Cartoni Online - Risorse su cartoni animati e fumetti
Cartoni animati e fumetti > Lanterna Verde > Film sui fumetti > Film supereroi -

LANTERNA VERDE

Locandina italiana del film Lanterna Verde
© DC Comics - De Line Pictures, DC Entertainment
Lanterna Verde è una pellicola cinematografica statunitense firmata warner bros, appartenente al genere azione e in uscita nelle sale italiane mercoledì 31 agosto 2011.

La trama narra le gesta di quello che può essere sicuramente definito come un moderno supereroe, ovvero Hal Jordan un talentuoso, ma inaffidabile e spericolato, pilota collaudatore d'aereo. Nel corso della sua vita quotidiana, Hal non sa che il futuro ben presto giocherà con lui, attraverso una svolta che cambierà per sempre la sua vita comune. La storia del film Lanterna Verde prende inizio da Parallax, definito comunemente ectoplasma energetico, che fuggito dalla sua prigione minaccia ora l'intero universo attraverso la sua innata forza e l'impiego snaturato dei suoi poteri illimitati. Nell'intento di fuggire, Parallax però, ferisce mortalmente Abin Sur, proprio colui che lo ha catturato il quale ricopre anche un ruolo primario, quello di essere il capo di una federazione intergalattica: definita Lanterna Verde. Entra così in scena, in questa avvincente storia, per la prima volta il nome Lanterna Verde l'istituzione galattica che persegue un unico obiettivo, quello di tutelare l'universo da ogni qualsivoglia minaccia, attraverso la scelta prima e l'arruolamento poi dei migliori individui da tutti i pianeti. Ed è proprio Sur, che ormai sconfitto e privo delle forze necessarie per affrontare l'ectoplasma, in quanto coperto interamente di ferite, ad assumere una decisione importante, quella di nominare un suo valido successore e di concedere a quest'ultimo quello che è il simbolo dell'intero corpo delle Lanterne Verdi, un anello dalla luce fluorescente nel quale confluiscono tutti i poteri e tutte le facoltà di un membro, un anello in grado infatti di trasformare in realtà ogni ideazione, ordine o disposizione che proviene dalla mente di chi lo indossa.

Lanterna Verde
© DC Comics - De Line Pictures, DC Entertainment

Sconfiggere e soprattutto riuscire a catturare Parallax, è un compito arduo, il mostro infatti vive nutrendosi della paura che avvolge l'intero universo e potrebbe essere sconfitto solo da quel membro delle Lanterna che riuscirebbe sconfiggere le sue paure e soprattutto quella della morte attraverso il coraggio e la forza della propria volontà. Proprio per questo Sur, inizia una meticolosa e puntigliosa ricerca, spaziando in ogni parte dell'intero universo. L'obiettivo di Sur sembra impossibile, perchè proprio nessuno riesce a rappresentare a pieno l'ideale ipotizzato. Ma proprio quando i giochi sembrano conclusi, la scelta di Sur riesce a compiersi. Un vero e proprio scherzo del destino considerando il fatto che l'alieno trova proprio in un essere terrestre, abitante del pianeta terra, il suo valido sostituto, colui che sarà per sempre capo della fondazione galattica della Lanterna. Talentuoso, inaffidabile, affascinante ma presuntuoso e soprattutto temerario, privo cioè di qualsiasi fobia e paura, Hal Jordan rappresenta la scelta di Sur, nonostante le Lanterne Verdi avessero poco rispetto per gli umani accusati in passato di non essere riusciti a sfruttare l'immenso potere dell'anello, loro simbolo. Sur però, sembra convinto della sua scelta e soprattutto crede nelle potenzialità del terrestre, poichè oltre alla sua determinazione e alla forza della sua volontà, Hal possiede un bene prezioso fin'ora mai appartenuto ai membri del corpo alieno, ovvero: l'umanità.

Il video trailer di Lanterna Verde

Sinestro - Lanterna Verde
© DC Comics - De Line Pictures, DC Entertainment

In punto di morte Sur pronuncia le sue ultime parole:"l'anello ha scelto te, usa il suo potere per difendere il nostro universo, diventa uno di noi". La risposta dello stesso pilota mostra tutta la sua determinazione:" Quando sono in volo ho la sensazione che tutto sia possibile anche quando le cose si mettono male, perchè sento che c'è qualcosa di buono laggiù anche oltre l'orizzonte". Incoraggiato dalla collega pilota ma soprattutto amore d'infanzia, Carol, la quale ricopre anche il ruolo di capo, il giovane Hal in preda ad iniziale scettiscismo ed ironia decide di effettuare il giuramento e proprio dopo aver pronunciato le sue prime parole "Io giuro fedeltà ad una Lanterna ricevuta da un alieno in punto di morte" l'accecante luce verde che fuoriesce dall'anello lo fa balzare dal posto in cui era seduto proiettandolo nell'alieno mondo delle Lanterne Verdi.

Il corpo delle Lanterne Verdi
© DC Comics - De Line Pictures, DC Entertainment

Stupito di quanto avvenuto, ma nello stesso entusiasta della mansione che è chiamato a svolgere, Hal, ha però bisogno di effettuare l'ultimo passaggio, ovvero la sua trasformazione finale per poter far parte dei Green Laterns Corps. Hal viene per questo condotto sul lontanissimo pianeta Oa dove ha inizio il suo duro addestramento, affiancato dal severo membro denominato Tomar-Re e dal virtuoso ma nello stesso tempo aberrante generale Kilowog. L'allenamento mette a dura prova le capacità psichiche e fisiche del pilota, ma al termine la scelta del saggio Sur sembra rivelarsi giusta, soprattutto dopo i progressi compiuti dal terrestre. Da apprendista Lanterna Verde, Hal apprende velocemente i suoi poteri ma sa che affrontando il redivivo Parallax, che detiene il potere della paura, prima o poi si troverà faccia a faccia con le proprie paure più profonde, la paura della morte del padre, quella dell'invidia dell’amico che si trasformerà poi nel nemico da cui difendersi, e per questo dovrà trovare il coraggio di sconfiggerle in modo definitivo. Le parole evocate per ottenere il massimo potere preannunciano lo scontro decisivo con il mostro Parallax:"Nel giorno più splendete, nella notte più profonda nessun malvagio sfugga alla mia ronda, colui che nel male si perde si guardi dal mio potere". Che la lotta abbia inizio.

Carol Ferris - Lanterna Verde
© DC Comics - De Line Pictures, DC Entertainment
Il film, propone quindi la storia di un nuovo tipo di supereroe, ma differente da quelli proposti nel passato. Ciò perchè in tal caso si parla di un eroe che proviene dal pianeta Terra, un eroe umano e dotato anche di una vena di comicità avvolto da un tono e un ritmo spesso da cartoon. Le sequenze più belle dell'intera pellicola cinematografica, quelle che vedono Hal impegnato nel giuramento, nell'addestramento e poi nei combattimenti contro alieni di ogni forma e grandezza, presentano un ritmo che rende sempre più avvincente la trama che quindi risulta per niente noiosa e banale. Nella storia del giovane Hal c'è spazio anche per i sentimenti; il supereroe infatti si innamorerà di Carol Ferris e della sua sensualità, e non poche saranno le volte in cui per opera di Hal la donna scamperà al pericolo. La stessa lo incoraggerà a mantener fede alle parole pronunciate da Sur.

Dietro il sicuro successo della pellicola c'è colui che è considerato come il regista d'azione americano per eccellenza, ossia Martin Campbell, il quale utilizzando straordinari effetti visivi e speciali e trucchi tridimensionali, ha certamente realizzato una interpretazione molto fedele al fumetto, inserendo quella componente comica, in un personaggio, quello rappresentato da Hal, sempre sopra le righe ma sempre puntuale nei momenti più eroici e di pathos. Non poteva mancare un riferimento a colui che ha interpretato Hal Jordan,il fascinoso attore Ryan Reynolds, che dopo Lanterna Verde sarà impegnato nella commedia Cambio vita nella quale affianca Jason Bateman. Proprio però, a proposito di Lanterna Verde,lo stesso Ryan Reynolds dopo aver ammesso pubblicamente di essere stato sempre affascinato da piccolo dal personaggio supereroe Superman, sembra aver realizzato un proprio sogno e soprattutto essersi trovato a proprio agio nella gestione di una realtà alternativa aliena e dell'incredibile tuta digitale creata appositamente per lui dal regista Campbell. Fonte: www.cartonionline.com

Titolo originale: Green Lantern
Nazione: Usa
Anno: 2011
Genere: Azione/Fantascienza
Durata: 114'
Regia: Martin Campbell
Sito ufficiale: greenlanternmovie.warnerbros.com
Produzione: De Line Pictures, DC Entertainment
Distribuzione: Warner Bros. Pictures Italia
Uscita : 31 Agosto 2011 (cinema)

Green Lantern tutti i nomi, immagini e marchi registrati sono Copyright © DC Comics - De Line Pictures, DC Entertainment - National Periodical Publications, Inc. e vengono qui utilizzati esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.

La storia di Lanterna Verde (fumetto)

<< Altri film