Cartoni animati e fumetti > Personaggi cartoons > Personaggi fumetti > Supereroi -

YOUNG JUSTICE

Titolo originale: Young Justice (Young Justice: Invasion)
Personaggi:
Kaldur'Ahm/Aqualad;, Dick Grayson/Robin/Nightwing, Wally West/Kid Flash, Conner Kent/Superboy, Miss Martian/M'ggan M'ozz/Megan Morse, Artemis/Artemis Crock, Zatanna, Roy Harper/Freccia Rossa/Speedy, Rocket/Raquel Ervin
Autore: Greg Weisman, Brandon Vietti
Produzione: Warner Bros. Animation, DC Entertainment
Regia: Brandon Vietti
Nazione: Stati Uniti
Anno: 7 gennaio 2011
Trasmesso in italia: 30 aprile 2012
Genere: Azione / Supereroi
Episodi: 46
Durata: 22 minuti
Età consigliata: Ragazzi dai 6 ai 12 anni

La Nuova Serie Warner – in 1° Tv assoluta
Dal 30 Aprile, dal lunedì al venerdì alle 21.45
Sabato e Domenica alle 19.35 su Cartoon Network

Direttamente dagli USA, arriva in Italia, in esclusiva su Cartoon Network, YOUNG JUSTICE, la nuovissima serie prodotta da Warner Bros Animation basata sui mitici supereroi DC Comics. Con l’arrivo di Superboy, Robin, Kid Flash, Aqualad & co., l’avventura è assicurata... e anche una buona dose di ‘scontri’ generazionali davvero super! Dal 30 aprile, un nuovo imperdibile appuntamento con l’avventura. Solo su Cartoon Network.

Young Justice è la nuova serie animata statunitense creata per il canale televisivo Cartoon Network da Greg Weisman e Brandon Vietti, distribuita dal 30 Aprile in Italia.

Essa si ispira alla serie a fumetti della DC Universe, ripercorrendo a grandi linee le avventure di nuovi e giovani supereroi tra cui Kid Flash, Robin, Artemis, Speedy, Aqualad e Miss Martian.
Questi, fanno parte della Young Justisce, una lega di supereroi teenager che, oltre a dover fare i conti con la loro adolescenza, dovranno anche imparare a sviluppare al meglio i propri superpoteri. Un normale adolescente affronta molte difficoltà durante le quali egli cerca di mettersi in mostra, provando ad apparire più forte, più maturo, mettendo alla prova le sue capacità. Ma per un supereroe adolescente è ben diverso ed è ormai ben noto che "da un grande potere, derivano grandi responsabilità", motivo per cui dovranno imparare in fretta a conoscere al meglio se stessi e i loro poteri.
I nostri supereroi però non saranno soli ed a guidarli sulla giusta strada e a sorvegliarli ci saranno i ben più noti supereroi adulti come Superman, Flash, Aquaman, Batman e Green Arrow, i quali per loro saranno grandi fonti di conoscenza e apprendimento, ma anche motivo di sfida, di miglioramento e potenziamento, in modo tale da raggiungere il loro stesso livello, accumulando sempre più esperienza per potere entrare a far parte della Justice League.

Il primo episodio introduce i primi quattro protagonisti della nuova generazione di supereroi: Robin, Aqualad, Kid Flash e Speedy, i quali verranno promossi da spalle a supereroi in tutto e per tutto.
Robin è da sempre il braccio destro di Batman, in questo caso la sua identità è quella di Dick Grayson, il primo Robin di tutti i tempi.
Dick lavorava come acrobata in un circo assieme alla sua famiglia, quando un boss mafioso uccide i suoi genitori per estorcere i soldi al circo. Batman, con il quale condivide un passato simile, lo adotta, divenendo il suo mentore;

Aqualad è la spalla di Aquaman, il suo vero nome è Jackson Hyde, uno studente adolescente proveniente dal New Mexico, è stato cresciuto da un genitore adottivo, ma il suo vero padre è Black Manta, l'arcinemico di Aquaman. Le sue abilità sono: la possibilità di respirare sott'acqua e guardare anche nelle profondità dei mari più torbidi, la manipolazione dell'acqua (potere aumentato tramite i suoi due "contenitori d'acqua" che porta alle spalle) e potenti scosse elettriche che rilascia dalla punta delle dita;

Kid Flash è la spalla di Flash, nella sua vera identità si chiama Wally West, è il nipote della moglie del secondo Flash e, come quest'ultimo, ha acquisito i suoi poteri dopo un incidente chimico in un laboratorio. La sua abilità è la super velocità, che gli permette di rendersi invisibile all'occhio umano, camminare sull'acqua e provocare vortici roteando su se stesso, può anche vibrare tanto da separare le sue molecole, potendo attraversare gli oggetti solidi;

Speedy (in seguito chiamato Red Arrow) fa da spalla a Green Arrow. Dopo che suo padre morì in un incendio, è stato cresciuto da un navajo con il quale divenne un ottimo arciere. Alla morte del padre adottivo, fu adottato da Green Arrow, divenendo il suo braccio destro. Lui non ha alcuna super abilità, ma è un formidabile arciere con una precisione spaventosa, è un ottimo combattente corpo a corpo che si adatta all'ambiente circostante, sfruttandolo. Ha infine a sua disposizione un vasto armamentario. In futuro perderà anche un braccio, che gli verrà sostituito con una bio-protesi collegata ai nervi danneggiati, la quale sarà resistente alle pallottole;

Durante l'episodio pilota della serie, i quattro incontreranno Superboy, il quale è un clone di Superman e con egli, i cinque investigheranno sulle sue origini. Superboy ha il potere della telecinesi tattile, oltre ai comuni poteri dei Kriptoniani.
Alla fine dell'episodio, dopo che la Justice League decide di creare la Young Justice, un nuovo supereroe entra a farne parte: Miss Martian.
Dietro il costume si cela M'gann M'orzz, proveniente da Marte, da una delle razze marziane: i Marziani Bianchi. Ella è stata mandata via da Marte per scappare alla guerra civile tra marziani Bianchi e Verdi. Miss Martian è in grado di volare, mutare la sua forma, emanare potente energia dagli occhi, leggere nella mente e divenire invisibile. Il suo punto debole è il fuoco.

Infine durante la serie si unirà anche Artemis. Il suo nome completo è Artemis Crock, nella serie a fumetti è un villain caucasico e si fa chiamare Tigress, ma per la serie animata gli sviluppatori hanno eseguito un nuovo concept: ella è per metà vietnamita e viene presentata alla Young Justice come la nipote di Green Arrow, di cui diventerà la sua spalla durante l'allontanamento di Speedy. Artemis ha delle superabilità nel combattimento ed inoltre è munita di arco e frecce, essendo un'ottima arciera.

Altri componenti della Young Justice nella serie a fumetti, ma che nella serie tv vengono introdotti come comparse, sono: Garth, il primo Aqualad, il quale in seguito abbandona il suo titolo, divenendo il secondo Tempest; Arrowette, l'arciera originale nel fumetto, sostituita da Artemis; Wonder Girl, sorella minore di Wonder Woman.

La serie Young Justice, va sempre in onda dal Lunedì al Venerdì su Cartoon Network alle 21:45, mentre il Sabato e la Domenica alle 19:35.

La programmazione di Cartoon Network >

<<Precedente

Young Justice è copyright Dc Comics, Warner Bros Animation e degli aventi diritto e viene qui utilizzato esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.