Cartoni animati e fumetti > Anime Manga > Shojo >

COMIC PARTY


Kazuki Sendo - Comic Party

Titolo originale: Komikku Pati
Personaggi:
Kazuki Sendo, Taishi Kuhonbutsu, Yuu Inagawa, Eimi Ohba, Chisa Tsukamoto,
Autore: Sekihiko Inui
Produzione: Oriental Light and Magic KSS
Regia: Norihiko Sudo
Nazione: Giappone
Anno: 2001
Trasmesso in italia: 2010
Genere: Commedia
Episodi: 26
Durata: 24 minuti
Età consigliata: Adolescenti dai 13 ai 19 anni

La serie animata Comic Party (titolo originale Comikku pâtî) si divide in due stagioni da 26 episodi complessivi della durata da 24 minuti ciascuno. Le prime 13 puntate realizzate dallo studio Oriental Light and Magic nel 2001, per la regia di Norihiko Sudo, sono state trasmesse per la prima volta in Italia il 13 settembre del 2010, sul canale satellitare Man-Ga.
La seconda stagione (non ancora trasmessa) è stata prodotta per i primi 4 episodi dalla Chaos Project , mentre i successivi sono stati affidati alla Raidx.
A questi vanno aggiunti 4 film speciali, rivolti al mercato Home Video.
Essendo un genere appartenente alla categoria Seinen, questo anime si rivolge ad un pubblico adulto, per via della complessità delle tematiche trattate: quelle del percorso formativo del giovane Kazuki, uno studente delle superiori che coltiva il sogno di diventare un disegnatore di fumetti manga.
La serie si ispira ad un videogioco di ruolo per PC, uscito nel maggio del 1999 ed in seguito su altre console, che consiste nel realizzare vari personaggi per un dojinshi ed interagire con un gruppo di ragazze. Su Comic Party è stato realizzato anche un fumetto manga ad opera di Sekihiko Inui e pubblicato dalla MediaWorks per un totale di 6 albi.

Taishi Kuhonbutsu - Comic PartyLa storia ha per protagonista Kazuki Sendo, un ragazzo molto sbadato al punto che ha incaricato la sua amica Mizuki Takase di svegliarlo per non fare tardi a scuola. Un giorno il suo eccentrico ed esaltato amico Taishi Kuhonbutsu, li invita a recarsi insieme a lui al Tokyo Big Sight, il festival sui fumetti e i film di animazione frequentato da migliaia di appassionati e alla mostra mercato dei dojinshi, fumetti amatoriali realizzati dai fans (le nostre fanzine). All'interno degli affollatissimi stand Kazuki e Mizuki, non sopportano quel luogo e fanno fatica a muoversi fra otaku e cosplayer, mentre Taishi sembra proprio a suo agio. In mezzo a quella confusione Mizuki si perde e Kazuki viene travolto da una ragazza che trasportava un carrello pieno di fumetti. In seguito conosce la mangaka Yuu Inagawa, che realizza dei dojinshi ricercatissimi e lo invita al suo stand, dove i ragazzi fanno la fila per ricevere autografi e disegni. Dopo quel giorno estenuante, Kazuki, Mizuki e Taishi si ritrovano per il rientro a casa, ma solo quest'ultimo e soddisfatto con le sue borse piene di comics acquistati. Il giovane propone a Kazuki di ambire a diventare un disegnatore manga di professione, non appena terminerà il suo ultimo anno di liceo.
Il destino ha voluto che Yuu, si trasferisca nella scuola di Kazuki e Taishi, non perde l'occasione per formare un team di lavoro per realizzare un fumetto. Kazuki ha un innato talento per il disegno e quella sera stessa, prova a riprendere in mano la matita per esercitarsi. Il team viene schernito da Eimi Ohba, la mangaka rivale di Yuu con la quale ha subito un acceso diverbio. Per evitare spiacevoli incontri Taishi e Yuu decidono di incontrarsi in una base operativa e scelgono... la casa di Kazuki, nonostante la sua disapprovazione, proponendogli la realizzazione un manga, parodia di un altra opera letteraria. In realtà Kazuki, non avendo una grande cultura sui manga, vuole realizzare un opera originale, ma il problema sarà quello di realizzare dei disegni bellissimi, ricchi di fascino.
Mentre il gruppo è intento allo studio del progetto, con tanto di interpretazione dei ruoli con vestiti cosplay, irrompe Mizuki che rimane allibita dall'atteggiamento del suo amico Kazuki e cerca di dissuaderlo dalle sue aspirazioni.
Yuu Inagawa - Comic PartyIntanto Kazuki nelle scale della scuola, viene nuovamente travolto dagli scatoloni della ragazza incontrata alla fiera del fumetto e la salva nuovamente dalla caduta: il suo nome è Chisa Tsukamoto. La ragazza lavora presso una tipografia di suo padre, dove il team si reca per farsi fare un preventivo per la stampa del loro dojinshi. Chisa lavora con tanta passione, chiamando per nome la “signora carta” e il “signor inchiostro” come se avessero una vita propria, ma il suo problema è la sbadataggine e il continuo inciampare. Nonostante tutto gli viene commissionato il lavoro di stampa, che cercherà di svolgere con il massimo impegno.
Mizuki è delusa dal comportamento di Kazuki, in quanto il ragazzo è troppo impegnato nel disegno per uscire con lei, inoltre lo accusa di aver abbandonato il suo disegno originale a favore di un impersonale stile manga. Le parole di Mizuki mettono in discussione Kazuki, che decide di dare libero sfogo alla sua creatività, senza rifarsi ad altri autori.
Il giorno seguente Kazuki ha un appuntamento con Taishi, che ha già in serbo il nome da dare al loro circolo: si chiameranno i “brothers 2” . Taishi ha organizzato anche la partecipazione al Comic Bravo, la prossima mostra mercato dei dojinshi, dove Kazuki dovrà cercare di vendere i suoi lavori.
Kazuki si reca allo stand assegnatogli e qui incontra Aya Hasebe, una ragazza timidissima che vende i suoi dojinshi vicino al suo banco. Kazuki ritira da Chisa le copie del suo manga, che espone con orgoglio e soddisfazione dal momento che si tratta della sua prima opera.
Mizuki Takase - Comic PartyPurtroppo Kazuki si rende conto della dura legge del mercato, dove i suoi comics vengono snobbati a vantaggio di altri lavori più appariscenti, ma anche Aya non se la passa molto bene. Kazuki deve anche fare i conti con Eimi Ohba, mangaka popolarissima che ha venduto tutte le sue copie, ma per fortuna viene rincuorato da Yuu venuta per sostenerlo anche con il pranzo. Yuu cerca di rinvigorire lo stand, con addobbi e strategie per attirare i clienti.
Intanto Mizuki, vista l'assenza di Kazuki è costretta a uscire per i negozi con una sua cara amica, ma sente molto la solitudine sopratutto quando si reca anche al cinema.
Grazie ai consigli di Yuu, Kazuki inizia a vendere le sue prime copie e a regalare i suoi autografi e al termine della mostra si ritiene soddisfatto, anche per la conoscenza con Aya Hasebe con la quale scambia i suoi manga. Dopo aver letto il lavoro di Hasube, Kazuki ne rimane folgorato ritenendo che la ragazza abbia un grande talento e questo lo sprona ad impegnarsi ancora di più.

Titoli degli episodi di Comic Party - Stagione I
01 - La prima fatale esperienza!?
02 - Mettendoci le proprie speranze
03 - Gente che vende e gente che compra alla mostra mercato
04 - Non abbiamo proprio soldi!
05 - Questo è il problema
06 - Aspira al Comic Party

07 - Il festival della speranza
08 - Sulla spiaggia
09 - Un sogno irrinunciabile
10 - La distanza tra i due
11 - Invisibile domani
12 - Brother 2, di nuovo
13 - Il nostro party!
Titoli Comic Party - OAV Special
01 - Il fascino del vapore — Il caso della comitiva dojinshi dispersa
02 - Minaccia! Dooby Doobah nel mondo sotterraneo!
03 - Stupore e verità! Scoprite il mistero dell'evoluzione del genere umano!
04 - Voi che ereditate le stelle! La verità è con voi!

Comic Party e tutti i nomi, immagini e marchi registrati sono copyright © Oriental Light and Magic, Sekihiko Inui, Right Stuf International e degli aventi diritto e vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.

<<precedente