Cartoni animati e fumetti > Personaggi fumetti > Supereroi -
X-Men

X-MEN

Xavier

Il fumetto

Titolo originale: X-Men
personaggi:
Ciclope, Bestia, Angelo, Marvel Girl, Uomo Ghiaccio, Havok,, Polaris, Mimo, Banshee, Colosso, Nightcrawler, Sole Ardente, Tempesta, Thunderbird, Wolverine, Shadowcat, Fenice,, Byrne, Forge, Gambit, Jubilee, Longshot, Dazzle, Psylocke, Jamie, Rogue

Autori: Stan Lee, Jack Kirby
Editori: Marvel Comics, Editoriale Corno
Nazione
: USA
Anno: settembre 1963
Genere: Fumetto supereroi
Età consigliata: Adolescenti dai 13 ai 19 anni

 

Stan Lee e Jack Kirby , ispirati dal successo ottenuto con i "Fantastici Quattro", decisero di inventare dei supereroi che non avessero acquisito i loro poteri da una fonte esterna (come ad esempio i raggi cosmici o la puntura di un animale radioattivo), ma che fossero nati con quelle caratteristiche come delle naturali mutazioni genetiche, questi individui presero il nome, appunto di mutanti. Nacquero cosi gli X-men, un gruppo di mutanti buoni, sempre con il caratteristico stile Marvel: super-eroi con superproblemi. Infatti in questo fumetto, i superpoteri sono visti quasi come una forma di handicap che aumenta i complessi dei nostri protagonisti. Il mondo vede i mutanti come una sorta di pericolo per l'umanità, questi rappresentano l'ultima evoluzione dell'uomo (Homo Superior), quella ancora più perfetta, che potenzialmente potrebbe dominare la terra. I mutanti da sempre discriminati e odiati dagli esseri umani si sono quindi divisi in due gruppi, da una parte i seguaci di Magneto, quelli che hanno giurato guerra all'umanità e che vogliono effettivamente, regnare sulla terra con il loro potere, dall'altra gli allievi del Professor x (gli x-men, appunto) che vogliono mettere a servizio dell'umanità il loro potere, al fine di convincere gli uomini che è possibile una convivenza pacifica.

La storia ha inizio quando il Professor xCyclope (Charles Xavier), un uomo costretto a stare su una sedia a rotelle perché paralizzato negli arti inferiori, ma in grado di leggere nelle menti, decide di fondare una scuola per giovani dotati, pronta per l'accoglienza di tutti i mutanti che sono disposti a mettere a servizio dell'umanità i loro poteri. Il quintetto base iniziale è composto da: Ciclope (Scott Summer) dotato perennemente di una maschera ottica di protezione (quando è in costume) o di un paio di occhiali con lenti scure al quarzo rubino (quando indossa gli abiti civili), in quanto con i sui potenti raggi ottici potrebbe uccidere chi gli sta' accanto, li usa solo in combattimento, aprendo la finestrella della maschera, dopo Professor x è il capo del gruppo;Marvel Girl Marvel Girl (Jean Grey) una bellissima ragazza dai capelli rossi è la fidanzata di Scott Summer, una telecineta in grado di sollevare oggetti e persone, con la forza del pensiero, questa caratteristica le permette anche di volare e di leggere nel pensiero, al punto da entrare nelle menti delle persone; Bobby Drake, l’Uomo Ghiaccio, un uomo con il corpo rivestito dal ghiaccio, in quanto capace di congelare oltre al suo corpo anche l’aria e tutto ciò che gli sta' intorno con la sola forza del pensiero, in combattimento scaglia durissime palle di ghiaccio o altri oggetti e può viaggiare nell'aria costruendosi delle piste ghiacciate.AngeloAngelo (Warren Worthington) è un vero e proprio angelo con le ali dietro la schiena che gli consentono di volare, quando deve mantenere l'anonimato è costretto a piegare le sue ali e a nasconderle sotto la camicia e la giacca,Uomo Ghiaccio e la Bestia cosa che gli provoca non pochi dolori; Henry “Hank” McCoy, uno scenziato che č dotato di grandi mani e grandi piedi i quali gli permettono di compiere dei balzi straordinari è agilissimo e ha una forza prodigiosa soprattutto nello sferrare calci e pugni, per queste sue caratteristiche è stato soprannominato la Bestia. I cinque si esercitano in incognito all'interno della palestra della scuola, super attrezzata e in grado di mettere a dura prova le qualità dei suoi atleti, questo permette loro di sviluppare il pieno controllo e la padronanza dei loro mezzi. Gli x-men difendono la terra dai mutanti "cattivi" di Magneto, un uomo capace di comandare tutti gli elementi ferrosi del pianeta grazie alle cariche magnetiche delle sue onde celebrali. Il gruppo di Magneto è composto da: Mastermind, alias Jason Wyngarde, un illusionista capace di alterare il senso della realtà, Toad un piccolo gobbo con l' agilità simile alla bestia, ma molto meno forte. E' il fedele servitore di Magneto. Infine i personaggi di maggior spessore del gruppo: due fratelli Pietro (Quicksilver) e Wanda Magneto(Scarlet). Quicksilver vestito con una calzamaglia bianco-celeste è dotato di una velocità incredibile (in questo ricorda molto Flash della DC comics), cosa che gli permette di colpire gli avversari a ritmi vertiginosi; Scarlet indossa un vestitino rosso con una mantellina ed è una maga (o strega a seconda dei punti di vista). Fra gli altri mutanti che si scontrarono con i ragazzi di Xavier, ricordiamo anche il Mimo, una persona in grado di assorbire i poteri e le caratteristiche delle persone che gli stavano al fianco, grazie al quale riuscì da solo, a contenere tutti i poteri dei cinque x-men. Le avventure di questi personaggi durarono sino al 1975, quando cioè accadde una profonda rivoluzione della testata.

Fu nel corso di un'episodio in cui gli x-men, tranne Professor x e Cyclope, furono fatti prigionieri, che Xavier decise di reclutare altri mutanti per salvare i suoi allievi. Vennero cosi Banshee, (un tempo nemico degli x-men) un uomo in grado di emettere un grido così acuto da distruggere, non solo il classico bicchiere, ma anche armi, porte blindate, carriarmati e tantissimi altri oggetti resistentissimi, questa caratteristica gli permette anche di volare; Colosso (alias il russo Peter Rasputin) in grado di trasformare la sua pelle in lamelle di un durissimo acciaio organico, dotato anche di una forza straordinaria; Nightcrawler (Kurt Wagner) una creatura dalla pelle blu, la coda a "freccia" e con sole tre dita sia nelle mani che nei piedi, può teleportarsi e arrampicarsi praticamente dappertutto, a causa del suo aspetto non può nascondere la sua vera identità; Tempesta (Ororo Monroe), una bellissima donna dai capelli bianchi e dalla pelle d'ebano, capace di comandare gli agenti atmosferici, ma che ha paura degli spazi stretti, in quanto fu scampata alla morte dal crollo di una casa, dove persero la vita i suoi genitori; Wolverine (Logan), dotato di un olfatto animalesco e di tre artigli artificiali di adamantio retrattili, in grado di tagliare qualunque cosa, può rigenerare le sue stesse ferite in maniera prodigiosa, ma soffre ogniqualvolta deve sfilare le sue potenti armi dalla pelle; infine il pellerossa Thunderbird (John Proudstar), che però morì dopo appena tre episodi. Del gruppio fecero parte anche il fratello di Cyclope Havok, in grado di emettere raggi distruttivi e Polaris, una affascinante donna verde con dei poteri simili a quelli di Magneto. I vecchi e nuovi x-men non potevano convivere insieme, anche per motivi caratteriali, pertanto ci fu l'abbandono di Marvel Girl, Havok, Polaris, Uomo Ghiaccio e Angelo (questi ultimi due si arruolarono nel gruppo dei supereroi "I campioni") decisi a cambiare vita, mentre Ciclope, da prima indeciso, scelse di stare fra le fila degli x-men ed essere il leader del nuovo gruppo. Ebbe l'incarico da parte di Xavier di allenare le nuove reclute, avendo anche degli accesi scontri con Thunderbird, il quale non prestava sufficiente attenzione alle macchine della palestra. Ma Jean Grey, Marvel Girl è destinata a ricomparire e purtroppo per molti lettori anche a scomparire. Infatti in seguito all'essere posseduta da una forza cosmica che ne ha alterato la psiche e l'ha trasformata nella perfida Fenice Nera, si suicida dopo essere ritornata cosciente, in quanto capisce di avere commesso dei crimini di proporzioni galattiche e che il suo potere potrebbe potenzialmente fare anche altre vittime. Di tutti questi personaggi, il più amato dai lettori è senza dubbio Wolverine, al punto da avere una testata tutta per lui. A questo gruppo si aggiungeranno di volta in volta altri mutanti. Ricordiamo Rogue una mutante il cui contatto fisico assorbe i tratti fisici e dei talenti di chiunque, compresi i super poteri e i ricordi. Da prima arruolata fra le fila dei mutanti "cattivi" della "Confraternita", dopo una delusione, si rivolse a Professor Xavier, che la arruolò negli x-men. Conserva ancora parte del superpotere sotratto a Ms Marvel. C'è poi Shadowcat che ha la proprietà di attraversare con il proprio corpo, i corpi solidi. Fu da giovanissima arruolata dalla scuola di Professor Xavier e dopo la separazione dei genitori, gli x-men divennero la lorio famiglia sostitutiva, in particolare legò molto con Tempesta e Colosso. Questa nuova edizione degli X-men è stata curata dallo sceneggiatore Chris Claremont e dal disegnatore Jim Lee, i quali gli hanno rilanciati dopo un periodo di anonimato. Recentemente è stato girato il film sugli x-men per la regia di Bryan Singer dove nonostante una buona caratterizzazione degli attori, non tutti i personaggi hanno gli stessi poteri di quelli del fumetto marvel (ad esempio Tempesta non vola), un film ben realizzato e ricco di effetti speciali che ci auguriamo possa avere un seguito all'altezza (o anche meglio) del primo.

Tutti i nomi, immagini e marchi registrati sono di copyright © Marvel Comics e vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.

<< Precedente

Altre risorse sugli X-men
Immagini degli X-Men
Il film X-Men 2
Il film X-Men 3
Il film X-Men l'inizio
Il film Wolverine l'immortale
Dvd degli X-Men
Fumetti degli X-Men
Giocattoli degli X-Men
Abbigliamento degli X-Men

Action figures Marvel