Cartoni animati e fumetti > Personaggi cartoons > Robot -
Astroganga

HERO LEGO FACTORY


© Threshold Animation Studios

Titolo originale: Hero Factory
Personaggi:
Stormer, Furno, Bulk, Stringer, Surge, Evo, Nex, Rocka, Breez,

Produzione: Threshold Animation Studios
Autori: Sean Catherine Derek Jesse Peyronel Adam Beechen
Nazione
: Stati Uniti

Anno: 20 settembre 2010
Trasmesso in italia: 29 agosto 2010
Genere: Fantascienza / Azione
Episodi: 11
Durata: 23 minuti
Età consigliata: Ragazzi dai 6 ai 12 anni

Lego Hero Factory è una "miniserie" creata nel 2010 dalla Threshold Animation Studios e andata in onda per la prima volta su Cartoon Network, il 29 Agosto 2010, allo scopo di sostituire la precedente serie Lego Bionicle. Hero Factory si compone attualmente di 2 stagioni, la prima è andata in onda nel 2010, ed era formata da 4 puntate di circa 20 minuti l'una. La seconda, andata in onda nel 2011, di 2 episodi di circa 40 minuti.


© Threshold Animation Studios

I protagonisti sono i componenti del team "Alpha", dei potenti robot fabbricati dalla Hero Factory per contrastare il male: i loro nomi sono Preston Stormer (Capo del team), Natalie Breez, William Furno, Jimi Stringer, Dunkan Bulk e Mark Surge.
Il gruppo è stato creato da Akiyama Makuro, l'eroe più anziano di tutti che ormai non combatte più. In veste di capo dell'Alpha team, egli staziona a Makuhero City, quartier generale degli eroi che spesso fabbrica nuovi robot e nuovi aggiornamenti
Nella seconda serie l'Alpha team verrà "upgradato" alla versione 2.0, con numerose armi, un "core" più potente e delle abilità derivanti dagli animali più potenti della natura. A loro si aggiungeranno Nathan Evo, Julius Nex e Daniel Rocka.


© Threshold Animation Studios

Il gruppo dei cattivi presenta un nutrito numero di "villains", cosi come vengono definiti in lingua originale. Il primo gruppo è quello di Von Nebula, leader dell'armata sua omonima. I suoi servi sono Rotor, Xplode, Corroder, Meltdowm, Thunder e Vapour. A questi si aggiungono gli altri cattivi che rispondono agli ordini di Fire Lord: essi sono Drilldozer, Jetbug e Nitroblast. Concludono il nutrito gruppo di forze del male Witch Doctor, Toxic Reapa, Black Phantom, Jawblade, Splitface e Thornraxx. Questi ultimi sono dei mercenari, che a volte, si uniscono alle forze dei due signori Lord e Von Nebula per perseguire intenti comuni, sempre a discapito dell'Alpha Team.

Di seguito, sono riportate le trame dei primi e 4 episodi di Hero Lego Factory, andati in onda rispettivamente il 20, il 21, il 22 e il 23 Settembre 2010.


© Threshold Animation Studios

01. MISSIONE DI PROVA (titolo originale "Trials of Furno")
Stormer e il suo gruppo, robot dell'Alpha Team, atterrano con la loro nave in un pianeta lontano per sconfiggere Rotor ed Xplode. Il primo è un robot volante scagnozzo di Xplode, che invece è un mercenario che lavora per Von-Nebula, il nemico numero 1 della Hero Factory. I due furfanti però scappano prima di poter essere presi, rendendo Furno desideroso di reincontrare i due e sconfiggerli. Successivamente, l'Alpha team riesce a sventare un furto di esplosivi in un altro pianeta da parte dei due cattivi. Proprio in questa occasione, Furno sconfigge Rotor catturandolo, ma Xplode riesce a scappare.

02. AL LIMITE DELLA RESISTENZA (Titolo originale "Core Crysis")
Stringer, Bulk, Surge e Breez sono chiamati in un "planetoide" che funge da prigione, dove Corroder, robot dagli artigli affilati e dalla saliva corrosiva, sta tentando di distruggere il luogo con tutti coloro che ci lavorano. Durante la battaglia, Bulk viene reso impotente da una catasta di travi che lo seppelliscono mentre cerca di salvare Surge. Quest'ultimo si adopera subito per aiutare il suo amico, mentre Stringer tiene impegnato Corroder. Ma la situazione rischia di precipitare, perchè Corroder sta per abbattere Stringer. La Hero Factory allora manda Furno sul campo di battaglia. Quest'ultimo riesce a scacciare Corroder, che fugge a bordo della sua navicella. Per aiutare Bulk arriva Breeze, che riesce ad utilizzare un raggio antigravità proveniente dall'astronave degli eroi per sollevare le barre che lo schiacciano.

03. IL NEMICO DENTRO (Titolo originale "The enemy within")
Stormer e i suoi amici si recano a Mekron City, dove vive un suo vecchio amico: il capitano della Polizia Chief Drax. Ma scopriranno che il dipartimento di Polizia e l'intera città di Mekron sono state infestate da Meltdown e i suoi "nanobots" tossici, virus in grado di trasformare i circuiti e renderli malvagi. Stormer salva Furno prima che un attacco possa raggiungerlo, ma non riuscirà a proteggere se stesso. A questo punto si scoprirà che il malvagio robot lavora per Von Nebula. Stormer, tornato alla base, verrà liberato giusto in tempo dai "nanobot".

04.VON NEBULA (Titolo originale "Von Nebula")
Il team si reca dal team di Von Nebula per la battaglia finale. Nel frattempo, il malvagio e potente robot fa in modo di attirare Stormer e Furno in un buco nero, per condurli da lui. Tutti e due giungono quindi da Nebula, lo combattono e lo sconfiggono. Poi, ripassando per il buco nero, si riuniscono al team Alpha, che nel frattempo ha distrutto tutti gli altri elementi del gruppo di Von Nebula.

Per quanto riguarda il 2011, gli episodi di Hero Lego Factory rilasciati sono stati 2, di durata doppia rispetto a quelli del 2010.

01. PROVA DI FUOCO (Titolo originale "Ordeal of fire")
Quando la petroliera numero 22 è attaccata dallo spregevole Fire Lord, l'Alpha team(Stormer, Furno, Breez e Surge) è chiamato a intervenire per evacuare tutto il personale e catturare il malvagio robot. Ma verrà sopraffatto e forzato a scappare mentre recupera i civili. Fire Lord cattura il gruppo, ma Surge si sacrifica per il team e distrae il malvagio robot per permettere al resto dei componenti di volare via. Tornati alla Hero Factory, Mr. Makuro mostra loro un nuovo aggiornamento della loro tecnologia che chiama 2.0: per mostrarlo, ha creato due nuovi membri, che rispondono ai nomi di Nathan Evo e Julius Nex. Questi due eroi hanno una potenza maggiore e un equipaggiamento maggiormente letale. Anche il vecchio Alpha team, dopo aver riportato la brutta notizia di Surge, richiederanno l'aggiornamento. Dopo un'iniziale titubanza, Makuro concede loro la possibilità di potenziarsi. A questo punto, i tre robot "rinnovati" tornano alla petroliera, dove un'orda di scagnozzi di Fire Lord li aspetta. Dopo una lunga battaglia, Lord decide di rendersi immortale aspirando tutto il petrolio presente nelle cisterne. Ma il tentativo fallisce quando un'astronave scaraventa a terra Fire Lord: si scoprirà che a guidarla è proprio Surge, che di nascosto era riuscito a fuggire dalla prigionia. Questo espediente permette agli altri di distruggere il robot. Tornati alla base, Surge riceverà l'upgrade alla versione 2.0, e verrà celebrato come un eroe.

02. IL PIANETA SELVAGGIO (Titolo originale "Savage Planet")
Witch Doctor, un ex addestratore della Hero Factory divenuto malvagio, aspira a diventare immortale. Per farlo, sta esaurendo tutte le riserve del minerale usato per fabbricare il "Quaza Core", il processore alla base dell'estrema potenza del team Alpha. Giunto nel pianeta quatros, naturale riserva di questo elemento, egli usa dei chiodi di Quaza per sottomettere la popolazione del luogo. Dopo essere stati aggiornati alla versione 3.0 coi poteri dell'aquila, del rinoceronte bianco, della tigre, del lupo e dell'orso, l'Alpha team si arricchisce intanto di un nuovo membro: Daniel Rocka. Con l'utilizzo del potere di quest'ultimo(quello del Leone), il gruppo mette la parola fine ai piani di Witch Doctor.Fonte: www.cartonionline.com

Hero Lego Factory è copyright ©Threshold Animation Studios e degli aventi diritto