Cartoni animati e fumetti > Anime Manga > Anime Manga magia > Shojo > Hello Kitty -

MY MELODY, SOGNI DI MAGIA

My Melody


Titolo originale: Onegai Mai Merodi
Personaggi:
My Melody , Kuromi , Babu, Flat, Piano, Uta Yumeno, Mana Fujisaki , Miki Sakurazuka , Keru Kogure, Keiichi Hiiragi , Iun Hiiragi , Kanade Yumeno, Koto Yumeno
Autore: Sanrio
Produzione: Studio Comet
Regia: Makoto Moriwaki
Nazione: Giappone
Anno: 3 aprile 2005
Trasmesso in italia: 8 settembre 2008
Genere: Commedia / Fantasy
Episodi: 52
Durata: 30 minuti
Età consigliata: Ragazzi dai 6 ai 12 anni

Il cartone animato giapponese My Melody (titolo originale Onegai My Melody) è stato prodotto dallo Studio Comet nel 2005, in collaborazione con Animax e TV Tokyo, per un totale di 52 episodi. L'anime è stato diretto da Makoto Moriwaki e in Italia viene trasmesso a partire dal 8 settembre dal lunedì al venerdì alle ore 16,50 su Italia 1.

La storia ha inizio nel regno parallelo di Mary Land con la coniglietta My Melo, la pecorella Piano e il topolino Fiocco che si divertono a giocare e a raccogliere fiori. Ad un certo punto arriva la coniglietta cattiva Kuromi che dopo essere evasa dalla prigione per avere rubato la Melody chiave e il Melody arco, viene inseguita dalle truppe del re, ma riesce scappare, infilandosi nel magico corno musicale che porta nel mondo degli umani, grazie all'involontario aiuto di My Melo, che viene accusata di avere agevolato la fuga di Kuromi.

Intanto nel mondo degli umani, Uta Yumeno e la sua amica Miki, corrono nei corridoi della scuola con il violino in braccio, per arrivare in tempo all'esibizione di Keiichi Hiragi, un bravissimo violinista molto affascinante, che viene adorato dalle sue fans. Uta vorrebbe farsi spazio per conoscerlo, ma si scontra contro il muro delle ragazze e cade a terra. Viene aiutata a rialzarsi proprio dal gentilissimo Keiichi, sotto lo sguardo invidioso delle altre studentesse. Intanto la diavoletta Kuromi e il suo inseparabile elefantino volante Babu, arrivano sulla terra alla ricerca dei sogni degli esseri umani. Uta - My MelodyUta è nella sua cameretta, e si prepara suonando i studio del violino per l'esibizione di domani, ma i suoi risultati sono così scarsi che Koto, sua sorella minore si lamenta di ascoltare quell'orribile rumore, mentre sua sorella maggiore Kanade sembra più preoccupata della sua manicure. Mentre Uta sogna di diventare una brava violinista e di ricevere i complimenti del maestro Keiichi, arriva la coniglietta Kuromi che le promette di realizzare il suo sogno e con la sua Melody chiave apre il portale dei sogni, facendo in modo che il desiderio di Uta, diventi realtà. Intanto nel regno di Mary Land, la coniglietta My Melo, dietro ordine del re, si prepara a partire nel mondo degli esseri umani, al fine di poter rimediare all'errore di avere agevolato l'evasione di Kuromi. Come equipaggiamento avrà bisogno dei seguenti accessori: Spilla My Melody, Cofanetto My Melody, Caramelle My Melody che serviranno a proteggere i sogni degli esseri umani, dagli insopportabili scherzi di Kuromi, che cercherà di trasformarli in incubi. Così My Melo a bordo del suo ombrello volante, si dirige verso il corno musicale per sbarcare sulla dimensione degli esseri umani.
Kurami e Babu - My MelodyArriva il grande giorno del recital e Uta ha una grande paura di esibirsi, ma le parole di Keiichi la incoraggiano. Al momento di suonare il violino, Uta si accorge che non riesce a controllare lo strumento, in quanto ha una diversa tonalità, inoltre le dita e l'archetto si muovano contro la sua volontà. In seguito lo stesso violino inizia a suonare da solo, eseguendo una musica completamente diversa da quella del quartetto d'archi, con il quale stava suonando. Il violino inizia a volare sul palco e Uta lo insegue, fra le risate generali del pubblico: Kuromi è riuscito quindi a trasformare il sogno di Uta in un incubo. Presa dallo sconforto, Uta scoppia in lacrime e giura di non suonare più il violino per tutta la sua vita. In quel momento arriva My Melo, che atterra con il suo ombrellino proprio di fronte alla ragazza in lacrime, che però scambia per Kuromi e inizia a scuoterla, accusandola di quel diabolico sortilegio. A quel punto My Melo capisce che è giunta l'ora di intervenire con la sua magia, quindi dal suo sacchetto estrae la spilla My Melody e facendola roteare nel segno di My Melody, attacca un cuoricino nello zainetto di Koto. My MelodyLo zainetto a forma di granchio prende vita e taglia le corde del violino stregato, spezzando così l'incantesimo. Per ringraziarlo My Melo gli offre una caramella My Melody, così questi riprende nuovamente l'aspetto di in un comune zainetto.
Nonostante la figuraccia di Uta, il suo professore è soddisfatto dell'esibizione complessiva della sua classe e Keiichi le fa addirittura i complimenti, rianimando così la sua autostima. Questo significa che Uta ha realizzato un piccolo desiderio e una nota musicale rosa, invisibile agli umani, rientra nel cofanetto My Melody. Intanto Kuromi e Babu analizzano la loro sconfitta e litigano fra di loro, ma ad un certo punto vedono passare Keiichi e decidono di fare un brutto scherzo ai suoi sogni. Gli promettono soldi, successo e fortuna, ma questi non sembra curarsi di loro. Tuttavia la sua attenzione cade nel Melody arco di Kuromi, che prende per suonare il suo violino. Così la diabolica coniglietta prende la Melody chiave e imprigiona le note di quella musica melodiosa, per ricaricare i poteri della chiave magica. Ogni volta che trasforma un sogno in un incubo Kuromi guadagna una nota nera, se ne conquista 100 potrà comporre la canzone dell'orrore e verrà ricompensata con il potere oscuro, così sulla terra gli uomini non saranno più in grado di sognare. In cambio dell'archetto magico, Keiichi si allea con Kuromi, che si mette subito al lavoro insieme all'inseparabile Babu. Trovano uno studente che sogna di prendere bei voti a scuola, così lo trasformano in un computer umano, in grado di sapere tutto. Così il compagno di classe di Uta, stupisce il suo professore e tutta la classe nel risolvere una serie di equazioni difficilissime. Preso dalla smania di riscattarsi, lo studente non si ferma più e impazzisce scrivendo formule matematiche e tutto spiano, senza che nessuno riesca a fermarlo. Uta corre a chiamare My Melo per fermare quell'incantesimo e la coniglietta lancia un cuoricino che fa animare un topolino giocattolo. Questi morde i cavi del ragazzo computer, che così si spegne e ritorna normale. Come consuetudine My Melo ringrazia il topolino con una caramella My Melody. Lo studente Taniguci decide di mettersi a studiare seriamente, trovando così il suo sogno da realizzare, così My Melo riesce a catturare un altra nota rosa.

Tutti i nomi, immagini e marchi My Melody sono di copyright © Sanrio, Studio Comet, Animax, TV Tokyo e vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.