cartoni online -  risorse su cartoni animati e fumetti
 HOME   VIDEO  
 PERSONAGGI 
  FILM    IMMAGINI    TV   GIOCHI   DOWNLOAD   MERCATINO 
 A   B   C   D   E   F   G   H   I   J   K   L   M   N   O   P   Q   R   S   T   U   V   W   X   Y   Z 
 Anime Manga   Anni 80   Bambini   Cartoons   Disney   Fumetti   Sigle  Supereroi
Cartoni animati e fumetti > Personaggi cartoons > Cuccioli > Cuccioli il codice di Marco Polo -

H2Ooooh!
Dal 24 maggio su Rai 2 PRIMA VISIONE TV per “H2Ooooh!” nuova straordinaria serie in animazione di Gruppo Alcuni, con protagonisti i sei Cuccioli, incentrata sul tema della difesa dell’acqua

Ancora una straordinaria serie cartoon per i più giovani, proposta da Gruppo Alcuni, che potremo vedere su Rai 2 da lunedì 24 maggio in PRIMA VISIONE TV.
Da lunedì a venerdì, a chiusura del contenitore mattutino Cartoon Flakes, arriva la serie di animazione in 3D “H2Ooooh!” (ideata da Francesco Manfio e Sergio Manfio, che cura anche la regia) realizzata in collaborazione con la sede UNESCO di Venezia e con RAI Fiction, che vede i Cuccioli impegnati a 360° nella difesa dell’ambiente.

Come nasce questa serie? Laura Messina, consulente psicopedagogico di Gruppo Alcuni e docente al dipartimento di Scienza dell’Educazione dell’Università di Padova afferma che “… l’unica strada percorribile perché l’informazione tocchi i ragazzi è quella di coinvolgerli direttamente nell’attività di formazione …”.

La serie “H2Ooooh!” va decisamente in questa direzione, in quanto si propone di affrontare i temi, attualissimi, legati all’acqua, attivando i giovani nel dare un contributo creativo a queste problematiche e consentendo loro di condividere le proprie esperienze e le proposte per la tutela dell’ambiente.
In momenti drammatici come quelli che viviamo – in cui la società British Petroleum apre addirittura un sito web per raccogliere qualche utile suggerimento per chiudere la tremenda falla apertasi nel golfo del Messico – appare chiaro come sia sempre più importante rendere i ragazzi protagonisti attivi nella difesa del patrimonio idrico che rappresenta il loro futuro.

Più nel dettaglio, il progetto “H2Ooooh!”, che ha portato alla realizzazione della serie Tv, è partito dal coinvolgimento attivo di 6.000 studenti dai 6 ai 16 anni di 280 scuole italiane. I giovani hanno realizzato brevi racconti e storyboard sul tema dell'acqua: l’uso e lo sfruttamento, l’inquinamento e la salvaguardia delle acque, la disponibilità idrica limitata, le possibilità di riciclo, le grandi civiltà idriche, ecc.

Francesco Manfio e Sergio Manfio, insieme a Engelbert Ruoss, Direttore della sede UNESCO di Venezia, tra i 566 storyboard arrivati hanno selezionato le storie più interessanti che sono state trasformate dallo staff di animatori di Gruppo Alcuni in 26 brevi cartoni animati. Ogni cartoon rispetta fedelmente il plot e l’impostazione grafica dei giovanissimi autori: il filo conduttore della serie è rappresentato dai Cuccioli, già protagonisti dell’omonima serie di Rai 2 e del film “Cuccioli – Il Codice di Marco Polo” uscito nelle sale con grande successo e ora disponibile anche in DVD.

In ogni puntata c’è la scoperta, da parte di un bambino o di un gruppo di bambini, di un “problema” collegato all’acqua. I giovani, ad esempio, si sono mostrati molto sensibili al problema dell’inquinamento del mare e delle falde acquifere da parte delle industrie. I protagonisti del cartoon, insieme ai Cuccioli, cercheranno di comprenderne le cause e di proporre una soluzione fattibile. Pur nella complessità del problema si cercherà, in ogni episodio, di far capire ai giovani telespettatori che una soluzione è possibile anche grazie al loro aiuto. Aiuto che potrà concretizzarsi nel portare alla luce il problema, assumendo dei comportamenti corretti (ad esempio non sprecando l’acqua), sensibilizzando i genitori e gli adulti, ecc…

Con la storia per “Il pesciolino blu” la scuola media statale “Balliana-Nievo” di Sacile (PN) racconta ad esempio di come una macchia di petrolio stia inquinando e uccidendo gli abitanti del mare. I ragazzini friulani, non pensando che a volte i problemi siano così complessi da non potersi risolvere nell’immediato, suggeriscono di chiamare la guardia marina per ripulire l’acqua e far sì che i pesci possano nuovamente respirare…

Altri temi affrontati dai giovani e che potremo ritrovare nella serie sono:
- l’inquinamento dell’acqua;
- lo spreco e lo sfruttamento;
- riuso e riciclo dell’acqua;
- la disponibilità limitata di questa risorsa;
- la sua salvaguardia;
- il ciclo naturale dell’acqua;
- le grandi civiltà idriche (Egitto, Olanda, ecc…).

“H2Ooooh!” SU RAI 2 DAL 24 MAGGIO 2010
SINOSSI

EP. 1: “EUREKA” – Calabria

Più preziosa del petrolio! È l’acqua che nel deserto è praticamente impossibile da trovare. E Cilindro, che sta attraversando il deserto a bordo della sua fuoriserie, ben presto lo scopre a sue spese… Questo ci insegna una grande lezione: l’acqua è un bene inestimabile!

EP. 2: “ARAKEA E LA SCOMPARSA DELL’ACQUA” – Emilia Romagna

La piccola Arakea chiede ai Cuccioli di aiutarla perché nel suo villaggio l’acqua è scomparsa. I nostri, dopo aver scoperto che il responsabile è un perfido stregone, risolvono la situazione e il mago avrà la punizione che si merita.

EP. 3: “ALLA RICERCA DEL BERRETTO SPERDUTO” – Lombardia

I Cuccioli rincorrono dai monti al mare il berretto di Senzanome, trasportato da un vento dispettoso. Durante il loro viaggio capiscono che è necessario intervenire perché il ciclo naturale dell’acqua sta cambiando a causa dell’inquinamento.

EP. 4: “IL PROBLEMA DI LINA” – Campania

Che disperazione: Lina, una piccola goccia, ha perso la sua purezza a causa dell’inquinamento. Solo i Cuccioli possono aiutarla facendo in modo che la vicina fabbrica usi i depuratori necessari e che il lago venga ripulito dai rifiuti. Ma tutti devono fare la loro parte!

EP. 5: “L’ACQUA SCOMPARSA” – Emilia Romagna

Diva non può certo perdere l’occasione di farsi bella. Seppur in pieno deserto riesce a trovare un centro di bellezza. Peccato che l’improvvisata Spa sprechi tutta l’acqua dell’oasi. I Cuccioli non possono permetterlo e troveranno il modo di sistemare la situazione.

EP. 6: “UN POZZO PER LA VITA” – Lombardia

In uno sperduto villaggio della Nigeria l’acqua potabile arriva solo grazie alle autocisterne. I Cuccioli volonterosi decidono di costruire un pozzo che permetterà agli abitanti di non soffrire più la sete.

EP. 7: “IL RAFFREDDORE DI RUBY” – Marche

Ruby è un simpatico rubinetto che ha il raffreddore e quindi il naso che gocciola. I Cuccioli sanno che, come in tutti i casi del genere, è necessario chiamare subito un idraulico che risolva il problema e permetta di risparmiare una montagna d’acqua, come dice Olly.

EP. 8: “SAPONETTA” – Piemonte

Cilindro, il solito sbadato, si è lavato le zampe ma ha dimenticato l’acqua aperta... Oltre a rischiare di far affogare la povera saponetta Lisetta, ettolitri d’acqua vengono sprecati. Ma i Cuccioli arrivano in tempo e… tirano le orecchie al povero Cilindro!

EP. 9: “IL PESCIOLINO BLU” – Friuli Venezia Giulia

SOS Cuccioli! Una terribile macchia di petrolio sta inquinando e uccidendo i vari abitanti del mare. Bisogna chiamare la guardia marina per ripulire l’acqua e far sì che tutti i pesci possano nuovamente respirare.

EP. 10: “CILINDRO BASTA CON GLI SPRECHI” – Valle d’Aosta

L’acqua non va mai sprecata! Cilindro lo impara velocemente perché, a suon di sgridate, la sua amata Diva gli spiega che anche l’acqua usata per cuocere la pasta può essere riutilizzata, ad esempio per lavare i piatti a fine pasto.

EP. 11: “UNA GITA ECOLOGICA” – Veneto

Che bello questo mare… se non ci fossero tutti questi rifiuti! Per scoprire da dove provengono, i Cuccioli scendono in acqua muniti di pinne e boccaglio. Ma pulire una piccola parte di mare non basta, ognuno deve fare la sua parte e non gettare più immondizie!

EP. 12: “UN INGANNO RISOLTO: LA VERITA’ SCORRE” – Basilicata

Aiuto, nella Valle del Nilo le sorgenti del fiume si sono prosciugate per colpa del perfido consigliere del faraone! I Cuccioli intervengono giusto in tempo e chiedono al coccodrillo guardiano di far tornare l’acqua, ricchezza importantissima e di tutti.

EP. 13: “SENZANOME E L’INQUINAMENTO” – Lazio

È terribile, il buco dell’ozono potrebbe provocare lo scioglimento dei ghiacci e far arrivare l’acqua fino alle piramidi. È necessario trovare una soluzione e, per evitare il problema, i Cuccioli propongono a tutti di inquinare meno e usare di più la bici.


EP. 14: “MISSIONE CAROTE” – Emilia Romagna

Il mondo è completamente senz’acqua. Cuccioli, aiutateci: bisogna trovare le riserve d’acqua. I nostri scoprono che, per far tornare tutto alla normalità, bisogna smettere di sprecare l’acqua che altrimenti non potrà più compiere il suo ciclo naturale.

EP. 15: “LA GRANDE AVVENTURA DI GOCCIA” – Veneto

Goccia, una piccola molecola d’acqua, chiede ai Cuccioli di aiutarla a tornare al mare, la sua casa. I sei impavidi animaletti si adoperano per accontentare la giovane amica. Deducono così che è fondamentale rispettare il ciclo dell’acqua.

EP. 16: “LA MAGIA DI OLLY” – Sardegna

Olly, in vena di magie, vuole insegnare a tutti i suoi compagni che l’acqua non va assolutamente sprecata. Tanti trucchetti da ricordare: come chiudere il rubinetto mentre ci si lava i denti, meglio una doccia che la vasca, riciclare l’acqua usata per lavare la verdura, e così via…

EP. 17: “IMBROCCHIAMO L’ORO BLU” – Marche

L’avido signor Arraffoni si è impadronito di tutta l’acqua per venderla imbottigliata. Ma la bevanda non è così pura come dichiara l’uomo. I Cuccioli, che non si fanno imbrogliare, smascherano l’impostore e liberano le molecole d’acqua che possono tornare a compiere il loro ciclo naturale.

EP. 18: “PIGRIZIA GENIALE” – Sicilia

Non tutti sono fortunati. In tanti paesi caldi, infatti, non è sufficiente aprire il rubinetto per far arrivare l’acqua potabile ma è necessario portarla con i secchi e faticare per averla. Cilindro lo capisce bene e spiega che bisogna essere grati di questa fortuna.

EP. 19: “NON C’È PIÙ ” – Puglia

Che incubo, sulla terra non c’è più acqua perché gli uomini hanno inquinato e sprecato troppo! I Cuccioli decidono di farsi aiutare da un mago che farà salire in cielo delle nubi che provocheranno la pioggia. Un’altra lezione è stata imparata: non bisogna sprecare l’acqua!

EP. 20: “LA STORIA DI BRIO E FRIZZOLINA” – Toscana

Due gocce, Brio e Frizzolina, vogliono arrivare al Grande Fiume per depurarsi. Serve l’aiuto dei Cuccioli perché il percorso è lungo e pieno di intoppi. Ma il gruppo arriva compatto alla meta e Brio e Frizzolina aspetteranno lì tutte le loro compagne per vivere felici e contente.

EP. 21: “ALLA RICERCA DI DETTI E PROVERBI” – Umbria

AAA proverbi sull’acqua cercasi! I Cuccioli, in villeggiatura in un piccolo centro, sono alla ricerca di tradizionali detti che includano l’acqua. Ognuno di loro annota quanto sente ma alla fine quel che vale in assoluto è “L’acqua per tutti e tutti per l’acqua!”.

EP. 22: “AMICI PER L’ACQUA” – Lombardia

L’acqua è importante e rispettarla essenziale. I Cuccioli lo sanno bene perché hanno imparato a seguire tutte le accortezze del caso: come riciclare l’acqua piovana, chiudere i rubinetti quando ci si lava i denti. E la Fata dell’acqua non può che premiarli con una goccia d’oro!

EP. 23: “EROI DEL RISPARMIO” – Abruzzo

Impariamo a risparmiare l’acqua! Senzanome insegna ai suoi amici dei semplici trucchi per non sprecare questo bene essenziale. Ma è importante che tutti facciano la loro parte. E i Cuccioli gireranno il mondo per divulgare la lezione!

EP. 24: “ACQUA…NTO È PREZIOSA” – Calabria

Sporcizia, puzza. Persino un incendio che non è possibile domare perché gli uomini hanno inquinato e sprecato troppo. Ma i Cuccioli non si perdono d’animo e decidono di credere nel potere dell’acqua che scende in forma di pioggia. Ora bisognerà imparare a rispettarla!

EP. 25: “LA VITA DELL’ACQUA L’ACQUA CHE DA’ VITA” – Liguria

Due molecole d’acqua, Rugiadina e Gocciolo, in compagnia di altre loro simili partono per conoscere il percorso naturale dell’acqua. Scoprono così la sua utilità per l’uomo, per le piante e gli animali. E quindi è fondamentale rispettarla!

EP. 26: “L’AMULETO RUBATO” – Marche

L’acqua è di tutti e nessuno dovrebbe privatizzarla. I Cuccioli, per far rispettare questa basilare legge, devono contrastare i piani di un malvagio castoro che vuole prosciugare il lago e costruire il suo castello. Per far tornare l’acqua bisogna recuperare l’amuleto rubato…

Cuccioli è copyright © Sergio e Francesco Manfio Rai Fiction, Gruppo Alcuni Alphanim Agogo e degli aventi diritto