Cartoni animati e fumetti > Supereroi -

Gormiti

Gormiti i Signori della Natura
Titolo originale: Gormiti
Personaggi:
Tobias "Toby" Tripp, Nicholas "Nick" Tripp, Lucas Wanson, Jessica Herleins, Magmion, Lavion, Orrore Profondo, Lavor, Sommo Luminescente, Obscurio, Magor, Razzle
Autori: Leandro Consumi, Gianfranco Enrietto
Produzione: Marathon Media, Giochi Preziosi
Regia: Sylvain Girault, Pascal Jardin
Nazione: Francia, Italia
Anno: 20 ottobre 2008
Trasmesso in italia: 27 ottobre 2008
Genere: Fantasy
Episodi: 26
Durata: 22 minuti
Età consigliata: Ragazzi dai 6 ai 12 anni

La serie a cartoni animati dei Gormiti - Il ritorno dei Signori della Natura è stata trasmessa per la prima volta il 27 ottobre 2008 su Italia 1. Dal 1 novembre 2009 viene trasmessa la serie Gormiti - L'era dell'eclissi suprema, il sabato e la domenica alle ore 9,40 sempre su Italia 1.

I Gormiti, sono stati ideati da Leandro Consumi e Gianfranco Henrietto per la ditta di giocattoli Giochi Preziosi. La produzione delle serie animate è stata affidata alla Marathon Media, per un totale di 52 episodi ciascuno della durata di 25 minuti.

I protagonisti principali sono gli adolescenti Nick, Lucas, Toby e Jessica che grazie alla loro linfa magica, possono attraversare il varco dimensionale ed entrare nel mondo di Gorm, per trasformarsi nei Gormiti - il Signori della Natura.

Toby e NickLa storia ha inizio in un pianeta lontano, nell'isola di Gorm dove viveva il popolo dei pacifici Gormiti, cha abitava alle pendici del vulcano spento chiamato "Il monte di Fuoco", il quale alimentava numerose leggende. A capo dei Gormiti vi era il Vecchio Saggio, che proteggeva saggiamente il suo popolo. Un giorno il Vulcano riprese la sua attività e dal monte iniziò una pioggia di lapilli e lava. Dal rovente cratere cominciarono ad apparire delle strane creature, plasmate dalla lava. Erano i soldati del malvagio Magmion il Signore del Vulcano, che sterminarono il popolo dei Gormiti. Il Vecchio Saggio riuscì a salvarsi e dalle sue lacrime di dolore, per la scomparsa del suo popolo, nacque l'Occhio della Vita. Grazie a questa preziosa gemma creò una nuova stirpe di Gormiti: i popoli della Terra, della Foresta, del Mare e dell'Aria.
Dopo una tregua, Magor ritornò all'attacco con il tentativo di impadronirsi dei Occhi della Vita, custoditi nella caverna Roscamar, ma questa volta dovrà vedersela contro i potenti Signori della Natura.

Ne scaturisce una violenta battaglia nella "Pianura delle Nebbie", dove intervengono anche i valorosi Neozon e gli Antichi Guardiani. I maghi malvagi di Magor, vedendo il loro esercito in difficoltà decisero di unire le loro forze oscure, per farle convergere in un unica e potentissima magia. Anche i Gormiti del Vecchio Saggio fecero altrettanto e dallo scontro di queste incontrollabili energie, ne scaturì un gigantesco vortice chiamato "Grande Bolla ultradimensionale", che risucchiò al suo interno gran parte dei due eserciti, i quali si dispersero nel tempo e nello spazio. Così accadde anche per i Quattro Occhi della Vita, che costrinse Magor ad attraversare la Grande Bolla, nel disperato tentativo di recuperarli. Il Vecchio Saggio non si diede per vinto e grazie all'aiuto degli Antichi Guardiani, evocò una magia che fece disperdere Magor e riportò gli Occhi della Vita sull'isola di Gorm, ma di contro risucchiò anche gli Antichi Guardiani all'interno del varco dimensionale. Il Vecchio Saggio aveva salvato Gorm dal suo più grave pericolo, ma l'isola dei Gormiti era ancora minaccia dalla presenza di Magmion, Lavion ed Orrore e purtroppo non aveva più la protezione dei Signori della Natura. Al fine di salvare il suo pianeta, il Vecchio Saggio decise di lanciarsi all'interno della Grande Bolla ultradimensionale per cercare aiuto, così capitò sul pianeta Terra dell'Era Preistorica.
All'interno di una caverna trovò un varco dimensionale, che lo collegava all'isola di Gorm e qui nascose i Quattro Occhi della Vita e i suoi libri di magia. Con il passare dei secoli il Vecchio Saggio studiò attentamente il comportamento degli esseri umani e finalmente, trovò coloro che erano destinati ad incarnare i quattro Signori della natura.
Uno di questi è Lucas, un ragazzo generoso amante delle piante, che incarna il Signore della Foresta. Il secondo è Toby è un ragazzo irrequieto che può trasformarsi in Poivrons, il Signore del Mare ed è in grado di controllare l'acqua con la forza del pensiero. Possiede dei capelli che usa come tentacoli e delle braccia potenti, come le tenaglie di un granchio gigante. Jessica e LucasLa terza è Jessica, una ragazza di 12 anni amante della fantasia, in grado di trasformarsi nella Signora dell'Aria, una donna alata dotata di meravigliose, quanto taglienti ali di farfalla, che può creare violenti uragani e sprigionare onde di energia dalle mani. Infine troviamo Nick, l'intellettuale del gruppo, che può trasformarsi nel Signore della Terra, un uomo costituito da roccia, in grado di creare dei terremoti con la forza del suo pugno. Insieme possono recarsi sull'isola di Gorm attraverso il varco dimensionale ed aiutare i Gormiti, nella lotta contro il gigantesco e terribile Magmion, il Signore del Vulcano. Ad affiancare i quattro ragazzi nelle loro missione c'è il piccolo dinosauro Razzle, che funge da guida nell'isola di Gorm e li dispensa di preziosi consigli.

Nell'episodio La pietra sulfurea, un contadino americano, che vede la sua piantagione di granturco esplodere da eruzioni di gas sulfureo, provenienti dal terreno. Intanto i fratelli Nick e Toby si sentono liberi di fare quello che vogliono, in assenza dei loro genitori da casa. Tuttavia Nick è un ragazzo diligente è richiama Toby, al dovere di svolgere tutte le faccende domestiche, ma visto il poco entusiasmo di suo fratello decide di provvedere da solo. Arrivano Jessica e Lucas e i ragazzi apprendono al telegiornale, lo strano caso del contadino di granturco. Razzle spiega ai ragazzi, che il fenomeno dipende dal pericolo che minaccia l'isola di Gorm. I giovani si dirigono quindi al tempio degli elementi, un laboratorio segreto che si trova nel piano interrato della loro abitazione. Razzle spiega che per secoli il popolo dei Gormiti della terra ha custodito il grande potere della Pietra Sulfurea. Il furto della pietra ha provocato molte tensioni su Gorm, che hanno provocato degli strani fenomeni sulla terra. Il loro compito sarà quello di recuperare la Pietra Sulfurea e restituirla ai Gormiti della terra. Il comando della missione viene affidato a Lucas, il Signore della Foresta. Questi sulla sua postazione aziona i cristalli, che spediscono Toby, Jessica e Nick sull'isola di Gorm, mentre lui funge da guida e regola l'energia vitale che trasforma i suoi amici nei Signori della Natura. Questi vengono aggrediti dai Gormiti della terra, in quanto credono di avere a che fare con i ladri della pietra sulfurea. Nick dimostra le loro intenzioni pacifiche, quando nelle vesti del signore della terra, si inginocchia di fronte ai Gormiti ostili, che fermano la loro ira riconoscendo il gesto dell'inchino d'onore. I Gormiti della terra, mostrano ai quattro ragazzi il luogo dove è stata rubata la pietra sulfurea dai mangiatori di lava. La loro magia ha tramutato la pietra in un arma pericolosa e dopo aver combattuto numerose battaglie, ma la forza della pietra li ha resi invincibili. Proprio in quell'istante arrivano due mangiatori di lava, che minacciano i Gormiti. Lucas dalla sua postazione conferisce i poteri ai suoi amici, che una volta trasformati in Signori della Natura, combattono contro i mangiatori di lava.

Nell'episodio Le statue del Falco, troviamo l'isola di Gorm alle prese con un altro guaio. Nelle fortezze galleggianti del popolo dell'aria, si è aperto uno squarcio dimensionale, che sta avendo delle ripercussioni anche sulla terra, con una pericolosa pioggia di meteoriti. Aquila Solitaria ha bisogno di aiuto, nell'affrontare Aracno il crudele, che ha rubato la statua magica del Falco. A complicare le cose c'è anche il terribile Magmion che vuole seppellire tutti con la sua lava. Riusciranno Nick, Toby, Jessica e Lucas ad aiutare i loro amici, anche in questa impresa?

Nell'episodio La corona di Obscurio, troviamo la città di Venture City ricoperta da una spessa coltre di neve. Tutto appare silenzioso e morbido, ma il bianco mantello si scioglie a vista d'occhio e la città è investita improvvisamente da un'anomala ondata di caldo. La risposta dello strano fenomeno, va cercata sull'isola di Gorm. Nella regione del popolo del Vulcano, Orrore Profondo sta tentando di entrare a colpi di fuoco nella caverna di Obscurio. Ai Signori della Natura il compito di fermarlo immediatamente e scoprire cosa sta tramando.

Piron Gormiti Nature Unleashed
Gormiti Nature Unleashed
Giochi Preziosi

Gormiti Nature Unleashed

Nuove ed inedite avventure sono in arrivo sugli schermi televisivi per la gioia dei piccoli fans degli abitanti dell’isola di Gorm: parliamo dalla serie “Gormiti Nature Unleashed”, in programma per il prossimo autunno su Cartoon Network e poi sulle altre reti tv. Si tratta di 26 episodi, della durata di circa 25 minuti ciascuno, prodotti da una collaborazione tra Mondo Tv e Giochi Preziosi sulla storia tratta dalla serie statunitense Man of Action. La storia della nuova serie è incentrata su 4 personaggi, i coraggiosi principi di Gorm, ovvero Noctis, Piron e Tasaru guidati da Agrom chiamati a combattere contro le forze del male rappresentate dal malvagio Magor. Ma prima è necessario fare un passo indietro, a circa tremila anni prima quando Magor, il re della tribù Volcano aveva raggiunto il massimo del suo potere, rischiando di sottomettere l’intera isola di Gorm e di distruggerla con i suoi malvagi piani. Solo la generosità ed il coraggio dei Lords of Nature, guidati da Old Sage, riuscirono a scongiurare il disastro. Ognuno dei personaggi proveniva dalle tribù di Gorm: Air, Sea, Forest e Earth ed insieme decisero di portare a termine un piano per evitare il ritorno del perfido Magor. Poiché il loro potere derivava da una pietra leggendaria, The Heart of Gorm, capirono che la scelta migliore sarebbe stata quella di dividerla in cinque parti per nasconderne una in ognuno dei cinque regni. Ma sapevano anche che le cinque parti sarebbero dovute rimanere separate per sempre e per farlo costruirono dei muri impetrabili tra i loro regni, modificando per sempre l’isola di Gorm, dal momento che gli abitanti avevano vissuto in armonia fino ad allora, collaborando tra loro in pace e serenità. Ma per scongiurare per sempre il ritorno di Magor, c’era ancora una cosa da fare: cercare di dimenticare in modo definitivo il luogo dove erano nascoste le Gorm Stones ed in questo vennero aiutati da Old Sage. Il destino di Gorm era compiuto. Il piano portato a termine con tanta fatica dai Lords of Nature venne tramandato di generazioni in generazione per migliaia di anni finchè Agrom non trovò una crepa sul muro del suo regno. Da qui, dunque, comincia una nuova storia con 4 personaggi giovani ed inesperti che dovranno imparare molto sui poteri dei loro antenati; per farlo saranno costretti a seguire i consigli di Old Sage, per affrontare al meglio le forze del male che si stanno risvegliando e per capire come diventare Lords of Nature invincibili, per risvegliare altri Gormiti o per trasformarsi. I piccoli fans della serie impareranno a conoscere il protagonista, Agrom, a cui viene affidato un grande potere. Egli è un ragazzo molto generoso, aperto con tutti e consapevole del fatto che per sopravvivere è importante collaborare con gli altri e non aver paura delle novità, per questo motivo, però, la sua tribù è spesso in disaccordo con lui. Gli abitanti del suo regno, infatti, non sono così disposti ad aprirsi ai cambiamenti e vorrebbero rimanere rintanati fra le loro mura. Agrom, grazie ai suoi poteri che lo legano alla terra, è in grado di attirare rocce e pietre con le quali può costruirsi un’armatura che gli dona una maggiore forza. Inoltre ha la capacità di piegarsi su sé stesso per formare una ruota di roccia che travolge i suoi nemici. Il suo amico più fidato è Kondo, che lo segue fin da quando erano bambini ed è pronto a difenderlo in ogni situazione, consapevole che prima o poi Agrom diventerà re. Noctis, ha invece un carattere del tutto diverso, nonostante sia solo un ragazzo. Proviene da una famiglia potente ed è consapevole del fatto che dovrà comandare. Il suo atteggiamento spavaldo ed autoritario irrita spesso anche i suoi stessi amici e compagni, ma a lui viene tutto perdonato grazie alla sua potenza ed all’abilità nell’utilizzare i suoi grandi poteri. Appartiene al regno Air ed è in grado di dominare il vento, le tempeste e di volare, portando con sé anche gli altri. Non solo. In alcune particolari situazioni può ruotare così velocemente da creare un tornado. La sua tribù si fida di lui, così come il padre Nadar, e tutti sono convinti che sarebbe un bravo re anche perché Noctis fa veramente di tutto per guadagnarsi la loro fiducia.

Gormiti Nature Unleashed
Gormiti Nature Unleashed
Giochi Preziosi

Piron, principe del regno Water, ha il dominio su ogni cosa liquida. Con i suoi poteri spara missili d’acqua, crea scudi o piattaforme da sostanze liquide per aiutare sé stesso ed i suoi amici. A contatto con l’acqua assume una forma liquida anch’egli e per questo diventa invisibile, rappresentando un vero pericolo per i suoi nemici. Per questo motivo è un personaggio molto potente anche se ha un carattere calmo e pacato che spesso lo fa apparire insicuro. Ma è solo apparenza. Suo fratello gemello, Daron, è un pericolo per lui perché nonostante ciò che finge di essere, in realtà è geloso del potere di Piron e cerca in ogni modo di ostacolarlo: potrebbe allearsi persino con Magor?
Tasaru è invece il più giovane dei nostri eroi. Proprio per questo appare irruento, vuole gettarsi nella mischia accanto ad Agrom senza riflettere. Ma è anche impressionabile per la sua scarsa esperienza ed è portato a seguire gli altri senza sapersi imporre. Però, grazie alla sua Gorm Stone può ricorrere anche lui a poteri incredibili: viene ricoperto dalla vegetazione diventando molto potente e ne utilizza tutte le proprietà, come sparare aculei con le dita o afferrare oggetti o nemici con uncini. Tasaru è anche il più divertente del gruppo ed è in grado di intrattenere i suoi compagni con battute e scherzi ma anche per questo la sua tribù non lo reputa adatto a diventare un re. Il suo più fidato amico è un uccellino di nome Sebi, sempre presente sulla sua spalla e che lo consiglia se deve prendere decisioni difficili, quasi fosse la sua coscienza.

Il vecchio saggio, Old Sage, ha affiancato i Lord of Nature fin dai tempi più remoti ed ha aiutato e supportato tutti i Gormiti, contribuendo al loro sviluppo. Farà lo stesso anche con i nuovi principi anche se porta con sé un grande e terribile segreto.

Noctis Gormiti Nature Unleashed
Noctis - Gormiti Nature Unleashed
Giochi Preziosi

Egli è infatti il fratello del perfido Magor ma ha sempre tenuto nascosta questa parentela. Ne condivide i poteri, ma mentre il fratello li usa per far del male, Old Sage li impiega per il bene dell’isola. Quando questo segreto verrà alla luce tutta la missione sarà in grave pericolo, rischiando di fallire ma alla fine sarà anche il motivo per cui anche la tribù di Volcano verrà salvata. Gli elementi per vivere una grande avventura ci sono tutti. E non potrebbe essere diversamente come già sapranno i piccoli fan di questi strani personaggi. Ma la storia non potrebbe essere completa senza i cattivi che tramano in segreto per distruggere tutto. Primo fra tutti, naturalmente il cattivissimo Magor. Per millenni è stato relegato fra fiumi di magma raffreddato, ma ora la sua prigionia è giunta al termite e lui è pronto a tornare. Ma come ha fatto? E’ riuscito ad entrare in possesso della Gorm Stone di Old Sage, svegliandosi ed acquisendo sempre maggiore potere. Ma il suo obiettivo per dominare completamente l’isola di Gorm è quello di riunire tutte le Gorm Stones, che sono in possesso dei 4 principi. Farà di tutto per ottenerle, compreso creare un esercito di Gormiti, fatto di fuoco, la cui missione è, naturalmente, abbattere tutte le mura che separano i regni, distruggendo le tribù e cercando di riunire le Gorm Stones. I loro avversari sono i 4 principi. Magor è affiancato da Lavuss, il suo fedele cane, che al posto delle zampe ha 4 temibili armi pronto ad usarle per servire il suo padrone. Un altro fedele servitore di Magor è Andrall, che appartenendo alla tribù di Volcano, è formato completamente di magma. E’ un essere crudele eppure in lui spesso prevale un senso di onore e nobiltà che gli fa avere dei ripensamenti. Coperto da un ampio vestito, con i movimenti lenti ed insicuri, Sceven è uno dei personaggi più enigmatici della serie. Nessuno sa da quale tribù sia arrivato, chi fosse in origine e perché ha deciso di unirsi al perfido Magor. Di certo c’è solo il fatto che per uno strano motivo ha deciso di gettarsi nel magma per diventare anch’egli lava. Da quel momento è in grado di distruggere tutto ciò che tocca, facendolo diventare cenere. Fume è un personaggio molto curioso. Una spia in grado di trovarsi ovunque, crea qualche problema ai nostri eroi. Eppure è anche spiritoso e divertente anche se i suoi continui cambiamenti di umore lo rendono difficile da gestire, anche per Magor.
Comunque i 4 principi hanno un’alleata preziosa, Glass Empress, che rappresenta tutte le forze della natura unite tra loro e può essere richiamata con le Gorm Stones. E’ una presenza importante come se fosse una dea che decide sotto quale forma presentarsi ai protagonisti. All’inizio solo Agrom la può vedere, ma poi anche gli altri principi cominciano ad avere contatti con lei, che è in grado di comunicare in vari modi: attraverso il vento, il rumore dell’acqua o le foglie sugli alberi. Sa essere dolce e comprensiva ma anche dura e spietata con chiunque metta in pericolo l’isola. Una figura strana ed enigmatica, molto legata a Old Sage ed all’Heart of Gorm. Un vero mistero.

Tasaru Gormiti Nature Unleashed
Tasaru - Gormiti Nature Unleashed
Giochi Preziosi

I 4 principi unendo i loro poteri possono generare armi davvero temibili. Ad esempio, Agrom e Noctis possono formare un cannone infuocato, Agrom con Piron una valanga di fango, Agrom con Tasaru una gigantesca ruota di roccia. Ma ci sono anche Noctis con Piron con getti d’acqua che in aria gelano e ricadono come bombe di ghiaccio, Noctis con Tasaru e le loro raffiche di vento come veri fasci laser, Tasaru con Noctis con un tornado di detriti. Altri esempi? Piron e Noctis possono creare un muro d’acqua, Piron con Tasaru un ariete formato da un tronco e spinto dall’acqua oppure un getto d’acqua che trascina i nemici in una pianta che li imprigiona. Sono tutte armi che saranno costretti ad usare contro i cattivi Lava Minion, un esercito di Gormiti caratterizzati da grandi bocche, occhi senza palpebre ed una torcia al posto della mano, oppure contro Mastodonic, un personaggio perfido e spietato che perseguita il suo nemico finchè non lo ha distrutto. Un fedele servitore di Magor che rappresenta un nemico davvero difficile per i 4 principi. La storia sembra davvero avvincente e c’è da scommettere anche che i piccoli telespettatori seguiranno con assiduità ogni singolo episodio, come è avvenuto per le serie precedenti. Dal 17 settembre su Cartoon Network in anteprima assoluta, poi su Boing e da ottobre anche su Italia 1 verranno trasmessi questi cartoni animati, fra i più amati dai bambini, con puntate inedite sulle quali regna il riserbo più assoluto. E non bisogna scordare, poi, che nei negozi di giocattoli possono essere acquistati i personaggi dei quali abbiamo parlato e che sono già diventati degli eroi da seguire e con i quali inventare nuove avventure con i propri amici. Tutti pronti a vivere queste nuove storie, dunque, manca davvero poco!

Tutti i personaggi e le immagini dei Gormiti sono copyright © Giochi Preziosi, Marathon Media e degli aventi diritto. vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.

<<Precedente

Altre risorse sui Gormiti
Immagini dei Gormiti
Disegni da colorare dei Gormiti
Dvd dei Gormiti
Giocattoli dei Gormiti
Carte dei Gormiti
Scuola dei Gormiti
Videogiochi dei Gormiti
Abbigliamento dei Gormiti
Articoli casa dei Gormiti
 Gioielli e orologi dei Gormiti