Cartoni animati e fumetti > Anime Manga > Shonen -

BLUE DRAGON


Blue Dragon

Titolo originale: Buru Doragon - Tenkai no shichi ryu
Personaggi:
Shu , Noi, Bouquet, Marumaro, La legione di esseri superiori
Produzione: Pierrot
Regia: Yukihiro Matsushita
Nazione: Giappone
Anno: 2008
Genere: Fantasy
Episodi: 51
Durata: 22 minuti
Età consigliata: Ragazzi dai 6 ai 12 anni

Nel mese di Aprile, verrà trasmesso in esclusiva su Cartoon Network, il tanto atteso cartone animato giapponese ispirato alle imprese avventurose e ai personaggi di uno dei videogiochi che ha avuto più successo nell'ultimo persiodo. Stiamo parlando di Blue Dragon, la serie ideata dalla inesauribile fantasia di Akira Toriyama, l'autore di Dragon Ball. Blue Dragon è un nuovo capolavoro per gli appassionati di Goku e compagni, grazie alla pregevoli animazioni di notevole qualitá e alle vicende coinvolgenti.

I personaggi principali dell'anime sono 5 ragazzi che, per liberare il nostro pianeta, dovranno affrontare il diabolico Nene. Ogni eroe può avvalersi dei poteri di una creatura-ombra che rappresenta le peculiarità del temperamento di ogni ragazzo. Le creature-ombra, quindi dovranno scontrarsi con il nemico di turno e, nei vari conflitti, metteranno in risalto i loro straordinari poteri, che si riveleranno più o meno determinanti per la vittoria finale. Il protagonista del cartone animato è il giovane Shu, un ragazzo di dieci anni che ha l'incarico di mettere in salvo il pianeta. Valoroso e dinamico, si avvale della creatura ombra più forte di tutte, quella del Drago. Il giorno in cui il suo popolo ha viene sottomesso da un attacco dalle forze oscure del perfido Nene, viene aiutato nella battaglia da dei valorosi guerrieri quali: Kluke (una ragazza spigliata, genio della tecnologia, con un debole per Shu) che possiede l'ombra di Fenice; Jiro (la mascotte del team, prepotente ed egoista) con il suo Minotauro; Zola (una combattente tranquilla e oscura) e l'ombra di Pipistrello Assassino; e per ultimo il Marumaro con la sua creatura ombra della Tigre.

BLUE DRAGON: Seconda stagione
In onda per la 1° volta su CN il 4 ottobre 2010
Dal lunedí al venerdí alle 19.00

Ottobre é anche il mese del ritorno di uno degli anime piú seguiti: arriva infatti su Cartoon Network la seconda stagione di BLUE DRAGON, la serie animata giapponese, realizzata dal celebre Studio Pierrot (Lamú, Magica Emi, E’ quasi magia Johnny) e ispirata a un famoso videogioco.

Anche se si tratta del sequel naturale della prima stagione, in questi nuovi episodi tantissime saranno le novitá, soprattutto nel nuovo tipo di narrazione che avrá una leggera velatura “dark”.
I protagonisti della serie sono quattro ragazzi che, per salvare il mondo, devono combattere contro il malvaggio Nene. Ogni personaggio può contare sull’aiuto di una creatura-ombra che rispecchia le caratteristiche proprie dell’animo di ciascun ragazzo. Saranno le creature-ombra, dunque, ad affrontare in prima persona gli scontri con i nemici e, nelle varie battaglie, le specialitá di ognuno si dimostreranno più o meno decisive.

Blue DragonSECONDA STAGIONE. Seppur sacrificando i propri poteri, i nostri protagonisti erano riusciti, alla fine della prima stagione, a impedire l’avanzata dell’Oscuritá. Due anni dopo, Shu e Bouquet si sono alleati alla resistenza e combattono contro l’esercito del malvagio generale Logi, che ha invaso la loro terra. Di lí a poco, entra a far parte del loro gruppo un ragazzo un po’ strano Noi, che si scoprirá avere dei poteri potentissimi, tanto da ridara l’ombra a Shu e a Bouquet che presto saranno costretti a rimettersi in viaggio in cerca di vecchi alleti per unire le forze e combattere contro un nuovo potentissimo nemico e salvare l’umanitá. La storia entra quindi subito nel vivo: si vedranno principalmente in azione i quattro protagonisti, Shu, Bouquet, Noi e Marumaro, il quale, riavuta l'ombra di Tigre, ricomincerà a viaggiare con Shu. Ci sará per fino l’occasione di scoprire alcuni segreti sul Blue Dragon, il cui passato é stato, nella prima stagione, nascosto da una nube di oscuritá.


Tutti i nomi, immagini e marchi registrati sono copyright © Akira Toriyama e vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.