Cartoni animati e fumetti > Anime Manga > Anime Manga fantascienza -
Capitan Futuro

CAPITAN FUTURO


Capitan Futuro

Titolo originale: Captain Fucha
Personaggi:
Capitan Futuro (Curtis Newton), Professor Simon Wright, Greg, Otto, Joan Landor, Ezla Garmin, Ken Scott
Produzione: Toei Animation
Regia: Tomoharu Katsumata
Nazione: Giappone
Anno: 1978
Trasmesso in italia: 1981
Genere: Fantascienza
Episodi: 52
Durata: 24 minuti
Età consigliata: Ragazzi dai 6 ai 12 anni

Il cartone animato di Capitan Futuro (titolo originale Captain Future) è stato realizzato nel 1978 dalla Toei Animation e venne trasmesso per la prima volta in Italia nel 1981 su Rai Uno, all'interno della trasmissione "3,2,1 contatto!" (famosissima la sigla "Capitan Futuro" cantata dai Micronauti) . La serie fantascientifica è composta da 52 episodi ed è tratta dal romanzo di Edmond Hamilton scritto negli anni '40, il primo che fece la distinzione fra droidi, robot e cyborg.
Capitan Futuro è una sorta di cavaliere errante dello spazio, che a bordo della astronave Future Comet insieme al suo equipaggio, viaggia fra i pianeti del cosmo per difendere i diritti delle popolazioni deboli e oppresse.

Capitan Futuro

L'equipaggio si compone del robot Greg esperto di meccanica e dell'androide mutaforma Otto, esperto di fisica, creati dai coniugi Newton (genitori di Capitan Futuro) insieme al professor Wright. Greg e Otto dopo la morte dei loro creatori, si presero cura del piccolo Curtis (vero nome di Capitan Futuro) e lo fecero diventare un coraggioso capitano spaziale esperto di biologia, chimica e geologia. A bordo dell'astronave troviamo anche la bella Joan, con la quale Capitan Futuro condividerà mille avventure e un dolce sentimento d'amore e il professor Simon Wright nelle vesti di un cyborg, in quanto dopo la morte il suo cervello è stato inserito all'interno di un contenitore volante. Non mancano le mascotte Yiek e Oak, i due animali lunari simili ad un cane e ad una tartaruga, portafortuna delle missioni.
Già dalla prima puntata della serie, si entra nel vivo delle avventure. Nella base lunare arriva una astronave che ritorna da una importante missione dal lontano pianeta Megara. Il presidente del governo Cashew, attende con ansia il tenente, ma con suo enorme stupore, al suo posto gli si presenta una sorta di uomo scimmia con le vesti lacere. Si tratta in realtà dello stesso tenente, che ha subito una trasformazione e che prima di morire fa in tempo a pronunciare le parole "L'imperatore dello spazio...morbo del regresso..." C'è solo un uomo in grado di risolvere il dilemma e questi è Capitan Futuro, al quale Cashew chiede aiuto. A bordo della Comet ed insieme al suo equipaggio (al quale si aggiungerà il piccolo Ken Scott), Capitan Futuro si dirige sul pianeta Megara viaggiando ad una velocità di 1500 anni luce al secondo. Arrivato nei pressi di questo pianeta il Comet viene bombardata, da una astronave che poi si rifugia presso un satellite di Megara. Il Comet lo insegue e Capitan futuro, grazie alla sua pistola cosmica, riesce a catturare il pilota dell'astronave e a costringerlo a rivelare il piano dell'imperatore di Megara.

Otto assume le sembianze del pilota e si reca al suo posto, all'appuntamento con l'imperatore, insieme a Capitan Futuro che si finge morto. Non appena l'imperatore entra nella stanza, Capitan Futuro gli salta addosso per immobilizzarlo, ma ben presto si accorge che si tratta solo di un ologramma, una proiezione visiva dell'imperatore. Questi, successivamente si dirige sull'astronave per giustiziare il pilota, reo di aver fallito la missione. Intanto Capitan Futuro e Otto entrano nella città di Jungletown e quest'ultimo, grazie alla sua capacità di trasformazione, si fa arruolare nell'esercito per scoprire i piani dell'imperatore. Qui scoprono i cittadini in preda al morbo del regresso, che dopo delle mostruose trasformazioni, diventano degli uomini primitivi privi dell'uso della ragione. Uno di essi aggredisce la bella Joan, ma la ragazza non è certo indifesa e con una mossa di karatè riesce ad immobilizzare l'ominide. Joan Landor è la collaboratrice del generale Quail (Capitan Futuro la incontra per la prima volta), il quale raduna in segreto le alte cariche del pianeta per parlare sul grave morbo che ha colpito la popolazione. Joan accompagna Capitan Futuro all'ospedale-prigione dove sono raccolti i malati e questi viene subito colpito dal volto della ragazza che le ricorda i lineamenti di sua madre.

Capitan Futuro incontra il comandante Ezzle Garnie, suo vecchio amico, che lo invita a recarsi con lui presso l'ospedale-prigione situato in un isola circondata da lava incandescente. Qui però è già arrivato l'imperatore che vuole liberare gli uomini scimmia, al fine di portare il caos su Megara. Capitan Futuro e Joan, all'interno dell'ospedale, vengono attaccati dagli uomini scimmia e Capitan Futuro si difende con la sua pistola laser. L'imperatore disattiva la cupola di protezione dell'isola e a causa della lava, si diffonde un grave incendio. Grazie all'intervento del robot Greg, la cupola viene aggiustata e gli uomini scimmia vengono nuovamente rinchiusi nelle celle. Intanto nelle strade di Jungletown regna una strana calma, il morbo del regresso sembra aver diminuito la sua infezione e sembra che siano spariti dalla circolazione tutti gli indigeni del pianeta.

L'imperatore dello Spazio li ha infatti radunati sul pianeta Noon, per prepararli ad un attacco contro la base terrestre su Megara. L'imperatore avvisa il generale Quail e Garn dell'imminente attacco e questi chiedono aiuto a Capitan Futuro in quanto la loro guarnigione è ridotta al minimo. L'unica operazione possibile è quella di catturare l'imperatore. Il piccolo Ken azzarda l'ipotesi che l'imperatore sia in realtà, Kenneth Lester, uno scienziato terrestre che andò su Megara per compiere degli studi sulla civiltà Megara. Sulla base di quell'intuizione si decide di andare sulla città antica dove il cyborg del professor Wright, scopre che un uomo ha lasciato un segnale che indica un punto lontano; la stessa direzione che prese Lester. Questa direzione passa attraverso delle cascate di lava, dietro la quale si nasconde una città sotterranea. Qui Capitan Futuro e Greg trovano lo scienziato Kenneth Lester privo di sensi, che una volta ripresosi racconta di aver trovato un apparecchio in grado di rendere il proprio fisico pressochè incorporeo. Dopo quella scoperta Lester, venne aggredito da un uomo con una maschera di ferro che gli sottrasse l'apparecchio. Presi dal racconto, non si accorgono che qualcuno ha chiuso la porta dall'esterno. Lester posside una copia dell'apparecchio che però funziona solo con i robot, pertanto viene incaricato Greg di smaterializzarsi e passare attraverso i muri per liberarli. Intanto l'imperatore dello Spazio ordina di attaccare i terrestri, ma Capitan Futuro e il suo equipaggio sono già a bordo del Comet e si dirigono verso Noon, forti del segreto sul punto debole dell'imperatore, rivalatogli da Kenneth.
Questa è solo una delle tante entusiamanti avventure di Capitan Futuro, in seguito lo vedremo affrontare la "guardia" del pianeta SurŁun, Koom il pianeta sacro, il mago del circo galattico, gli uomini alati, il cacciatore di Bable, la foresta dei funghi giganti e fare viaggi allucinanti attraverso altre dimensioni, nel tempo e fra universi sovrapposti.

<<Precedente

Capitan Futuro è copyright © Toei Animation e degli aventi diritto e vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.


Titoli degli episodi
01. L’imperatore dello spazio
02. Prigione in un mare di fiamme
03. L’antica citta’
04. Megariani all’attacco
05. Il re distruttore
06. Trappola in fondo al mare
07. Demone degli abissi
08. Il segreto Wrelken
09. Partenza per il passato
10. Koom, il pianeta sacro
11. La genesi del sistema solare
12. Un viaggio di cinque miliardi di anni
13. Manca l’aria sul pianeta Laguna
14. Segreto della galassia
15. La "guardia" del pianeta SurÙun
16. Pianeti riportati in vita
17. L’inferno dei viventi
18. La valle mormorante
19. Disperso nello spazio
20. Pianeta trasparente
21. La pietra dormiente dei Kerusu
22. Il mago del circo galattico
23. Congiure e duelli mortali
24. La teoria degli universi sovrapposti
25. Il cimitero dello spazio
26. Ghiaccio galleggiante
27. Il cacciatore di Bable
28. Il pianeta dell’illusione
29. Pirati dello spazio
30. Fuga della galassia
31. Costruire dal nulla
32. Un atto d coraggio
33. Cercasi sosia
34. Drammatica ripresa spaziale
35. Un pianeta fantasma
36. Il lancio della super-arma
37. La astronavi scomparse
38. Il signore della cometa
39. La verita’ di Alulus
40. L’incubo della quarta dimensione
41. La citta’ delle macchine
42. L’imperatore del pianeta Ios
43. La foresta dei funghi giganti
44. Gli uomini alati
45. Viaggio attraverso un’altra dimensione
46. Il ritorno dell’eroe
47. La separazione dell’anima
48. I congelati viventi
49. Le rovine di titania
50. Forme di vita artificiale
51. Battaglia nella citta’ morte
52. Al di la della luce e del buio
La sigla di Capitan Futuro - il testo della canzone e gli accordi per chitarra