Cartoni animati e fumetti > Personaggi cartoons > Personaggi Cartoon Network -

Clarence

Clarence Wendell

Titolo originale: Clarence
Personaggi:
Clarence Wendell, Ryan "Sumo" Sumozski, Jeffrey "Jeff" Randell, Belson Noles, Mary Wendell e Chad,
Produzione: Cartoon Network Studios
Autore: Skyler Page
Nazione: USA
Anno: 2014
Genere: Comico
Episodi: 95
Durata: 11 minuti
Trasmesso in Italia:22 settembre 2014
Età consigliata: Ragazzi dai 12 ai 18 anni

Clarence è una serie televisiva animata dove il protagonista, Clarence Wendell, è un ragazzino di 9 anni paffuto e spensierato con una visione positiva della vita e di tutto quello che accade intorno a lui. Insieme a Clarence ci sono i suoi amici Jeff e Ryan. Il primo è più razionale ed intellettuale "quadrato", mentre l'altro rappresenta la parte istintiva del gruppo.
Le avventure riguardano questi tre ragazzi, che mettono in luce le differenze tra ottimismo e positività, razionalità e istinto rappresentati da ognuno dei tre personaggi, in relazione ai loro incontri e alle situazioni che affronteranno nel corso degli episodi.
Nella serie vengono rappresentate scene tipiche di vita dei ragazzi, come feste tra amici o nell'ambiente scolastico, ma sono trattate anche tematiche più profonde come ad esempio il bullismo oppure quello della famiglia, attraverso la mamma di Clarence che sostiene sempre il proprio figlio e si comporta per lui anche come una figura paterna, dal momento che clarence non ha un padre naturale.

I personaggi di Clarence

Clarence Wendell è il protagonista, ha 9 anni, un aspetto buffo un po' impacciato ma con una fervida immaginazione. Il suo carattere altruista aiuta gli altri a sentirsi a proprio agio. Adora passare il tempo con i suoi amici e mangiare.

Ryan Sumo

Sumo (vero nome Ryan Sumozski) ha la stessa età di Clarence ma un atteggiamento più scontroso che deriva principalemente da tutti gli esempi ricevuti in famiglia, ha un carattere furbo e difficilmente si fa sottomettere da qualcuno.

Jeff Randell

Jeff (Jeffrey Randell) è un bambino di 9 anni pignolo e intelligente, si arrabbia facilmente quando non riesce a primeggiare nelle competizioni. Proviene da un contesto familiare insolito, ovvero di due mamme omosessuali. Da sempre innamorato di Malessica, una loro compagna di scuola dall'aspetto molto carino, che lo ricambia anche se i due non si dichiareranno mai a causa dell'eccessiva timidezza e paura di entrambi.

Belson Noles

Intorno a loro ruotano poi anche una serie di personaggi secondari come Belson Noles, amico e nemesi dei tre ragazzi e che dichiara di odiare Clarence, ma si scopre che la sua è soltanto gelosia.

Mary Wendell - madre di Clarence

Mary Wendell è la madre di Clarence, lavora come parrucchiere ed è molto protettiva verso suo figlio, sostenendolo e appoggiandolo nelle sue scelte.

Il personale della scuola viene rappresentato da tre personaggi principali, ovvero la maestra Melanie Baker dal carattere protettivo ma abbastanza irritabile a causa delle disavventure amorose, il signor Reese è il burbero preside mentre la Signorina Shoop è la sorvegliante del cortile con un atteggiamento severo ed egoista.

Chelsea Keezheekomi

Chelsea è una bambina di 9 anni che ha l'aspetto di un maschiaccio anche nei comportamenti.
Breenh frequenta la classe di Clarence, teme i suoi genitori ed è molto preciso ed intelligente.
Brady ha 9 anni ed ha un carattere timido ed insicuro, Erica Jonson possiede un carattere positivo anche se negli episodi interagisce raramente con i protagonisti.
Altri personaggi e compagni di classe di Clarence sono Nathan, che prende sempre brutti voti, e Percy, scarso a scuola, dall'aspetto goffo, timido, impacciato ed insicuro.

Oltre a questi, esistono anche altri personaggi secondari ma che comunque appaiono piuttosto spesso in numerosi episodi oppure risultano importanti pur non comparendo mai direttamente in alcuna puntata. Tra loro vanno sicuramente ricordati Joshua Josh Maverick, un adolescente scontroso che teme e odia Clarence e Sumo a causa di quello che in passato ha subito con loro, appare moltissime volte nella serie e lavora al supermarket della città dove è ambientata la storia. Il Signor Noles è il papà di Belson, non appare mai nella serie ma è importante il ruolo che ha avuto nell'acquistare casa di Charlmes Santiago, ex vicino del protagonista, dove adesso vive Belson.
Chalmers Santiago è un ex vicino di casa di Clarence e dipendente del Signor Noles. Anche lui non compare nella serie televisiva, ma sono presenti numerosi riferimenti e segni della presenza di questo personaggio in parecchi momenti della storia e in diversi episodi.

Espisodio "Al supermercato"

Clarence è svogliatamente al supermercato con sua madre, finché non incontra Sumo a cui confida che detesta fare la spesa. Il suo amico però gli dice che in quel posto in realtà esistono tantissime cose divertenti da fare. Ecco quindi che i due ragazzini si mettono a creare una situazione disastrosa dopo l'altra. Iniziano rubando delle gelatine dai dispenser, per poi manomettere dei macchinari e far crollare una enorme piramide di mele esposte nel reparto. Le avventure dei due continuano devastando l'espositore delle ciambelle e giocando a freesbee con una pizza surgelata. Successivamente corrono a rubare dei biscotti in promozione da una ragazza che tenta inutilmente di illustrare loro qualità ed ingredienti. Nel frattempo Josh si dispera poiché viene richiamato in continuazione per sistemare i disastri compiuti da Clarence e Sumo, mentre la signora Wendell fa la spesa alla ricerca di offerte con cui poter sfruttare i suoi buoni sconto. La corsa dei due ragazzini finisce scontrandosi con la mamma di Clarence e facendo volare tutti i suoi buoni sconto, scatenando una lotta da parte delle altre donne presenti nel supermercato per accaparrarsi più ticket possibile, mentre la signora Wendell si dispera per la perdita dei suoi buoni sconto.

Giudizio finale

La serie televisiva Clarence è senza dubbio anticonvenzionale e non sempre politically correct. Tratta spesso temi spinosi, con toni ironici e dissacranti. Adatta ad un pubblico adolescente e adulto, affronta argomenti problematici attraverso personaggi di età scolare. Il protagonista è il classico ragazzino cicciottello impacciato, di indole positiva circondato da amici ma anche da altri personaggi non propriamente positivi, come il preside e le insegnanti dei bambini. Il giudizio finale è comunque positivo poiché la serie risulta leggera e divertente, lo stile stilizzato dei disegni rende il tutto molto lineare e facile da seguire senza risultare pesante o noiosa. Totalmente innovativa è l'introduzione di una coppia omosessuale che fa da famiglia a Jeff, uno dei ragazzini protagonisti e che risulta uno dei temi in genere più ostici da rappresentare in televisione e ancora di più in una serie televisiva animata.

Tutti i personaggi e le immagini sono copyright © Cartoon Network e degli aventi diritto. vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.

Altri links di Clarence
Disegni da colorare di Clarence

<<Precedente