Cartoni Online - Risorse su cartoni animati e fumetti
 HOME   VIDEO  
 PERSONAGGI 
  FILM    IMMAGINI    TV   GIOCHI   DOWNLOAD   MERCATINO 
 A   B   C   D   E   F   G   H   I   J   K   L   M   N   O   P   Q   R   S   T   U   V   W   X   Y   Z 
 Anime Manga   Anni 80   Bambini   Cartoons   Disney   Fumetti   Sigle  Supereroi
Cartoni animati e fumetti > Anime Manga > Shojo > Candy Candy
Candy

CANDY CANDY

Candy Candy
Candy Candy
Kyoko Mizuki, Yumiko Igarashi e Toei Animation

Il personaggio di Candy Candy fu ideato nel 1975 dalla mente della bravissima sceneggiatrice giapponese Kyoko Mizuki e disegnata da Yumiko Igarashi. La prima pubblicazione del manga Candy Candy avvenne grazie alla casa editrice Kodansha e visto l'enorme successo di pubblico, l'anno successivo nel 1976 fu prodotta la serie a cartoni dalla Toei Animation, con ben 115 episodi che ben presto sbarcarono anche in Italia, avendo un clamoroso successo di pubblico, soprattutto femminile. Infatti questo appartiene al genere chiamato Shoujo, destinato a un pubblico femminile.

La storia di Candy Candy inizia, quando in una fredda notte innevata, nei pressi di un orfanotrofio chiamato Casa di Pony, furono trovate due bambine abbandonate. Le due direttrici , Miss Pony e Suor Maria, chiamarono quelle due bambine Annie e Candy. Le due bambine crescono felici e spensierate, divenendo amiche degli altri bambini dell'orfanotrofio e in particolare di Tom. Candy Candy allevò anche un piccolo orsetto lavatore che chiamò Clean e che da quel momento la seguì in tutte le sue avventure, senza abbandonarla mai. Annie e Candy Candy mostrarono da subito due personalità molto differenti, mentre Annie era molto timida, Candy era molto più intraprendente e si comportava come un maschiaccio indisciplinato, arrampicandosi negli alberi. Le due trovarono affetto e comprensione soprattutto da parte di Miss Pony e Suor Maria. Accadde un giorno che Candy, per sollevare Annie dalla tristezza per la partenza del loro amico Tom, decise di organizzare un pic nic. In questa circostanza conobbero il signor Brighton, un uomo triste per la perdita di sua figlia, che conquistato dalla simpatia delle due bambine, dietro suggerimento della moglie, decise di adottare Annie, dopo il rifiuto da parte di Candy Candy. Per un breve periodo Annie e Candy si scrissero delle commoventi lettere, ma poi la signora Brighton, impedì ad Annie di rispondere a Candy Candy in quanto la legava ancora al suo passato. Candy Candy affranta dalla separazione della sua più grande amica, si reca nella collina di Pony, un luogo dove trova la pace e la serenità per piangere e riflettere. Improvvisamente udì un suono di cornamusa e quando alzò lo sguardo vide un bellissimo principe biondo vestito in abiti scozzesi, che la consolò dicendo le parole:<<Sei più carina quando ridi che quando piangi!> . Subito dopo, il giovane sparì e Candy trovò un medaglione con una strana effigie regale. In tutti questi giorni Candy Candy non fa altro che pensare a quell'incontro e alle parole del ragazzo. Un giorno arrivò alla casa di Pony il maggiordomo della ricca famiglia dei Legan, che presentò a Miss Pony una richiesta per l'adozione di Candy. Candy, guardando la lussuosa macchina, riconosce lo stemma del medaglione e decide di essere adottata da quella famiglia, pensando di rincontrare il bellissimo principe scozzese.

Ma le cose non andarono così come pensava Candy, infatti i Legan avevano adottato Candy al fine di fare da dama di compagnia ai loro due figli Neal e Iriza. Neal e Iriza si rivelarono essere due ragazzini viziati e malvagi, che accusavano Candy delle loro malefatte e cercavano in tutti i modi di umiliarla e di metterla in cattiva luce di fronte ai loro genitori. Un giorno Candy fuggita nel bosco per la disperazione, fece amicizia con due ragazzi molto simpatici, uno era Arcibald, chiamato Archie dagli amici, un dandy dai capelli lunghi e dalla faccia pulita, l'altro era Stear, un ragazzo occhialuto con la passione per le invenzioni, che però funzionavano solo di rado e provocavano un sacco di guai. I due invitarono Candy ad una festa che si doveva tenere in una loro villa, a casa Andrew. Qui Candy fece un incontro che le fece palpitare il cuore: incontrò un giovane biondo con gli occhi azzurri, che nonostante non fosse vestito con gli abiti scozzesi, lo riconobbe come il principe della collina di Pony. Questo giovane si chiamava Anthony ed era il cugino di Archie e Stear e dopo un giro di valzer, fra Candy ed Anthony nacque una profonda amicizia e un tenero sentimento. In quei giorni Candy incontrò anche uno strano personaggio, dai capelli lunghi, dalla folta barba bionda e dagli occhiali scuri, si trattava di un vagabondo che amava vivere circondato dagli animali del bosco come scoiattoli, cervi, lepri ecc...questi si chiamava Albert. Ma all'interno della casa dei Legan, Neal e Iriza profondamente gelosi di Candy, fecero in modo di convincere i genitori a mandarla via dalla loro casa, pertanto Candy fu trasferita in Messico. Ma durante il viaggio ci fu un tentativo di sequestro, Candy però riuscì a scappare e si rifugiò presso la casa di Anthony. Qui le fu rivelato che il sequestro era stato messo in scena da parte del signor William, capo della famiglia Andrew, al fine di adottare Candy, dopo le pressanti richieste da parte dei suoi nipoti Anthony, Archie e Stear. All'interno di casa Andrew, Candy vive dei giorni bellissimi, circondata dall'affetto dei suoi amici ed in particolare di Anthony. Quest'ultimo si dimostra essere un ragazzo molto tenero e romantico, che ha la passione per la coltivazione delle rose. A Candy regala una rosa del tutto speciale che chiama "Dolce Candy". La famiglia Andrew organizza la classica caccia alla volpe, lo sport preferito dai nobili inglesi, alla quale prendono parte anche Anthony e Candy. Fu proprio quando Anthony incontrò la volpe, che il suo cavallo mise inavvertitamente il piede in una tagliola, a questo punto l'animale impazzito dal dolore, disarcionò Anthony il quale cadde a terra e dopo un violento colpo alla testa morì sotto gli occhi disperati di Candy. Affranta dalla perdita dell'amato Anthony, Candy torna alla casa di Pony, ma ben presto gli arrivò l'ordine da parte dello zio William (che ancora non conosce di persona) di partire per andare a studiare in Inghilterra alla Saint Paul School. Imbarcata nella nave che dall'America la conduce in Inghilterra, Candy fa' la conoscenza con un giovane misterioso e affascinante dai lunghi capelli neri che le ricorda Anthony. Questi si chiama Terence, suona una armonica a bocca sul ponte della nave ed è vestito con degli abiti neri. Ben presto si rende conto che questi ha un temperamento nettamente differente da Anthony, infatti si dimostra essere maleducato ed irriverente nei suoi confronti chiamandola "Signorina tutte lentiggini". Arrivata in Inghilterra all'interno della Saint Paul School ritrova i suoi due vecchi amici Archie e Stear, anch'essi mandati a studiare in Inghilterra dallo zio William. Rivede anche la sua cara amica Annie, mandata a studiare dalla famiglia Brighton e fa' la conoscenza di Patty, una ragazza timida e problematica. Purtroppo però, anche i Legan hanno mandato a studiare alla Saint Paul School, i loro figli Neal e Iriza e per Candy iniziano i guai. Iriza infatti, fa di tutto per rovinare l'amicizia fra Candy e Patty, ma per fortuna non ci riesce. Alla Saint Paul School rincontra anche Terence, il misterioso ragazzo della nave, che anche al collage si dimostrerà assumere atteggiamenti trasgressivi e irriverenti nei confronti delle severe regole della scuola gestita dalla severissima Suor Grey. Candy trova in Terence un alleato che la difende dalle continue angherie di Neal e Iriza, anche se però continua a prenderla in giro chiamandola "Tarzan tutte lentiggini", per via delle sue arrampicate sugli alberi, allo scopo di seguire il suo inseparabile orsetto Clint. In quei giorni Candy si accorge che con Annie, la sua amica d'infanzia qualcosa si è spezzato e soffre del fatto che questa ha un atteggiamento distaccato nei suoi confronti. Scopre in realtà che Annie ha un sentimento di gelosia nei confronti di Candy che viene amata e considerata da tutti e in particolare da Archie, del quale si è innamorata. In quei giorni Candy fa una piacevole scoperta, rincontra Albert il vagabondo dei boschi, che lavora presso lo zoo di Londra e gli affida Clean, in quanto non poteva tenerlo nel collage. Ma le sorprese non finiscono qui, infatti un giorno, mentre all'interno della Saint Paul School cerca i suoi amici Archie e Stear, entra per sbaglio nella camera di Terence e qui scopre che questi è in realtà il figlio della famosissima attrice di teatro Eleonor Baker. Arriva Terence furente per essere stato scoperto e fa giurare a Candy di non rivelare a nessuno la sua scoperta. Intanto Candy non ha ancora dimenticato Anthony, lo rivede e lo immagina in mille circostanze. Una notte sentendo un rumore di cavalli si precipita giù, nel tentativo di fermare quella figura che gli ricordava Anthony, durante la corsa cade e perde i sensi. Il cavaliere altri non era che Terence, il quale la soccorre e la porta in infermeria. Il giovane però si accorge che durante il suo stato di incoscienza continuava a pronunciare il nome di Anthony. Il carattere di Candy è sempre battagliero, infatti un giorno per difendere la sua amica Patty dalla direttrice del collegio, che voleva privarla della sua amata tartarughina, venne rinchiusa in camera di punizione con l'imposizione di non poter partecipare alla festa di maggio, che si sarebbe svolta nei prossimi giorni. I giorni seguenti Candy affida la tartaruga alle cure del suo amico Albert, confidandogli i suoi problemi. Intanto Terence inizia a provare un sentimento strano nei confronti di Candy, non sopporta il suo attaccamento alla figura di Anthony e ben presto accade un fatto determinante. Il giorno della festa di maggio, mentre Candy era in camera di punizione, le venne recapitato un regalo da parte dello zio William. Si trattava dei costumi a maschera di Giulietta e Romeo. Candy travestita da Romeo si reca ugualmente alla festa di maggio e dopo aver indossato i panni di Giulietta viene invitata da Terence a ballare. Improvvisamente Candy ricorda le note di quel valzer, erano le stesse del ballo fatto con Anthony e non potendo trattenere lo stupore, ne parla ad alta voce con Terence. Questi indignato si ferma e la bacia, ma Candy gli sferra uno schiaffo. Terence non si arrende e con decisione, costringe Candy a superare il trauma di Anthony, facendola salire in sella al cavallo e gridandogli con forza che oramai Anthony era morto e che lei doveva dimenticare il passato e smetterla di vivere di ricordi. Candy inizia così a capire e con Terence inizia un rapporto sempre più coinvolgente. Candy capisce che dietro quel giovane dai modi bruschi e trasgressivi, si nasconde un animo fragile ferito dal rifiuto dei genitori ed in particolare della madre, l'attrice Eleonor Baker. Terence confida a Candy la sua grande passione, cioè quella di intraprendere la carriera di attore teatrale, la stessa della madre. Intanto Archie confida a Candy di essersi innamorato di lei, ed è proprio in questo momento che arriva Annie sentendo tutto. Annie fugge sconvolta e Archie, Stear e Candy la cercano. Archie capisce il suo errore e soprattutto capisce ciò che Annie provava per lui, cosa che lo colpisce profondamente. Fra Archie e Annie inizia così un profondo legame e Annie si riconcilia con Candy, divenendo nuovamente la sua grande amica. Intanto Iriza si innamora di Terence, ignara del sentimento che questi prova per Candy. Durante una gita in barca, nel tentativo di pedinare i due, Neal e Iriza cadono in acqua e Terence accortosi della loro difficoltà si tuffa e li salva. Intanto Terence incontra sua madre e grazie anche all'intervento di Candy i due si riconciliano. Iriza per essere stata salvata decide di fare una festa in onore di Terence, ma questi preferisce stare con Candy e diserta la festa. Iriza furente si mette alla ricerca di Terence e trova questi nell' atto di dare una bacio sulla fronte di Candy. Decide allora di agire con astuzia. Grazie a dei falsi messaggi scritti da lei, fa incontrare i due giovani di notte in una stalla, ma qui ad attenderli c'è Suor Grey la direttrice della scuola con Neal e Iriza al suo fianco. Candy rischia di essere espulsa dalla scuola, ma Terence si prende tutte le responsabilità e abbandona il collegio, fuggendo in America: qui pensa di intraprendere la sua carriera di attore teatrale.

Candy però decide di seguire Terence e fugge dalla Saint Paul School per imbarcarsi clandestinamente in una nave che la condurrà in America. Ritornata alla casa di Pony, scopre che era appena passato Terence, perché voleva vedere il luogo dove aveva vissuto Candy. Riflettendo sulla gioia che prova nell'aiutare gli altri, capisce che la sua vera vocazione è quella fare l'infermiera. Candy decide così di frequentare la scuola Mary Jane al fine di conseguire la qualifica che gli consentirà di esercitare questo lavoro, ma le severe regole della scuola metteranno a dura prova il suo entusiasmo. Qui conosce Flanny una infermiera diplomata che cura le persone in maniera fredda e distaccata e che cerca di evitare il dialogo anche con Candy. Intanto gli viene affidato il suo primo paziente, si tratta di un certo Sig. William e Candy entusiasta crede che si tratti del suo benefattore, che potrà finalmente ringraziarlo prestandogli le dovute cure. Ma si sbaglia e quel paziente si dimostra essere un vecchio molto scontroso e burbero. Nonostante tutto Candy si affeziona e vedendo che le sue condizioni peggioravano decide di esaudirgli il suo ultimo desiderio. Visto che in punto di morte pronunciava sempre il nome di Mina, decide di rintracciarla, ma scopre che questi non era altro che un magnifico cane San Bernardo, con tanto di fiocco rosso. Nonostante tutto porta Mina in ospedale e la fa rincontrare con il suo amato padrone. L'anziano signore, profondamente commosso dall'atteggiamento di quella ragazza, muore sereno dopo aver ringraziato Candy. Intanto scoppia la prima guerra mondiale e Archie e Stear vengono richiamati in America, mentre Candy e Flanny per mancanza di personale vengono mandate in un ospedale di Chicago. Qui incontra i suoi amici Archie e Stear nella villa dello zio Andrew, ma ci sono anche Neal e Iriza e da quest'ultima apprende la notizia che Terence dovrà recarsi a Chicago per uno spettacolo di beneficenza. Candy fa di tutto per incontrare Terence, mentre quest'ultimo apprende da Archie che Candy si trova a Chicago. I due si rincorrono e mentre Candy lo cerca in teatro, Terence la cerca in ospedale, ma purtroppo non si incontrano. Rientrata in ospedale Candy, viene accusata da Flanny di non aver adempiuto al suo dovere, lasciando l'ospedale per andare a vedere lo spettacolo. In quei giorni Candy riceve una lettera di Terence, con le parole di saluto per la sua partenza da Chicago. Candy si precipita quindi alla stazione e i due incrociano gli sguardi proprio mentre il treno iniziava la sua corsa. Intanto Candy, felice per quell'incontro ritorna in ospedale e qui la direttrice, annuncia loro che in Europa c'è bisogno di una volontaria che parta per soccorrere i feriti in guerra. Si offre Flanny e Candy scopre un altro aspetto di quella ragazza fredda e insensibile. Flanny aveva trascorso un infanzia infelice con il padre alcolizzato e la madre assente, ciò le aveva forgiato un carattere disincantato verso vita, ma capace di compensare con il senso pratico l'amore e le cure che le erano mancate. Candy e Flanny si salutano con la consapevolezza di stimarsi e di essersi scambiate dei valori molto importanti. Se da un lato Flanny le aveva insegnato la serietà e l'impegno per il lavoro dall'altro Candy le aveva insegnato che senza l'amore e la comprensione non si possono aiutare le persone fino in fondo. Un giorno in ospedale giunge Albert, l'amico di Candy ferito e senza memoria. Candy dopo le approssimative cure ospedaliere decide di portarlo a casa sua. Ma in quei giorni apprende la notizia che Terence è a New York per interpretare Romeo e Giulietta. Decide quindi di raggiungerlo. Intanto fra Terence e Susanna, la ragazza che interpreta la parte di Giulietta e innamorata di lui, accade qualcosa di inaspettato. Susanna salva Terence da un pezzo di scenografia che si era staccata e in questo gesto eroico perde una gamba. Candy arrivata a New York apprende la notizia e si reca in ospedale a trovare Susanna. Qui però non trova la ragazza ma un biglietto nel quale era scritto che Terence non poteva amarla, ma avere soltanto pietà per lei in quanto il suo cuore apparteneva a Candy. La ragazza trova Susanna sopra il tetto dell'ospedale in un tentativo di suicidio, ma riesce ad afferrarla e a salvarla. Candy capisce l'amore profondo che lega Susanna a Terence, al punto di farsi da parte per non ostacolare la sua felicità con Candy. Ma i ruoli si invertono e Candy, seppur con il cuore a pezzi, decide di lasciare Terence in quanto ritiene che sia Susanna ad avere più bisogno delle cure e il conforto del ragazzo. Candy e Terence si incontrano e nonostante i tentativi del ragazzo i due si accorgono dell'impossibilità di amarsi liberamente. Candy rientra a Chicago e apprende dai suoi amici Archie, Annie e Patty che Stear è partito volontario per la guerra. Intanto Albert, che continua a soggiornare da Candy, senza ancora aver riacquistato la memoria ha un nuovo incidente, viene cioè investito da un auto e portato all'ospedale. Dopo il suo risveglio inizia a ricordare qualcosa, ma la sua mente è ancora confusa. Albert si riprende e continua a soggiornare in casa di Candy migliorando la sua salute, ma non ancora la sua memoria, invece Candy decide di partire presso la miniera di Greytown, sia per dimenticare Terence che per iniziare a fare esperienza con il suo lavoro di infermiera. Qui incontra degli uomini duri e provati dalla sofferenza di un lavoro massacrante, ma con il suo altruismo e la sua simpatia riuscirà anche ad essere stimata e voluta bene da questi minatori. Dopo questa avventura, Candy ritorna a Chicago. Qui incontra Neal, il fratello di Iriza che però inizia a cambiare e a provare degli strani sentimenti per Candy. Neal invita Candy ad un appuntamento ma Candy si rifiuta. Neal sentendosi offeso da quel rifiuto, minaccia di dire al direttore dell'ospedale che Candy vive insieme ad un uomo (Albert), ma Candy non cede al ricatto. Neal però è di parola e sparge la notizia che presto si diffonde in tutti gli ospedali di Chicago dove Candy viene rifiutata come infermiera. Intanto Albert un poco alla volta riacquista la memoria. Candy apprende dai giornali che la carriera di Terence non sta andando bene e che i suoi spettacoli stanno avendo un fallimento totale, capisce che questo è avvenuto per causa sua e decide di raggiungerlo a Rockstown dove svolgeva uno spettacolo. Qui trova un altro Terence, profondamente cambiato, in quanto si è dato all'alcol e in scena non ricorda le battute, provocando inevitabilmente le ire del pubblico e i fischi. Terence però intravede Candy nel pubblico e da allora ritrova la forza per recitare e per rimettere in sento lo spettacolo. Candy ritorna a Chicago e qui scopre che dietro volere dello zio William, Candy dovrà sposare Neal della famiglia Legan. Candy indignata, spalleggiata anche da George il maggiordomo della famiglia Andrew, decide di andare a Lakewood per conoscere finalmente lo zio William e per parlargli. Finalmente Candy potrà conoscere lo zio William colui che l' ha sempre aiutata. Ritorna quindi alla grande villa degli Andrew dove all'interno di una stanza dalle grandi vetrate trova una persona nascosta dietro alla poltrona. Candy è un fiume in piena e con una forte emozione dentro il cuore parla a ruota libera ringraziando lo zio per tutto ciò che aveva sempre fatto per lei, ma che non approvava la sua imposizione di dover sposare Neal. Ad un certo punto lo zio William si alza e si volta , ma con enorme sorpresa da parte di Candy scopre che in realtà questi è ...Albert. Questi ignaro del progetto di Neal, capisce del complotto e recatosi a Chicago di fronte ai Legan e a tutta la famiglia Andrew riunita, dichiara di essere William Albert Andrew, l'unico erede di casa Andrew e da ora in poi sostituirà l'anziana zia Elroy alla giuda della famiglia. I Legan , Neal e Iriza compresi, se ne vanno non avendo più voce in capitolo. Candy decide di ritornare alla casa di Pony dove continuerà il suo lavoro di infermiera e anche quello di aiutare le maestre dell'orfanotrofio. Ma un bel giorno, mentre passeggiava sulla collina di Pony e la nostalgia di quei ricordi le accarezzavano il cuore, gonfio anche di tristezza per aver lasciato Albert udì un suono di cornamusa e una voce che disse << Sei più carina quando ridi che quando piangi > , alzò lo sguardo e vide Albert vestito con gli abiti scozzesi, con tanto di cornamusa come il principe della collina. Albert in realtà era anche il principe dei suoi sogni, che Candy aveva scambiato per Anthony, vista la loro rassomiglianza dovuta alla parentela. Candy così con l'amore di Albert, lo zio William trascorrerà finalmente una vita fatta di gioia e felicità.

<<Precedente

Tutti i personaggi e le immagini di Candy Candy sono copyright Kyoko Mizuki, Yumiko Igarashi e Toei Animation . Vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.

Le immagini di Candy Candy
La sigla di Candy Candy - il testo della canzone e gli accordi per chitarra
La sigla di Dolce Candy - il testo della canzone e gli accordi per chitarra
www.cartonionline.com non è responsabile dei contenuti, delle spedizioni e dei servizi offerti dai negozi su questo sito. Cartoni online non è un sito commerciale, ma si limita a suggerire con dei links esterni, articoli e servizi di altri siti web