Cartoni animati e fumetti > Personaggi cartoons > Personaggi Disney -

DARKWING DUCK


Darkwing Duck

Titolo originale: Darkwing Duck
Personaggi:
Darkwing Duck, Morgana Macawber, Robopap, Stegmutt, Nettunia, Negaduck, Megavolt, Clorofix, Quackerjack, Liquidator
Autore: Tad Stones
Produzione: The Walt Disney Company
Regia: Dale Case, John Kimball
Nazione: USA
Anno: 8 settembre 1991
Trasmesso in italia: 1993
Genere: Fantascienza / Supereroi / Comico
Episodi: 91
Durata: 22 minuti
Età consigliata: Ragazzi dai 6 ai 12 anni

Le "tenebrose" avventure di Darkwing Duck. L'universo supereroistico secondo la Disney.

Dopo aver creato il suo primo supereroe con Robopap (parodia del celebre androide del film di Paul Verhover) all'interno di "Duck Tales", nel 1991 la Walt Disney Animation decide di creare un nuovo paladino della giustizia antropomorfico, questa volta però attingendo dall'universo degli eroi del fumetto vero e proprio.

Il cartoonist Tad Stones crea così Darkwing Duck, una versione made in Usa del nostro Paperinik.

Caratterizzato dalla benevola ironia tipica del colosso d'animazione, la serie rappresenta una demenziale ma godibilissima opera di citazionismo dell'interno universo dei supereroi, a partire dal protagonista.

Drake Mallard alias Darkwing Duck indossa un costume identico a quello di The Shadow, ha origini simili a Superman e con la sua celebre frase "Io sono il terrore che svolazza nella notte…" vorrebbe essere inquietante come Batman senza poi riuscirci. Con il Cavaliere Oscuro di Finger e Kane ha in comune anche i marchingegni, l'aereo (il jet di Darkwing ricorda il Bat-wing pilotato da Michael Keaton nel film di Tim Burton), un nascondiglio (la torre del ponte di St.Canard, base operativa del nostro) dotato di computer e apparecchiature di alta tecnologia come la bat-caverna e un'aggressiva versione futuristica che richiama la rilettura del personaggio data da Frank Miller ne "Il ritorno del Cavaliere Oscuro".

Negaduck

Inoltre, il suo rapporto con Morgana Macawber, strega simile alla Elsa Lanchester de "La sposa di Frankenstein", ricorda il sentimento ambivalente che esiste tra Batman e Catwoman.

Anche i cattivi richiamano alla memoria alcuni celebri supercriminali del fumetto: Negaduck, gemello cattivo di Darkwing, ricorda i cloni malvagi di Flash (Reverse-Flash); Liquidator e Megavolt Idro-Man ed Electro di "Spider-Man", Clorofix richiama alla memoria Poison Ivy (soprattutto nelle origini) e Floronic Man di "Swamp Thing", mentre Quackerjack è un incrocio tra il Joker e Toyman. Insieme questi personaggi antropomorfici formano il gruppo dei Cinici Cinque, parodia della Injustice Gang che raduna i villans DC Comics.

Megavolt

Protagonista di un solo episodio, la corpulenta papera Frigida è identica nel colore della pelle e nelle origini al Mr.Freeze descritto da Akiva Goldsman nella sceneggiatura del contestato "Batman & Robin" di Joel Schumacher e da Paul Dini nella miniserie intitolata al personaggio.

Nella lotta a questa "rouge gallery" Darkwing Duck può contare sull'aiuto di Jet MacQuack, ex protagonista di "Duck Tales", e della figlia adottiva Ocalina, della quale si prende cura come Dick Tracy con l'orfano "Ragazzino" e Batman con il pupillo Dick Grayson.

Un aiuto prezioso al protagonista nella crociata contro il Male lo danno J.Gander Hooter (dallo storico direttore dell'FBI J.Edgard Hoover) con la sua organizzazione S.H.U.S.H, del piccolo Tonnaso Parapiglia, figlio intelligente dei banali vicini di casa Mallard, e del gruppo dei Paperi della Giustizia. A formare questa squadra di eroi ispirata alla Justice League sono il tontolone Stego, papero trasformato in dinosauro che ricorda Hulk, la pesciolina Nettunia che richiama alla memoria Acquaman e i già citati Morgana e Robopap.

L'edizione italiana della serie è stata affidata dalla società Royfilm a Renzo Stacchi per la direzione e a Luigi Calabrò e Giorgio Tausani per i dialoghi.

Quackerjack

La voce di Darkwing Duck apparteneva a un ottimo Oliviero Dinelli, doppiatore di Rowan Atkinson in "Mr.Bean - L'ultima catastrofe" e altre significative interpretazioni e di John M.Jackson-Ammiraglio A.J Chegwidden nella serie "JAG - Avvocati in divisa".

Ad affiancare Dinelli al doppiaggio c'erano Antonella Baldini, sua collega in "JAG" (Nancy Chambers nei panni dell'odiosa Tenente Lauren Singer) e futura voce di Busy Philipps-Audrey Lidell di "Dawson's Creek", su Ocalina; Laura Boccanera su Morgana, Vittorio Battarra su Clorofix, Fabrizio Manfredi su Megavolt, Oreste Baldini (fratello di Antonella) su Quackerjack, Bruno Alessandro su Grizzlycoff, Sonia Scotti su Camilla (omaggio al Camaleonte di "Spider-Man") , Roberto Stocchi e Silvia peptoni come doppiatori di Beppe e Alice Parapiglia e Ilaria Stagni sul piccolo Tonnaso.

Come nella seconda serie di "Duck Tales", Jet MacQuack è doppiato da Roberto Pedicini, mentre Renzo Stacchi doppia Stego e Toros Bulba, il cattivo dell'episodio pilota della serie che in originale ha la voce di Tim Curry.

Paperi della giustizia

In una puntata Stacchi è la voce di un inquietante papero ispirato a Pennywise, il mostro travestito da clown interpretato dall'attore inglese (con la voce italiana di Carlo Reali, primo doppiatore di MacQuack) nella miniserie "It", ispirata all'omonimo romanzo di Stephen King.

di Marco Bonardelli

Darkwing Duck e tutti i nomi, le immagini e i marchi registrati sono Copyright © Walt Disney e vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.

Altri link di Marco Bonardelli

Il Blog di Marco Bonardelli - http://dubbing.splinder.com

Gli articoli sul doppiaggio - http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:WikiProject/Cultura/Arte/Cinema/Doppiaggio

Gli articoli per Batman Community - http://club.giovani.it/batman

<< precedente

www.cartonionline.com non è responsabile dei contenuti, delle spedizioni e dei servizi offerti dai negozi su questo sito. Cartoni online non è un sito commerciale, ma si limita a suggerire con dei links esterni, articoli e servizi di altri siti web