cartoni online -  risorse su cartoni animati e fumetti
Cartoni animati e fumetti > Film di animazione > Film animazione 3D > Film Dreamworks > Immagini di Shark Tale -

Shark Tale

Shark Tale è il film di animazione, distribuito dalla Dreamworks e realizzato nel 2004 da Bibo Bergeron e Vicky Jenson, che uscirà nei cinema il 25 Febbraio.
La storia, ambientata in un fondale sottomarino manovrato dai "tentacoli" della mafia, ha come protagonista Oscar , un pesciolino fantasioso e persuasivo, con tante idee brillanti per il suo futuro, che lavora in un lavaggio per balene e non smette mai di parlare: certe volte le spara davvero così grosse al suo capo che questi lo getta in pasto agli squali…ma grazie alla sua buona sorte riesce sempre a cavarsela. Un giorno fa credere di aver ucciso Frankie (morto in realtà trapassato da un'ancora) uno dei due figli di Don Lino (doppiato da Robert De Niro nell'originale americano), un temibile squalo bianco e Boss del luogo. Così diventa famoso e popolare come un eroe, pertanto viene battezzato sharkslayer" (l'ammazzasquali) e viene accolto sotto l'ala protettrice degli antagonisti dello squalo mafioso. Però in seguito a questa vicenda iniziano guai seri, perché Don Lino desidera vendicare la morte del figlio. Per fortuna ci sarà Lenny , l'altro figlio del Boss, che ha il grosso difetto di essere vegetariano: egli è il solo a conoscere la verità circa la morte del fratello e dopo essere stato ripudiato dal padre, andrà a vivere con Oscar, al quale salverà letteralmente le pinne! Sì, ma come? Inoltre riuscirà Lenny, fra tante peripezie, a cambiare la mentalità del padre? E Oscar riuscirà a diventare un vero eroe?
L'animazione risulta non solo divertente e briosa (grazie alle molte gag e citazioni cinematografiche, alcune delle quali rappresentano un tributo al film Il Padrino), altresì è estremamente riuscita sul piano tecnico (i disegni e le ambientazioni sono gradevolissimi e dinamici) e su quello narrativo. Lodevole e ben condotto anche il profilo psicologico-umoristico dei personaggi secondari: Sykes (doppiato da Martin Scorsese), un pesce palla opportunista, che accortosi della fama di Oscar cercherà di approfittarne; Don Brizzi, uno squalo con tanta voglia di fare nonostante la sua anzianità, che, dall'alto della sua esperienza, dispensa sempre buoni consigli; Luca, un viscido polipo; Bernie ed Ernie, due meduse "freck" che lavorano per Sykes e hanno un gran senso dell'umorismo; Angie (con la voce di Renee Zellweger), un piccolo squalo femmina innamorata segretamente di Oscar, già prima che diventasse così popolare; Lola , un pesce drago dalla prorompente femminilità, di cui si serve per raggiungere i suoi scopi. Il doppiaggio in lingua originale poi costituisce una cornice superlativa! Forse la trama risulterà un pò semplicistica e il finale scontato, ma ciò non sminuisce affatto il valore complessivo di Shark Tale e la spumeggiante simpatia che vi regna. Si tratta quindi di un'animazione da non perdere!

di Helga Corpino

Titolo originale: 
Shark Tale
Nazione: 
Usa
Anno: 
2004
Genere: 
Animazione
Durata: 
90'
Regia: 
Bibo Bergeron, Vicky Jenson
Sito ufficiale: 
Produzione: 
Dreamworks, Bill Damaschke, Janet Healy, Allison Lyon Segan
Distribuzione: 
UIP
Uscita : 
25 Febbraio 2005

<<precedente

Tutti i nomi, le immagini e i marchi registrati sono copyright © 2005 DreamWorks Animation LLC and DreamWorks LLC e degli aventi diritto e vengono qui utilizzati esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.