Cartoni animati e fumetti > Personaggi cartoons > Personaggi Cartoon Network -

Steven Universe

Titolo originale: Steven Universe
Personaggi:
Steven Quarzo Universe, Garnet, Ametista, Perla, Peridot
Produzione: Cartoon Network Studios
Autore: Rebecca Sugar
Nazione: USA
Anno: 2013
Genere: Comico / Avventura / Fantascienza
Episodi: 113
Durata: 11 minuti
Età consigliata: Ragazzi dai 6 ai 12 anni

Steven Universe è una serie animata della Cartoon Network, nata nel 2013 e giunta l'anno seguente in Italia. Alle sue spalle c'è una presenza decisamente nota nell'ambito dell'animazione per giovani ed adulti, Rebecca Sugar, ovvero una delle coautrici di Adventure Time, serie che è possibile definire soltanto con l'aggettivo 'cult'. Nel nostro Paese viene trasmessa da Boing ed è giunta negli USA alla sua quinta stagione.


Steven Universe e le Crystal Gems

Il tutto si svolge a Beachcity, una cittadina che fonda le proprie entrate quasi interamente sulla presenza di turisti, nel corso del periodo estivo. Per il resto dell'anno la città sembra quasi addormentata ma, al tempo stesso, ravvivata da personaggi a dir poco bizzarri. In un luogo del genere pare che nulla di sorprendente possa realmente accadere ma, di colpo, gli scenari cambiano radicalmente. Un gruppo di mostri potrebbe infestare le strade, così come il mare potrebbe d'incanto svanire nel nulla, lasciando dietro sé uno scenario atroce. Un mondo folle, nel quale si erge il Tempio delle Crystal Gems, atto a proteggere tutti i cittadini.


Steven Universe e le Crystal Gems

Inizialmente ci si ritrova ad avere a che fare con Steven Quartz Universe, ovvero un bambino decisamente immaturo, che nasconde però un cuore d'oro. Sua madre, Quarzo Rosa, era il capo della Crystal Gems, membro di un gruppo di alieni che ha ben deciso di rinunciare alla propria forma fisica, col solo scopo di consentire la venuta al mondo dello stesso Steven. Un'eredità pesante per Steven, che si ritrova a essere guidato da Ametista, Perla e Garnet, impegnati ad addestrarlo, al fine di poter riuscire a padroneggiare i poteri incredibili e spesso ingestibili, che Quarzo Rosa gli ha donato. Sua madre era la loro guida e, attraverso questo addestramento, le tre sperano di ritrovare in lui qualcosa di lei in un mondo tanto caotico. Loro sono di fatto delle ribelli, andate contro i loro simili alieni che vedevano nella Terra soltanto l'ennesimo avamposto da sfruttare fino al midollo. Sono già stati respinti più volte ma ancora non si arrendono. La spinta della serie è proprio questa continua battaglia.

A sentir raccontare la trama, senza vedere le scene messe in azione, il rischio che si corre è ritenere che il tutto non sia altro che un'accozzaglia di cliché. Non è possibile negare del tutto questo aspetto di Steven Universe, soprattutto perché è la stessa Sugar ad aver sottolineato le sue tante fonti d'ispirazione, come ad esempio le antiche storie narrate nel Sol Levante, adattate pesantemente, com'è ovvio. Alcune scene non fanno che gridare il nome Studio Ghibli, senza nessuna voglia di celare l'omaggio o fregare il proprio pubblico. In altri casi invece la cosa è davvero palese, come con i volumi di Sailor Moon sul comodino del protagonista. Il resto però è del tutto invenzione della Sugar, che pone elementi tanto lontani geograficamente in un mondo vagamente occidentale.

Volendo analizzare l'aspetto sociologico della serie, è facile notare come i personaggi secondari che s'alternano alle spalle di Steven, non siano altro che l'incarnazioe ilare dei peggiori difetti che caratterizzano le popolazioni occidentali. E' facile identificarli come gli americani medi ma così non è. Il discorso è infatti molto più ampio. Si va così dal sindaco decisamente meschino, che mira unicamente a farsi rieleggere, fino al classico teenager apatico, che odia il mondo. Da apprezzare questa lente d'ingrandimento posta su se stessi, che evidenzia come il livello di autoironia e il processo comico statunitense sia ben più avanti rispetto al nostro.

Proviamo però ad analizzare meglio le Crystal Gems, la trinità personale del giovane Steven, che vede in loro sia delle amiche che delle sorelle, per non parlare poi del ruolo di madri che ricoprono nei suoi confronti.

Garnet è il capo del gruppo, sempre molto risoluta e in grado di mostrare la via più giusta a chi decide di seguirla. Ha inoltre grandi doti da combattente, arrivando al contempo a incarnare sia la folle furia distruttrice, che la pazienza. Stando almeno al doppiaggio originale, è inoltre caratterizzata da un tipo di parlato chiaramente afroamericano, con un tono pesantemente monotono. Su quest'aspetto si basano la maggior parte dei siparietti comici che la vedono protagonista.

Garnet - Steven Universe

La caratteristica principale di Perla è invece quella d'essere un'ottima spadaccina. Il suo cuore è puro e l'animo alquanto dolce. Soprattutto però si lascia spesso divorare dall'ansia e dalla nevrosi, al punto da volere a volte semplicemente tutelare Steven a ogni costo, fregandosene quasi del compito cui è chiamato. Prepara spesso i piani di battaglia del gruppo e, nell'immaginario nipponico che domina la serie, rappresenta senza dubbio un abile samurai, soprattutto per la propensione al sacrificio per la causa.

Perla - Steven Universe

A gettare spesso il gruppo nel panico più totale è senza alcun dubbio Ametista, ovvero il personaggio più giocoso tra tutti e meno riflessivo. Quando si tratta di combattere, si getta di testa, senza ragionare sulle conseguenze, non fino in fondo almeno. E' l'unica tra le Gemme ad avere un barlume di comportamento umano. Mangia e dorme ad esempio, cosa che l'avvicina di molto a Steven. A inficiare nella sua natura aliena è forse il fatto che sia nata sulla Terra, a differenza delle altre.

Ametista - Steven Universe

Potrebbero essere delle eroine, delle guide perfette, in contrasto con l'animo giovanile del protagonista, ma così non è, anzi tutt'altro. Si tratta di personaggi sfaccettati e protagonisti di molte scene, in grado di far identificare molte giovani spettatrici, dando loro un esempio positivo, per quanto differente da personaggio a personaggio.

Le Crystal Gems

Sul fronte grafico la serie raggiunge picchi decisamente alti, per non parlare poi dell'ampia colonna sonora, che ne evidenzia maggiormente i tratti adulti. Un cartone per ragazzi studiato e preparato con cura, senza prendere per il naso un'audience ancora immaturo, abituandolo fin da subito a determinati standard.

Steven Universe

Coinvolta in casi di censura in molti Paesi, Steven Universe va avanti per la propria strada, senza tracciare un confine preciso sul fronte della sessualità, non specificata in molti dei personaggi presenti, non essendo fondamentale ai fini riproduttivi. E' un modo per mostrare un modo uguale, giudicando le persone in base ad altri elementi, che non siano l'aspetto, dunque il colore, e il sesso.

Tutti i personaggi e le immagini sono copyright © Cartoon Network e degli aventi diritto. vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.

Altri links di Steven Universe
Gioco online di Steven Universe - Beach Volley
Video di Steven Universe
Abbigliamento di Steven Universe
Giocattoli di Steven Universe
Custodie per Iphone di Steven Universe
Dvd Steven Universe
Adventure Time

<<Precedente