchalgadjieff
Distribuzione:Mikado
 Uscita : 24 Ottobre 2003

<<precedente

Tutti i nomi, le immagini e i marchi registrati sono copyright © Tonino Guerra, Francis Nielsen e Stéphane Tchalgadjieff e vengono qui utilizzati esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.