Cartoni animati e fumetti > Personaggi Disney > Film Disney > Video La principessa e il ranocchio- The Princess and the Frog

LA PRINCIPESSA E IL RANOCCHIO

La locandina de La principessa e il ranocchio

Titolo originale: The Princess and the Frog
Personaggi:
Tiana, Naveen, Louis, Ray, Mamma Odie, Dr. Facilier, Eli Gran Papà La Bouff, James, Eudora, Charlotte La Bouff, Lawrence, Evangeline, Henry e Harvey Fenner, Reggie, Due Dita e Darnell, Buford
Produzione: Walt Disney Studios
Regia: Ron Clements, John Musker
Nazione: USA
Anno: 2009
Genere: Fiaba
Episodi: 1
Durata: 97 minuti
Età consigliata: Film per tutte le età

I Walt Disney Animation Studios presentano un gioioso mix di narrazione avventurosa, personaggi accattivanti, comicità fantastica e musiche memorabili nel nuovo film "La principessa e il ranocchio", una commedia d'animazione ambientata nella magnifica città di New Orleans. Dai creatori de "La sirenetta" e "Aladdin" arriva una rivisitazione moderna di un racconto classico, che vede protagonista una bellissima ragazza che si chiama Tiana (ANIKA NONI ROSE), un principe ranocchio che vuole disperatamente tornare umano e un bacio che li porta a vivere un'esilarante avventura attraverso i mistici bayou della Louisiana. "La principessa e il ranocchio" rappresenta un ritorno all'animazione fatta a mano, grazie alla celebrata coppia formata da John Musker e Ron Clements, con le musiche del vincitore dell'Oscar® Randy Newman.
Tutti conoscono la storia in cui una principessa trova il vero amore baciando un ranocchio, che così magicamente si trasforma in un magnifico principe. In questa versione, la ragazza bacia sempre un ranocchio, ma il risultato è decisamente diverso. E' soltanto una delle decine di sorprese in questo mix di umorismo stralunato, emozioni, melodie e brividi. L'amore alla fine trova la sua strada - tra un principe e una principessa o magari anche tra delle rane, così come tra una lucciola e l'oggetto del suo desiderio.

La principessa e il ranocchioSulla riva del Grande Fiume si trova New Orleans, città che brilla per opulenza, avventura, amore, musica e magica. Qui, in un "c'era una volta" dell'epoca del jazz degli anni venti, tra i balconi di ferro e i viali caratteristici del Quartiere francese, si svolge un racconto decisamente particolare.
Tiana è una giovane donna attraente, indipendente e che lavora duro. Non ha tempo per l'amore e per la vanità dei sogni, mentre è appassionata di cucina e ha in mente di diventare una ristoratrice di successo, esaltando l'amore verso il cibo che rappresenta l'eredità di suo padre. Ma nonostante il lavoro duro e il suo impegno, diversi ostacoli non le permettono di raggiungere il suo obiettivo.
Sulla riva del Mississippi, invece, un affascinante appassionato di jazz è arrivato nella città. Si tratta del Principe reale Naveen, proveniente dalla lontana Maldonia. Viziato, irresponsabile e pigro, Naveen si è fatto strada nella vita grazie al suo bell'aspetto e al suo innegabile fascino. La sua ricchezza e posizione attirano l'interesse del malvagio Dottor Facilier, che si occupa di magia nera e i cui sforzi per sfruttare i privilegi reali di Naveen trasformano misteriosamente il bel principe in un ranocchio.
Il tentativo di Naveen di affidarsi alla tradizione delle fiabe, con un bacio che dovrebbe servire per riportarlo alla forma umana, provoca come unico risultato la trasformazione anche di Tiana, così i due anfibi si ritrovano bloccati nella baia della Louisiana, inseguiti dai cacciatori di rane e cercando la magia positiva di una misteriosa sacerdotessa di 197 anni, chiamata Mama Odie.
Ad aiutarli nel loro viaggio precario, goffo e divertente, c'è una lucciola Cajun di nome Ray e un alligatore che suona il jazz, Louis. Nonostante il loro percorso sia pieno di pericoli, le difficoltà tirano fuori la parte migliore della coppia. Superando le loro differenze e gli ostacoli, i due vedono realizzati i loro sogni, ma non nel modo che avevano previsto.
Alla fine, l'amore trionfa e le differenze che sembravano enormi prima sembrano scomparire nel bayou.

I personaggi

TIANA (nella versione originale ha la voce di Anika Noni Rose) sicuramente non è la tradizionale principessa delle fiabe. I suoi sogni infatti non sono legati a regni lontani e castelli sulle nuvole, ma al successo personale e a riuscire nel dar vita a un ristorante. E' una donna afroamericana attraente e indipendente, che lavora duramente ed è dotata di un carattere forte, ma anche un'amica amorevole e leale, che mostra una grande compassione. Lei adora la madre e mantiene il padre vicino al suo cuore, e nonostante sappia che il suo percorso non sarà semplice, ritiene che ognuno sia in grado di ottenere i suoi obiettivi.

Nel suo inseguimento degli obiettivi, tuttavia, Tiana non sembra mai apprezzare quello che le sta accadendo in questo percorso. Non ha tempo per l'amore e non vuole assolutamente sprecarlo dietro agli uomini, figuriamoci nel baciare dei ranocchi.

PRINCIPE NAVEEN (nella versione originale ha la voce di Bruno Campos) le affascinanti qualità di New Orleans hanno attirato il Principe Naveen dal suo lontano regno di Maldonia. Sebbene sia viziato e irresponsabile, Naveen possiede un fascino irresistibile e una gioia di vivere che conquista quelli che lo circondano, così come una passione per il jazz di Dixieland che è stato reso popolare da Paul Whiteman, Jimmie Noone, Earl Hines, King Oliver, Jelly Roll Morton e Louis Armstrong.

"La Disney possiede una lunga tradizione di principi, ma di solito non sono dei personaggi completi", sostiene Randy Haycock, il supervisore dell'animazione di Naveen. "Loro svolgono una funzione, fornendo alle principesse qualcuno di cui innamorarsi. Non abbiamo mai avuto un principe che influenzi veramente un'eroina, perché è sempre stato amore a prima vista. Per una volta, c'è una ragazza che incontra un ragazzo e da questo consegue l'idea di commedia romantica in cui la coppia si incontra, ma loro non si piacciono all'inizio".

Come tutti, i difetti di Naveen sono intrinsecamente legati alle sue doti. Anche l'eroina ha un difetto, non sa come apprezzare la vita e non sa come divertirsi. "È questo che Naveen le fa capire", sostiene Haycock. "Lui le insegna a tranquillizzarsi di tanto in tanto e semplicemente ad apprezzare quello che sta avvenendo. Divertirsi, godersi la vita, essere felice per quello che ti circonda".

IL DOTTOR FACILIER (nella versione originale ha la voce di Keith David) Facilier è un personaggio ambiguo, una figura sinistra e minacciosa, che causa tanti problemi e pericoli al Principe Naveen e a Tiana. È una persona fredda, che mette in pratica i suoi incantesimi magici e utilizza i suoi legami con gli "amici dell'altro mondo" per ottenere quello che vuole, anche grazie al suo fascino misterioso e inquietante.

"È musicale, minaccioso, alto, leggere e magro. Può risultare veramente dolce. È bello, grazioso e penso che, nel campo dell'animazione contemporanea, sia raro vedere questo tipo di cattivo", rivela Bruce Smith, il supervisore dell'animazione del Dottor Facilier. "È sempre magnifico, come animatore, lavorare sul cattivo, che risulta il personaggio che tiene assieme il film e rende tutto interessante e avvincente. Per fortuna, in questo caso mi sono trovato con un cattivo magnifico e unico".

MAMA ODIE (nella versione originale ha la voce di Jenifer Lewis) Mama Odie è il lato solare di Facilier, una magica Regina del Bayou eccentrica e saggia, arrivata a 197 anni, che guida Tiana e Naveen nella loro missione per sventare i malefici del Dottor Facilier. Nella storia, Mama Odie abita "nella parte più profonda e oscura del bayou". Sul suo vecchio battello, fissato in maniera strana a un gigantesco albero, Mama Odie, assistita dal suo serpente domestico Zuju, dispensa incantesimi e sortilegi alle persone bisognose.

"Mi ricordo di essere rimasto conquistato da Mama Odie", sostiene il supervisore dell'animazione Andreas Deja. "Questa vecchia donna cieca ed eccentrica, che ha un serpente che le permette di vedere. Tutto in lei era inconsueto".

Buona parte dello spirito di Mama Odie è stato ispirato dall'apprezzamento dei realizzatori della celebre narratrice di New Orleans Coleen Salley, autrice di diversi libri illustrati, rinomata professoressa dell'università di New Orleans e ambasciatrice della letteratura per bambini.

RAY (nella versione originale ha la voce di Jim Cummings) è la lucciola Cajun innamorata. Assieme al suo fascino sudista, il suo umorismo gentile e la passione romantica, il desiderio nel cuore di Ray è una lucciola chiamata Evangeline, la lucciola più bella in tutto il creato. La sua devozione ammirevole verso questo obiettivo inarrivabile, che comunque è un amore vero che diventa la base del film.

"È un romantico", sostiene il supervisore dell'animazione Mike Surrey. "È come Naveen e Tiana, ma non ha problemi a esprimere il suo amore in maniera diretta e spensierata. Lui ritiene che la coppia sia nella sua stessa condizione, anche se loro non se ne rendono conto. È dura non tifare per un personaggio del genere. Infatti, incarna perfettamente l'idea del potere trascendentale dell'amore. Tutto questo semplicemente in un piccoletto goffo e scostante".

LOUIS (nella versione originale ha la voce di Michael-Leon Wooley) è un appassionato di jazz, un alligatore impegnato e affascinante che ama questa musica e suonare la tromba, la cui 'assistenza' sospetta a Tiana e Naveen aggiunge divertimento alla loro avventura nel bayou. "E' un manipolatore", sostiene il supervisore dell'animazione Eric Goldberg. "Ha un cervello molto attivo, ma ha un talento per il jazz e quando suona esprime la sua vera natura".

"C'è un alligatore che suona la tromba, come si può non innamorarsi di lui?", afferma lo sceneggiatore Rob Edwards.

BIG DADDY (nella versione originale ha la voce di John Goodman) Eli La Bouff, conosciuto come "Big Daddy", è un ricco gentiluomo divertente e con una posizione sicura, che non vuole altro che far felice la sua 'principessina' Charlotte, tanto che dà vita a un Ballo del martedì grasso per presentare alla società Charlotte come 'principessa'.

Big Daddy è un omaggio a certi protagonisti letterari americani resi popolari da opere come "La gatta sul tetto che scotta" e "Piano, piano dolce Carlotta", il patriarca ricco e potente. Ma mentre questi personaggi erano motivati dal potere e dal desiderio di distruggere i loro figli, Big Daddy non cerca il controllo o l'autorità, ma piuttosto è contraddistinto da un'adorazione senza limiti per la sua unica figlia.

CHARLOTTE (nella versione originale ha la voce di Jennifer Cody) la viziata, esigente e fiammeggiante figlia di Big Daddy è l'esempio perfetto della ragazzina ricca dell'inizio del ventesimo secolo, anche se Charlotte non è assolutamente lo stereotipo della figlia benestante.

Big Daddy adora la sua bionda con gli occhi azzurri, cogliendo ogni opportunità di soddisfarla con dei vestiti fatti a mano e alimentando le sue fantasie, che comprendono il matrimonio con un principe (e quindi diventando a sua volta principessa), anche se deve baciare alcuni ranocchi. A tenere con i piedi per terra Charlotte è l'amicizia con una ragazzina, Tiana, figlia della migliore sarta di New Orleans, una ragazza sensibile che non ama baciare i ranocchi e che diventerà la migliore amica nella vita di Charlotte.

JAMES (nella versione originale ha la voce di Terrence Howard) rappresenta la fonte di ispirazione di Tiana ed è l'eredità del suo amore. Un padre forte e amorevole che ha passato alla figlia i suoi valori e con un legame familiare con gli abitanti di New Orleans: il loro amore verso il buon cibo. Come dice a James alla piccola Tiana, "il cibo mette assieme persone assolutamente diverse tra loro, le riscalda e le fa sorridere. Quando aprirò il mio ristorante, le persone faranno file di chilometri solo per assaggiare i miei piatti".

EUDORA (nella versione originale ha la voce di Oprah Winfrey) è il pilastro di Tiana, un'ancora di salvezza e una fonte di ispirazione. Tiana vede in sua madre la rispettata donna d'affari di successo che aspira essere. Da ragazza, i momenti più felici di Tiana sono stati con la madre, mentre giocava nella casa di uno dei suoi clienti più ricchi con una ragazzina di nome Charlotte. Ma mentre il padre di Tiana, James, è un romantico, Eudora è una donna pragmatica. Lei, infatti, sa bene che Tiana affronterà grandi difficoltà nel tentativo di diventare una donna indipendente.

"Eudora ha una personalità particolare", sostiene il supervisore dell'animazione Ruben Aquino. "La cosa importante è essere una madre amorevole, che ha anche una sua carriera, quella di sarta. Questa attività le offre una vita modesta, anche se lei è molto brava in quello che fa e ama sua figlia, tanto da volere il meglio per lei".

<<Precedente

Tutti i personaggi e le immagini di La principessa e il ranocchio sono copyright Walt Disney Enterprises e degli aventi diritto. vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.

Altre risorse sulla principessa e il ranocchio
I video della principessa e il ranocchio
Gioco online di Tiana
I dvd della principessa e il ranocchio
Giocattoli della principessa e il ranocchio
Articoli per la casa della principessa e il ranocchio
Libri della principessa e il ranocchio
Videogiochi della principessa e il ranocchio

www.cartonionline.com non è responsabile dei contenuti, delle spedizioni e dei servizi offerti dai negozi su questo sito. Cartoni online non è un sito commerciale, ma si limita a suggerire con dei links esterni, articoli e servizi di altri siti web