Cartoni Online - Risorse su cartoni animati e fumetti
 HOME   VIDEO  
 PERSONAGGI 
  FILM    IMMAGINI    TV   GIOCHI   DOWNLOAD   MERCATINO 
 A   B   C   D   E   F   G   H   I   J   K   L   M   N   O   P   Q   R   S   T   U   V   W   X   Y   Z 
 Anime Manga   Anni 80   Bambini   Cartoons   Disney   Fumetti   Sigle  Supereroi
Cartoni animati e fumetti > Anime Manga > Robot -

MACHINE ROBO RESCUE

La squadra dei Red Wing dei Machine Robo RescueLa serie a cartoni animati Machine Robo Rescue (titolo originale giapponese Shutsugeki! Mashin Robo Resukyu) è stata realizzata dalla Sunrise dietro la regia di Hideki Sonoda nel 2003, per un totale di 51 episodi della durata di 24 minuti ciascuno. Machine Robo Rescue venne trasmesso in Italia per la prima volta su Rai Due nel giugno del 2010 e successivamente su Rai Gulp.

La storia è ambientata in un futuro prossimo, quando una organizzazione di salvataggio chiamata Machine Robo Rescue (abbreviato con la sigla MRR), ha selezionato dodici bambini di età compresa fra i 10 e i 12 anni, sulla base delle loro caratteristiche, al fine di guidare i giganteschi robot senzienti, super tecnologici in grado di salvare gli esseri umani da ogni genere di pericolo o catastrofe naturale. I robot si formano con l'assemblaggio di più veicoli come auto, camion, aerei che una volta uniti danno vita ad una serie di robot simili ai Transformers che si rifanno ai modellini giocattolo della Bandai. Fra i bambini che compongono il team, il protagonista indiscusso è Taiyoh Ohzora, un ragazzo dotato di un particolare sesto senso per la premonizione del pericolo, che quando sente una minaccia verso qualcuno, gli si raddrizzano i capelli.

Machine Robo RescueLa Machine Robo Rescue ha suddiviso il gruppo in tre squadre di intervento: i Red Wings, i Blue Sirens e i Yellow Gear. Nei loro stemmi sono raffigurate delle mani, poste con i simboli del famoso gioco carta, forbici e sasso. Le tre squadre e i loro piloti possono unire i robot, tramite un comando vocale che viene dato dal trasmettitore K-Boy.
La squadra dei Red Wings è specializzata nel soccorso aereo per spegnere gli incendi e infatti il loro colore ufficiale è il rosso, mentre il simbolo è la carta. Il team è capitanato dal severo Musashi Miyajima e ne fanno parte il nostro Taiyoh Oozora, il superbo Arias Honoh che vuole essere chiamato “Asso”, l'esperta di arti marziali Rin Haruka ed il timido “nerd” Kai Kitazawa .
I Blue Sirens sono un organo di polizia che ha il compito di intervenire, nel caso di incidenti stradali e quando si tratta di dare la caccia a qualche organizzazione criminale e malavitosa. Contraddistinti dal colore blu, nel loro stemma è raffigurata una mano con le dita poste come delle forbici. La squadra è comandata dal saggio e pacato Kohshiroh Sasaki e si compone dell'arrogante Makoto Aikawa, dei gemelli Masato e Tsuyoshi Utada e della bionda inglese Alice Beckham appassionata di recitazione.
La squadra dei Yellow Gears è addetta al soccorso in caso di calamità naturali come terremoti, alluvioni e crolli. Il loro colore è ovviamente il giallo e nel loro stemma è raffigurato il pugno chiuso come una pietra. La squadra è presieduta dalla bella Marie Bitou, figlia del fondatore dell'organizzazione il signor Brad Bitou, che le proibisce di chiamarlo “papà”, ma “comandante” come fanno tutti. Il team è composto dall'introverso Hayamizu Risa (contraddistinto da un simpatico cravattino a farfalla), dal tenero Shoh Ashikawa, dalla cordiale e intelligente Sayuri Suizenji e infine da Ken Minami un ragazzo dai capelli lunghi.
Infine troviamo la squadra dei Machine Robo Rescue Stealth composta da Jay e dai V Stealth Robo. Il gruppo interviene nel caso ci sia una battaglia aerea, terrestre o nel cosmo. Il team è contraddistinto dal colore viola e dallo stemma con le dita poste in segno di vittoria.

Taiyoh Ohzora - Machine Robo RescueLa storia ha inizio con Taiyoh Ohzora un ragazzo sopravvissuto ad un tragico incidente aereo, che ha visto la morte dei suoi genitori. Taiyoh si dirige in treno, presso la base della Machine Robo Rescue dove è stato selezionato per il corso di addestramento. In compagnia di Bone, il suo inseparabile cucciolo di San Bernardo parlante, sogna il giorno in cui potrà comandare i Machine Robo Rescue e in particolare, ha una venerazione per Jet Robot, che vede sfrecciare dal finestrino del treno. Questo però lo distrae e sbaglia la fermata dove scendere, il che significa che dovrà raggiungere la base a piedi e arrivare in ritardo all'appuntamento. Mentre Taiyoh corre verso il luogo dell'incontro, dimostra tutta la sua capacità “sensitiva” riuscendo a salvare la vita ad un ragazzo con le stampelle, che stava per essere travolto dal carico sbalzato da un camion. Intanto alla base, gli istruttori Miyajima Musashi, Kohshiroh Sasaki e Marie Bitou danno il benvenuto ai 12 ragazzi selezionati per diventare i cadetti della Machine Robo Rescue, che vengono presentati uno per uno. Dopo avviene la presentazione dei Machine Robo più importanti: JetRobo l'aereo, FireRobo il camion antincendio, PoliceRobo l'auto della polizia e DrillRobo la trivella. Questi danno il benvenuto ai nuovi cadetti, trasformandosi da veicoli in Robot senzienti e parlanti. La scelta di pilotare i Machine Robo è caduta su ragazzi fra i 10 e i 12 anni, perché in questa fascia di età possono sfruttare al meglio tutte le potenzialità delle macchine. Dopo aver superato un difficile corso di ammissione, dovranno essere sottoposti ad un duro addestramento al fine di diventare Robo Master.
Jet Robo - Machine Robo RescueNel corso delle presentazioni, finalmente arriva Taiyoh che viene rimproverato dagli istruttori per il suo grave ritardo. Viene deriso anche dal presuntuoso Makoto Aikawa, che ha un litigio con Taiyoh e i due verrebbero alle mani, se non fossero separati dagli istruttori che per punizione ordinano a tutti di pulire gli angar. I Machine Robo insegnano ai ragazzi che per diventare Robo Master devono imparare innianzi tutto a mantenere la calma e l'autocontrollo, solo così potranno pilotare i Machine Robo che raggiungeranno il 120% delle loro potenzialità. Intanto viene dato l'allarme di un incendio in città. Taiyoh vorrebbe intervenire subito, ma Makoto gli ricorda che bisogna seguire ciecamente le regole e quindi non ci si può muovere, se prima non ricevono gli ordini dalla base. Infatti la squadra non è costretta ad intervenire, perchè l'incendio è già stato debellato dai vigili del fuoco. Tuttavia il sesto senso di Taiyoh si mette in funzione e il ragazzo percepisce che all'interno del grattacielo, c'è qualcuno che si trova in pericolo. Nonostante lo scetticismo dei suoi compagni, Taiyoh chiede aiuto ai Machine Robo per dirigersi sul grattacielo. Anche questi gli negano il loro intervento perchè non hanno diritto ad intervenire senza gli ordini della base, ma vista l'insistenza di Taiyoh, viene accontentato da JetRobo che lo fa salire a bordo. L'unica a fidarsi della sua iniziativa è l'istruttrice Marie Bitou, che gli consegna il trasmettitore K-Boy, con il quale potrà impartire istruzioni a JetRobo tramite il comando vocale.
Dopo essere partiti dalla base dei Machine Robo, situata in una piattaforma sul mare, Jet Robo insieme al suo Jet Team si dirigono presso il luogo dell'incendio, mentre gli istruttori e tutto lo staff, sono pronti per seguire le operazioni a distanza. Il primo comando è relativo all'atterraggio sul terrazzo dell'edificio, dove nel K-boy viene visualizzata la ricostruzione grafica del grattacielo. Una volta atterrati Taiyoh in divisa antincendio, si dirige in perlustrazione al fine di individuare la presenza di qualche sopravvissuto. Ad un certo punto dalla base avvistano un oggetto sconosciuto in avvicinamento presso il grattacielo, che attacca i Jet Robo. Dal grattacielo fuoriesce una gigantesca sfera d'acciaio, che si tramuta nel terribile robot Guragorro. Jet Robot riceve l'ordine di espandere la zona, mentre Taiyoh viene fatto rifugiare all'interno del grattacielo. Al comando di “Zona in espansione” Jet Robot trasforma l'area circostante in uno spazio virtuale, che funge da barriera protettiva per rendere incolumi gli abitanti nel corso della battaglia. Iper Jet Robo - Machine Robo RescueTaiyoh ordina di utilizzare gli SkyRobo, ma Jet Robo non accetta i suoi comandi, ritenendo di poter badare a se stesso e gli suggerisce di andare a cercare le persone in difficoltà all'interno dell'edificio. Così Tzaiyoh, dopo aver dato retta al suo sesto senso, percepisce fra il fumo dell'incendio, la presenza di una persona priva di sensi, che guarda caso è proprio il ragazzo con la stampella che aveva salvato quella stessa mattina.
Intanto Guragorro facendo roteare le sue tremende braccia, costringe Jet Robot a un durissimo combattimento. Dalla centrale riceve il comando di dare ordine a Jet Robo per la fusione. Grazie al comando “Iper” iniza la fusione fra Jet Robo e i quattro Sky Robo del Jet Team, che nonostante le difficoltà iniziali, le unità si collegano come braccia e gambe, per formare il gigantesco Iper Jet Robot. Nonostante faccia uso delle doppie braccia rotanti, che demoliscono tutto quello che trovano, Guragorro viene neutralizzato dalla forza di Iper Jet Robo e dal suo potente pugno a razzo, che fuoriesce dall'avambraccio. Dalla base MRR i ragazzi esultano e Jet Robo può dunque togliere la barriera protettiva: Taiyoh ha dunque compiuto egregiamente la sua prima missione.

La squadra dei Machine Robo RescueOgniuno di loro indipendentemente dall'età possiede un talento speciale, da mettere a frutto nei compiti che gli spetteranno. Pertanto il signor Brad Bitou, sprona i cadetti ad impegnarsi al massimo nel corso del duro addestramento che gli attende, al fine di diventare Robo Master.

Nel corso del secondo episodio “Missione salvataggio”, vedremo in azione il giovane Arias Honoh “Asso”, con FireRobo il Machine Robo specializzato nello spegnimento degli incendi, che ancora una volta dovrà far fronte ai robot alieni di Guragorro. Fra Asso e Taiyoh si accenderà una forte rivalità, così come era accaduto per Makoto Aikawa, ma alla fine tutti diventeranno degli amici uniti per combattere una causa comune, nel difendere l'umanità. Inutile negare la straordinaria somiglianza di questo anime, con i più famosi Transformers e con la serie Gear Fighter Dendoh della stessa Sunrise, con l'eccezzione che questo anime fa largo uso di computer grafica 3d e renderizzazione in stile cell cartoon.

<<precedente

Machine Robo Rescue è copyright © Sunrise e degli aventi diritto e vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.

www.cartonionline.com non è responsabile dei contenuti, delle spedizioni e dei servizi offerti dai negozi su questo sito. Cartoni online non è un sito commerciale, ma si limita a suggerire con dei links esterni, articoli e servizi di altri siti web