Cartoni animati e fumetti > Anime Manga > Anime fantascienza > Anime Polizieschi -

Kate e Julie - Dirty Pair

Kate e Julie - Dirty Pair

Titolo originale: Dirty Pair
Personaggi:
Kate, Julie, Mughi, Namo
Produzione: Sunrise, Studio Nue
Autore: Haruka Takachiho
Regia: Norio Kashima, Toshifumi Takizawa
Nazione: Giappone
Anno: 15 luglio 1985
Trasmesso in italia: agosto 1990
Genere: Poliziesco
Episodi: 26
Durata: 25 minuti
Età consigliata: Adolescenti dai 13 ai 19 anni

Kate e Julie (titolo originale Dirty Pair) è un anime fantascientifico e poliziesco del 1985, realizzato dallo Studio Nue e dalla Nippon Sunrise dietro la regia di Norio Kashima, per un totale di 24 episodi della durata di 24 minuti ciascuno. Le storie sono tratte dai brevi romanzi di fantascienza dello scrittore giapponese Haruka Takachiho. La serie è andata in onda per la prima volta su Odeon Tv nel agosto del 1990 e adesso viene trasmessa sul canale satellitare Man-ga a partire dal 9 marzo 2011, dal lunedì al venerdì alle ore 11.30 e 19.00.

Le vicende si svolgono nel 2141, dove le città si sono trasferite nelle stazioni orbitanti spaziali, luogo di un nuovo tipo di criminalità e pirati. Per far fronte ai numerosi problemi, la polizia si avvale di agenzie investigative private, fra le quali compare la W.W.W.A. (World Welfare Work Agency) dove troviamo le due protagoniste Kate e Julie, chiamate con il nome in codice Galaxy Angles, ma soprannominate Dirty Pair (ovvero sporca coppia) per via dei disastri che combinano. Kate è una ragazza dai capelli rossi, caratterizzata da una fascia sulla fronte e dall'abbigliamento bianco e succinto, che possiede un temperamento energico e determinato nell'uso delle armi.
Julie ha i capelli lunghi e un aspetto più aggraziato e femminile, caratterizzato da abiti dorati, che dimostra una notevole dimestichezza con i mezzi tecnologici.
Kate e Julie stazionano a bordo di un'astronave chiamata Lovely Angels, in compagnia di Mughi, un enorme gatto nero muto, che comprende alla perfezione non solo il linguaggio umano ma anche quello dei computer. Le Galaxy Angels sono inoltre dotate di Namo, un computer senziente e parlante, che in più di un avventure riuscirà a toglierle dai pasticci.

Nell'episodio “Il computer impazzito” , all'interno di una gigantesca megalopoli spaziale, il computer centrale “Brian”, che controlla tutte le funzioni, presenta delle anomalie. I primi segnali sono quelli di facendo comparire sui video degli appartamenti delle strane immagini e dei quiz alquanto bislacchi. Le Galaxy Angels sono chiamate ad intervenire e le stesse Kate e Julie, sono alle prese con le temperature impazzite dei loro appartamenti. Il computer ha disinserito il codice I2 e si è impossessato del controllo generale. Non si capisce quale sia la causa, ma bisogna distruggerlo. Questo però si dimostra impossibile, perché c'è una sovrapproduzione di energia nucleare e la città sembra spacciata. Kate e Julie trovano i corridoi della città completamente allagati, pertanto cercano di scappare, prima di rischiare di affogare. Le due ragazze vengono attratte da una forte corrente d'aria; Mughi con la sua forza non riesce a trattenerle e le ragazze vengono trascinate via. Nella megalopoli avvengono delle ripetute esplosioni, mettendo in pericolo tutta la popolazione, che scappa terrorizzata, con l'acqua che invade strade e case. Invano si cerca di interrogare il computer centrale, che chiede continuamente delle password inesistenti.
Kate e Julie si presentano per risolvere il problema, in qualità di Galaxy Angels. Kate prende un megafono e avvisa la popolazione che cercheranno di raggiungere il nucleo centrale di Brian, per risolvere il problema. Improvvisamente l'acqua irrompe su quel luogo, costringendo tutti alla fuga. Kate riesce ad arrampicarsi su una tubatura e Julie si aggrappa a lei riuscendosi a salvare. Successivamente riescono a manomettere un ascensore e salgono su per arrivare alla sommità della torre e da li raggiungere il nucleo centrale del computer.
La pattuglia Gamma 1 segnala l'iper velocità dell'ascensore di Kate e Julie, pertanto si avvicinano a loro per controllare. Una volta riconosciute le Galaxy Angels, le ordinano di distruggere il nucleo di Brian portandole in prossimità del luogo. Una volta arrivate sulla sommità della torre, decidono di chiamare Mughi. Il grosso gatto impegnato nel salvataggio di una bambina, dovrà dirigersi verso l'orbita del satellite e mettere in comunicazione Kate e Julie, con il computer Namo. Dopo aver tratto in salvo la bambina, Mughi si dirige sul luogo, facendosi strada fra i cunicoli e le porte, ormai sommersi dall'acqua. Intanto le ragazze dovranno difendersi anche dai robot impazziti del computer centrale, che cercano di sparargli. Per fortuna le ragazze possiedono un ricco arsenale e numerosi gadget di salvataggio, pertanto riescono ad uscire indenni dai loro attacchi, finendo nel hangar di piccole navicelle spaziali, che cercano di manomettere. Una volta in volo, vengono inseguite e bombardate a raffica dai raggi laser dei droni del computer centrale. Kate e Julie cercano di salire lungo il condotto di ventilazione principale, ma il computer Brian glielo impedisce e le ragazze, sono costrette ad arrampicarsi nelle pareti. Intanto il computer Namo avvisato da Mughi, cerca un contatto con Brian, che finalmente risponde ad un suo simile. Julie chiede perché ha causato tutto questo. Brian risponde che è stato ingannato dagli esseri umani, perché lui doveva conoscere tutti i sistemi della torre, ma c'è un'unità di controllo che non conosce: il box Z. Se non riuscirà a conoscere quell'unità, perderà la sua memoria. Brian ha un generatore termico molto basso, pertanto Namo accende il termosensore e posizione la temperatura, sul minimo consentito. Julie minaccia Brian di venire distrutto con il raggio congelante, ma questi non si arrende e continua la sua opera di distruzione della torre, che rischia di crollare. Kate tenta il tutto per tutto con una domanda apparentemente fuori luogo: ricorda a Brian di possedere nel suo database i dati personali suoi e di Julie, pertanto interroga il computer su chi sia la migliore fra loro due. Il computer inizia l'elaborazione i dati e alla fine consuma le sue ultime risorse. Namo interrompe la comunicazione con Brain e mette in contatto le Galaxy Angels con il terminale alfa, che dovrà sparare una emissione di gas e polvere per raggiungere il cuore centrale di Brian e farlo esplodere. Il terminale alfa inizia l'emissione di gas e dopo il conto alla rovescia, spara sul computer centrale la nuvola di gas, che inserendosi nei suoi ingranaggi lo disattiva completamente. La megalopoli è salva, anche se il disastro ha causato oltre 3600 feriti.

Oltre alla serie animata sono stati realizzati i seguenti film.

Kate e Julie. Affair on Nolandia realizzato nel 1985, per la regia di Masaharu Okuwaki della durata di 55 minuti, prodotto dalla Sunrise.
La storia racconta di Kate e Julie che intraprendono un lungo viaggio, alla ricerca di una bambina dispersa. Arrivati nella foresta della Nolandia, dovranno affrontare diverse peripezie, fino a ritrovare finalmente la piccola. Tuttavia le loro indagini verranno bloccate dal capo della giustizia, troppo legato a cavilli burocratici.

Kate e Julie: flight 005 conspiracy è un film del 1994 dello stesso regista e vede le Dirty Pair alle prese con un doppio caso: ritrovare uno scienziato scomparso e indagare sul mistero di una nave esplosa.

Kate e Julie: project Eden è stato realizzato nel 1994 per la regia di Koichi Mashimo, della durata di 80 minuti.
Le vicende si svolgono presso il pianeta Agerna, dove risiede un grande giacimento di Vizorium, il prezioso materiale che alimenta il combustibile per i viaggi spaziali. Kate e Julie, dovranno investigare sulle minacce che incombono sui lavori di estrazione. Le Galaxy Angels dovranno affrontare uno scienziato pazzo, che cerca di risvegliare una pericolosa razza aliena

Titoli degli episodi di Kate e Julie - Dirty Pair
01 - Il computer impazzito
02 - Sabotaggio
03 - Il furto della moneta
04 - Un gatto prezioso
05 - Ordine di esecuzione
06 - Un carico pericoloso
07 - Il rapimento
08 - Una vecchia promessa
09 - Due bande rivali
10 - Proteggete il principe!
11 - Un appuntamento a sorpresa
12 - La rivolta dei topi
13 - Il mostro del sottosuolo
14 - Pandora
15 - Un antico tesoro
16 - Giochi politici
17 - Il buco nero
18 - Servizio di scorta
19 - Uno strano incarico
20 - Vendetta!
21 - Il mistero dei passeggeri scomparsi
22 - Il ricatto
23 - La truffa
24 - Il maniaco omicida
25 - Che cosa? Il ragazzo della dimora e un Terminator
26 - Scherzi - Il cannone è la parola chiave per la fuga

Kate e Julie - Dirty Pair e tutti i nomi, immagini e marchi registrati sono copyright Studio Nue - Nippon Sunrise e vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.

<<precedente