Cartoni Online - Risorse su cartoni animati e fumetti
 HOME   VIDEO  
 PERSONAGGI 
  FILM    IMMAGINI    TV   GIOCHI   DOWNLOAD   MERCATINO 
 A   B   C   D   E   F   G   H   I   J   K   L   M   N   O   P   Q   R   S   T   U   V   W   X   Y   Z 
 Anime Manga   Anni 80   Bambini   Cartoons   Disney   Fumetti   Sigle  Supereroi
La Sirenita

LA SIRENETTA

Ariel la SirenettaIl film d'animazione della Walt Disney, La Sirenetta (The Little Mermaid nell'originale americano) esce nelle sale cinematografiche nel dicembre del 1989 e rappresenta la rinascita dei classici Disney, dopo il periodo buio degli anni 80. Grazie a questo strepitoso successo (circa 210 milioni di dollari incassati), si diede inizio alla produzione degli altrettanti fortunati La Bella e la Bestia, Aladdin, Il Re Leone, Toy Story, Pochahontas e così via. Il lungometraggio animato della Sirenetta si basa sulla fiaba di Hans Christian Andersen, anche se ne viene stravolto il finale e molte parti della storia originale. L'idea per la realizzazione della fiaba, venne già allo stesso Disney nel 1941 e ne fu stesa una sceneggiatura ed alcuni disegni ad opera di Kay Nielsen, che illustrò alcune scene della tempesta. Il finale triste della fiaba, scoraggiò la produzione del film che venne messo da parte per dare spazio ad altri progetti. Alla fine degli anni 80 fu ripreso da Michaeal Eisner e Roy Edward Disney, che dietro la regia di John Musker e Alan Menken decisero di fare una versione adatta allo stile disneyano con un lieto fine, che mettesse in risalto i buoni sentimenti. Si puntò molto sulla caratterizzazione dei personaggi e in particolare sulla colonna sonora, che trasforma il film d'animazione in un vero e proprio musical, tanto che i brani Kiss the girl ("Baciala") e Under the sea ("In fondo al mar") nel 1990, hanno vinto l'Academy Award come migliore canzone.
Ariel la sirenettaLa storia ha per protagonista la giovane Ariel, una sirenetta di 16 anni, figlia del potente re del mare Nettuno. Ariel è bella e dotata di una splendida voce, ma non rispetta le regole di corte, che la vorrebbero esibirsi di fronte al pubblico degli abissi marini. Questo manda nello sconforto il suo maestro di musica Sebastian, un piccolo granchio rosso, fedele braccio destro di Nettuno che vorrebbe curare maggiormente il talento vocale della giovane principessa. Ariel è una ragazza curiosa ed è affascinata dagli esseri umani, che vede passare con i suoi enormi velieri. Insieme al simpatico pesciolino giallo Flounder, va in cerca di reperti provenienti dalle navi, che colleziona all'interno di una grotta. Per capire l'utilizzo di questi manufatti, come ad esempio una forchetta o una pipa, chiede spiegazioni al gabbiano Scuttle, che però da delle interpretazioni del tutto personali. Un giorno Ariel vede passare una nave e incuriosita dalle luci dei festeggiamenti, nota il bellissimo principe Eric, del quale si innamora. Purtroppo però, arriva una violenta tempesta che manda in difficoltà l'equipaggio del veliero e lo stesso Eric finisce in mare, travolto dalle onde. Viene salvato dalla Sirenetta, che lo riporta in riva e lo risveglia con il suo dolce canto melodioso, per poi ritornare in mare. Quando Eric riprende i sensi, non trova più la sua salvatrice, ma si ricorda della voce della quale si innamora e giura a se stesso che un giorno sposerà quella donna. Re Nettuno, vedendo lo strano comportamenteo di sua figlia innamorata, incarica Sebastian di sorvegliarla e scopre che Ariel ha avuto dei contatti con il mondo degli uomini, i suoi odiati nemici di sempre, in quanto predoni del mare. In un impeto d'ira distrugge tutti gli oggetti collezionati da Ariel all'interno della grotta e le proibisce di risalire in superficie. Ariel affranta, viene ingannata dalla perfida Ursula, la strega dei mari che le promette di traformarla in un essere umano con tanto di gambe, in cambio della sua magnifica voce. UrsulaAriel avrà tre giorni di tempo per far innamorare il principe e baciarlo, in caso contrario Ursula potrà disporre della stessa vita della giovane sirenetta. Ariel accetta e firma un contratto, ma si sente felice in quanto viene trasformata in una ragazza, anche se le sue gambe inizialmente sono un pò deboli. Sulla spiaggia incontra Eric, ma ormai non ha più la sua voce e nonostante il principe sia attratto da quella bellissima ragazza, non riconosce in lei la sua salvatrice. Tuttavia Ariel ed Eric, arrivano a sfiorare il primo bacio, complice una melodiosa canzone cantata dal granchio Sebastian, che oramai la segue dovunque. La strega Ursula temendo di non realizzare il suo malvagio progetto, decide di trasformarsi in una bellissima donna e utilizzare la voce di Ariel per far innamorare il principe Eric. Così accade ed Eric, sotto l'ipnosi di Ursula, decide di sposarsi, mandando nella disperazione Ariel. Il gabbiano Scuttle, scopre l'inganno ed insieme ai suoi amici uccelli e pesci, plana durante la celebrazione delle nozze, mandando a monte il matrimonio. Ma intanto il sole del terzo giorno e già tramontato e Ariel appartiene per sempre alla strega Ursula, che la trasforma nuovamente in una sirena e la riporta negli abissi marini. L'intervento del Re Nettuno non può niente contro il contratto di Ursula, che tiene in pugno la vita di Ariel, pertanto decide di offrirsi in cambio di sua figlia e di dare il suo regno alla strega. Ursula diventa straordinariamente potente e si trasforma in un mostro gigantesco, ma il coraggioso principe Eric la affronta e la sconfigge ad opera della sua nave. Re Nettuno è finalmente libero e per premiare sua figlia, trasforma definitivamente Ariel in una bellissima ragazza umana, che così può finalmente sposare il suo adorato principe Eric, anche se il prezzo sarà quello di separarsi da lei.

Tutti i nomi, immagini e marchi registrati sono di copyright © Walt Disney Animation , e vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.