Cartoni animati e fumetti > Anime Manga > Anime Manga fantascienza -
Blue Noah

Blue Noah - Mare spaziale


Blue Noah

Titolo originale: Uchu Kubo Buru Noa
Personaggi:
Makoto Kusaka, Kei Domon, Comandante Eiji Domon,
Professor Kusaka, Shimizu - comandante dello Sheila, Cuoco, Computer Blue Noah, Nishiro, Gen. Hulgens, Zetler
Autore: Yoshinobu Nishizaki
Produzione: Office Academy
Regia: Tomoharu Katsumata
Nazione: Giappone
Anno: 1979
Trasmesso in italia: 1980
Genere: Fantascienza
Episodi: 27
Durata: 24 minuti
Età consigliata: Ragazzi dai 6 ai 12 anni

Il cartone animato Blue Noah mare spaziale (titolo originale Uchu kubo Blue Noah) è stato realizzato nel 1979 dagli studi dell'Office Academy con la regia di Kazunori Tanahashi, Kunihiko Okazaki, Masahiro Sasaki, Shiro Murata, Teppei Matsuura e Tomoharu Katsumata per un totale di 24 episodi.

La storia è ambientata nel 2052, quando le nazioni Federali della terra vivono un periodo di pace e si sono distribuite in gran parte dei pianeti del sistema solare. Sulla terra si sono sviluppati nove centri di ricerca, per la difesa e lo sviluppo tecnologico. Ma una minaccia incombe sul nostro sistema solare. Il pianeta "Gotham" è stato risucchiato da un Buco Nero e la sua popolazione ora cerca un pianeta abitabile. Non facendosi scrupoli attaccano le stazioni orbitanti, uccidendo una buona parte della popolazione terrestre. Il professor Kusaka, uno dei maggiori scienziati della terra, organizza un incontro con i membri dei nove centri di ricerca, per discutere il problema, ma proprio mentre stanno parlando subiscono un attacco da parte degli alieni. Lo stesso Kusaka viene gravemente ferito, ma prima di morire consegna a suo figlio Makoto un ciondolo e l'indicazione di recarsi al centro di ricerca N1: le sue ultime parole sono "Blue Noah". Il giovane Makoto, parte insieme ai suoi amici Hiroshi, Mishiro e la bella Kei per la base scientifica situata alle isole Hawaii e qui trovano un enorme sottomarino che si mette in funzione con il ciondolo e alle parole "Blue Noah". Nel frattempo arriva un altro sottomarino, lo Sheila guidato dal comandante Domon (il padre di Key) e si aggancia alla Blue Noah, il quale aumenta di dimensione e di potenza, diventando così un'enorme macchina da guerra. Il comandante dopo aver arruolato i ragazzi, decide di dirigersi preso la base N9 situata nel triangolo delle Bermuda, in modo da trasformare il sommergibile in un'astronave, in grado di combattere nello spazio grazie all'innesto di un super motore e di un potentissimo cannone centrale (simile a quello di Star Blazers), in grado di polverizzare le flotte nemiche. Ci saranno dei combattimenti nello stretto di Panama e ai due poli, dove per l'occasione ci sarà la divisione fra la Blue Noah e lo Sheila, per attaccare le rispettive basi aliene. Durante le fasi della battaglia accade qualcosa che destabilizza gli alieni. Infatti vengono a conoscenza della verità riguardante il loro pianeta e la loro missione. Quando l'imperatore Zeitel decise di far evacuare la popolazione di Gotham, gran parte di essa fu ibernata per essere risvegliata al termine del lungo viaggio. A causa di un guasto alla loro astronave, gran parte di essi trovò la morte e i piloti dell'astronave furono costretti ad invadere la terra per trovare rifugio. Il nostro pianeta in realtà si dimostra incompatibile per la loro specie, in quanto non possono respirare il nostro ossigeno e inoltre la loro stessa religione impedisce loro di recare danno a qualsiasi altra forma vivente. Scoperto il loro fallimento, decidono di spodestare il loro Imperatore Zeitel a vantaggio del più saggio Edler. Questi si mette in contatto con la Blue Noah e si scusa con Makoto per aver invaso la terra, pertanto le sue truppe abbandoneranno al più presto il sistema solare. Proprio quando stanno per partire il loro satellite subisce un guasto, che lo fa precipitare sulla terra. Makoto decide di sacrificarsi puntando la Blue Noah su quel meteorite, al fine di evitare la distruzione del nostro pianeta. Con una manovra magistrale, Edler riesce a far virare il satellite che all'ultimo istante, devia la sua rotta per dirigersi verso il sole, dove purtroppo troverà la morte insieme a quella di tutto il suo popolo. Intanto durante uno scontro con un sabotatore, viene ferito gravemente il comandate Domon, che muore fra le braccia di sua figlia Key. Makoto non sa darsi pace, per non essere riuscito a salvare anche il satellite di Gotham e rende onore al generale Edler.

<<Precedente

Blue Noah e tutti i nomi, le immagini e i marchi registrati sono copyright © Office Academy e degli aventi diritto e vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.

Titoli degli episodi

01. Gotham: distruggete la terra
02. Il ciondolo magico
03. La battaglia
04. Blue Noah, rotta a sud
05. S.O.S. dal Mar dei Coralli
06. Il segreto dei figli di Gotham
07. Insidia dall’oceano
08. Assalto alla Terra
09. Adamo ed Eva nei mari del sud
10. Operazione camaleonte d’argento
11. Uragano dell’odio e dell’amore
12. La trappola
13. Attacco a sorpresa
14. L’ultima occasione

15. L’amore di Faula
16. L’onda rossa
17. La nave sosia
18. La regina dell’Egeo
19. Il gorgo
20. Il vulcano sotto il mare
21. La fortezza sul canale
22. Ore 3: operazione accerchiamento
23. Ce la farà lo Shiela?
24. L’ultimo sacrificio
25. Colpo di coda
26. L’ultima battaglia
27. Il pianeta morto

www.cartonionline.com non è responsabile dei contenuti, delle spedizioni e dei servizi offerti dai negozi su questo sito. Cartoni online non è un sito commerciale, ma si limita a suggerire con dei links esterni, articoli e servizi di altri siti web