Cartoni animati e fumetti > Film di animazione >

Le stagioni di Louise (2016)

Louise l'anziana protagonista del film
Louise l'anziana protagonista del film

Dal 22 dicembre al cinema gli amanti dei film di animazione poetici e filosofici, non dovranno perdersi questo bel capolavoro del regista francese Jean-François Laguionie. Il film pur essendo adatto a tutte le età, si rivolge prevalentemente ad un pubblico adulto, in quanto le sue tematiche portano a riflettere sui temi della solitudine, della vecchiaia e dell' esistenza. Prodotto dalla JPL Films, Unité centrale, Tchack, Arte France Cinéma il film è realizzato con tecniche di animazione 3d, ma con un rendering in modalità cel-shaded, che lo fanno apparire come disegnato a mano. La colorazione inoltre è pittorica con tonalità pastello che ricordano i dipinti di Jean Francis Auburtin, cosa che contribuisce a trasmettere al film un atmosfera sognante, naif e poetica.

La storia ha per protagonista l'anziana signora Louise (magistralmente doppiata dall'attrice teatrale Piera Degli Esposti), che trascorre l'estate presso la località estiva di Biligen. Purtroppo a causa di un mal funzionamento del suo orologio che si è fermato, Louise arriva tardi alla stazione per prendere l'ultimo treno che l'avrebbe riportata al suo paese, così rimane da sola in quel piccolo villaggio balneare. La donna non si perde d'animo ed in primo luogo aspetta che qualche parente si accorga della sua assenza e arrivi a prenderla, ma purtroppo nessuno si fa vivo.

Louise si costruisce una baracca
Louise si costruisce una baracca

Louise ha affrontato tante difficoltà nella sua vita, pertanto si rimbocca le maniche ed inizia la sua piccola lotta quotidiana per la sopravvivenza. Con il legno delle cabine e qualche rifiuto si costruisce una piccola baracca, dove non mancano un letto morbido e una poltrona, per dare riposo alle sue stanche ossa dopo la fatica del giorno. Con un piccolo coppo la mattina si dedica alla pesca sulla riva del mare, grazie alla quale riesce a sfamarsi. Nonostante la drammaticità della situazione Louise è sempre tranquilla e ottimista ed organizza le sue giornate con la solita routine, come se appartenessero alla quotidianità della sua vita a partire dalle immancabili pulizie domestiche.

Louise incontra il cane Pepe
Louise incontra il cane Pepe

Louise ha tanto tempo per pensare, ricordare ed immaginare, così quando incontra un vecchio cane che chiama Pepe, questo inizia a parlare e a dialogare con lei. Ora Louise ha finalmente un amico al quale confidare le sue visioni, che le compaiono dal nulla come orologi a pendolo che galleggiano sul mare, dal quale si affacciano delle eleganti persone che la salutano. Tra le sue tante visioni compare anche la piccola Louise, ovvero il suo ricordo in giovane età con la sua voglia di libertà, le sue prime emozioni e i suoi primi amori, in un crescendo di immagini surreali.

Louise e le sue visioni
Louise e le sue visioni

Il film ha dei ritmi volutamente lenti, che portano lo spettatore a sognare e a riflettere sul senso della vita, insieme alla protagonista del film. Nonostante sia giunta al capolinea della sua esistenza, in un mondo senza esseri umani, con il tempo che si è fermato (l'immagine dell'orologio senza lancette della stazione è metaforico), Louise trova ancora la forza per non soccombere alla solitudine e ai suoi fantasmi del passato, che fanno riaffiorare i suoi ricordi nostalgici. Questi potrebbero farla delirare con la loro carica di rimpianto, tuttavia riesce a rivederli e a rielaborarli con occhi nuovi, con una nuova consapevolezza e distacco tale da provare un senso di gratitudine per ciò che è stata la sua vita e per il suo futuro ancora carico di speranza che la attende. Non resta che aspettare ancora per un anno, con l'arrivo della bella stagione.

Autore: Gianluigi Piludu
www.cartonionline.com
Data: 21/12/2016

Louise trova una valigetta del pronto soccorso per curarsi le ferite
Louise trova una valigetta del pronto soccorso, per curarsi le ferite

Louise cucina il suo pranzo
Louise cucina il suo pranzo

Louise dialoga con il cane Pepe
Louise dialoga con il cane Pepe

La locandina del film Le stagioni di Louise
Titolo originale: Louise en hiver
Nazione: Francia
Anno: 2016
Genere: Animazione
Durata: 75'
Regia: Jean-François Laguionie
Produzione: JPL Films, Unité centrale, Tchack, Arte France Cinéma
Distribuzione: I Wonder Pictures
Uscita : 22 Dicembre 2016 (cinema)

Video Trailer Le stagioni di Louise

Tutti i nomi, le immagini e i marchi registrati sono copyright © JPL Films, Unité centrale, Tchack, Arte France Cinéma e degli aventi diritto e vengono qui utilizzati esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.

<< altri film di animazione