cartoni online -  risorse su cartoni animati e fumetti
FILM
  IMMAGINI    TV   GIOCHI   DOWNLOAD   MERCATINO 
 A   B   C   D   E   F   G   H   I   J   K   L   M   N   O   P   Q   R   S   T   U   V   W   X   Y   Z 
 2D   3D   Disney   Dreamworks  Fantasy  Fumetto  Giapponesi  Italiani  Supereroi
Cartoni animati > Film di animazione > Film Disney > Personaggi Disney -

Koda fratello orso

Koda, fratello orso è la nuova animazione della Walt Disney Pictures diretta da Aaron Blaise e Robert Walker e distribuita dalla Buena Vista internetional in Usa, nel Novembre 2003, e in Europa a partire dal 5 Marzo 2004.
La storia, ambientata subito dopo l'ultima glaciazione, vede come protagonista Kanhai, giovane cacciatore Inuit con un grosso difetto: è impulsivo ed egocentrico, ha fretta di crescere e di essere accettato nella comunità degli adulti. Incosciente del fatto che le sue azioni irresponsabili possono recare danno altrui, il nostro cerca l'avventura e sfida il pericolo solo per il gusto di mettersi in mostra agli occhi dei più grandi. Questo comportamento sarà causa della morte del fratello maggiore, Sitka.
E' un giorno importante per Kanhai, il giorno in cui la sua vita avrà una svolta decisiva, per quanto riguarda la propria maturazione spirituale. Alla scoperta che il suo Spirito Guida è L'Amore, il giovane rimane piuttosto deluso e assume con disdegno questa rivelazione; il che comporterà drammatiche conseguenze. Koda fratello orsoInfatti il giorno stesso, assorto nei suoi pensieri, Kanhai svolge con disattenzione il consueto compito di legare al ramo di un albero i pesci appena pescati, in modo da impedire a qualche animale del posto di cibarsi del succulento banchetto. Capita che un orso di passaggio si mangi i pesci e il giovane cacciatore, troppo orgoglioso e immaturo per riconoscere di essere stato imprudente, vuole uccidere l'animale. Le cose si mettono subito male: l'orso sentendosi braccato cerca di difendersi, la lotta è impari. Sitka, accortosi che il fratello è in difficoltà, interviene provocando la rottura della lastra di ghiaccio, dove si trovano lui e l'orso. Entrambi precipitano nel fiume, ma l'orso, raggiunta la riva, scappa, mentre Sitka incontra la morte. Kanhai è accecato dal dolore, per aver causato la morte del fratello, eppure incapace di ammettere la propria colpa e di trarre un saggio insegnamento da questa tragica vicenda. Il giovane Inuit, divorato dal rancore, non vede altra soluzione che la vendetta e si mette sulle tracce del orso. Denhai, l'altro fratello cerca invano di dissuaderlo da questa pazzia, quindi non può fare altro che seguirlo, così da impedire anche la sua morte. Trovato l'animale non ci si può più tirare indietro, segue la morte dell'orso in cima ad un promontorio, sotto le Luci del Nord (Aurora Boreale). Qui assisteremo ad un fenomeno eccezionale: la Natura si anima, le luci tramutano negli spiriti guida, tra cui anche quello di Sitka, l'Aquila. Koda fratello orsoQuest'ultimo trasforma Kenhai in orso, affinché egli possa imparare ad amare la natura e a rispettarla in tutte le suo forme; quindi comprendere se stesso come parte integrante di un unico equilibrio. Intanto giunge nel posto Denhai, alcuni elementi lo inducono a credere morto il fratello, perciò con odio frammisto alla disperazione si scaglia verso l'orso, che in realtà è il suo ultimo fratello. Kenhai, non comprende il comportamento di Denhai, perché ancora non ha realizzato l'accaduto, perciò fugge via addolorato. A partire da questo momento ha inizio il viaggio del giovane Koda fratello orsoverso un monte, in cima al quale le Luci del Nord toccano la terra e dove egli potrà recuperare le sue sembianze umane. Ma molto più importante sarà il suo viaggio interiore, grazie al quale Kenhai comprenderà gli orsi, riconciliandosi con loro, e poco a poco scoprirà se stesso, il proprio ruolo nella vita. Centrale sarà l'incontro con Koda, un piccolo orso separato dalla madre e diretto verso il raduno stagionale di tutti gli orsi. Il piccolo Koda, con la sua positività, la sua inesauribile fantasia, con il suo sguardo limpido e fiducioso, saprà insegnare a Kenhai l'altruismo e l'Amore; nonché l'importanza di perseguire i propri ideali con dedizione, costi quel che costi. Koda, nonostante sarà più volte deluso dall'imbronciato orso, non si arrenderà di fronte ai suoi limiti; alla fine saprà conquistarsi tutto il suo affetto, lo renderà migliore, un adulto migliore… Koda fratello orsoDal punto di vista contenutistico la storia ha un evidente intento educativo, che è quello di insegnare l'amore e il rispetto per la natura in tutte le sue forme, nonché di focalizzare il proprio ruolo in armonia con il tutto circostante. Il risultato è nell'insieme buono. Particolarmente riuscita la delineazione psicologica dei personaggi. Molto divertenti le figure dei due alci Tuke e Rutt, che ci insegnano quanto sia bello vivere in modo sereno e pacifico; e quelle dei due arieti, che finiranno a litigare con i propri echi… quanta fatica invano! Koda, fratello orso non smentisce la qualità tecnica e grafica che caratterizza lo staff della Disney. E' un'animazione che gode di splendidi disegni e colori (in tonalità prevalentemente calde), alcune scene poi sono estremamente suggestive, come ad esempio la trasformazione di Kenhai; l'incontro con Koda e… beh, a questo punto bisogna che andiate a vederlo!

di Helga Corpino

 
Titolo originale: 
Brother Bear
Nazione: 
Usa
Anno: 
2003
Genere: 
Animazione
Durata: 
75'
Regia: 
Aaron Blaise, Robert Walker
Sito ufficiale: 
Produzione: 
Chuck Williams - Walt Disney Pictures
Distribuzione: 
Buena Vista
Uscita : 
05 marzo 2004

<<precedente

Tutti i nomi, le immagini e i marchi registrati sono copyright © Walt Disney Pictures e degli aventi diritto e vengono qui utilizzati esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.

Altri links