Cartoni animati e fumetti > Personaggi fumetti > Supereroi > Avengers - I Vendicatori -
Thor

THOR

Il fumetto

Titolo originale: The mighty Thor
Personaggi:
Thor, Fandral, Hogun, Volstagg, Balder, Beta Ray Bill, Dargo Ktor, Frigga , Heimdall , Hela , Hildegarde, Karnillla, Idunn, Incantatrice, Jane Foster, Laufey, Loki , Lorelei, Odino , Serpente, Sif , Thor, Thor Girl, Thunderstrike, Tre guerrieri, Ulik
Autori: Stan Lee, Larry Lieber, Jack Kirby
Testi: Stan Lee

Disegni: Jack Kirby
Editori: Marvel Comics, Editoriale Corno
Nazione
: USA
Anno: agosto 1962
Genere: Fumetto fantasy/ supereroi
Età consigliata: Ragazzi dai 6 ai 12 anni

Il mitico Thor stato creato nel 1962 ad opera del solito duo delle meraviglie quali Stan Lee e Jack Kirby, prendendo spunto dal personaggio della mitologia nordica. Così come nella leggenda, Thor il dio del tuono ed è figlio del grande Odino, l'imperatore di Asgard. Nei fumetti di Thor la città dorata di Asgard, si trova in un punto imprecisato dello spazio e sembra costruita sopra un satellite, la via che collega Asgard alla terra è l'arco dell'arcobaleno, che anche anticamente gli antichi scandinavi, pensavano fosse la strada che collegava gli dei alla terra. Thor viene raffigurato come un ragazzone alto, biondo e ipermuscoloso, provvisto di mantello rosso ed elmo alato, sui lati. Ha una corazza nera senza maniche, i calzoni blu e gli stivali dorati. Ha la forza sovrumana di un dio, superiore persino a quella dell'incredibile Hulk ed è dotato di un martello magico chiamato Mjolnir.

Thor lancia il martello MjolnirIl martello di Thor è stato forgiato dai Troll ed è di una durezza non paragonabile a nessun materiale terrestre, è quindi indistruttibile. Thor se ne serve per viaggiare nello spazio e anche nel tempo, infatti per lui, basta farlo roteare per essere lanciato a velocità superiori a quelle della luce. Con il suo martello Thor può abbattere qualsiasi nemico, persino giganti e draghi, può far uscire da esso delle radiazioni esplosive e può comandare gli elementi atmosferici dei fulmini e dei tuoni, in qualità di dio del tuono. Il Martello non può essere sollevato da nessun uomo e una volta lanciato, ritorna sempre al suo padrone, ma anche lui ha un difetto: se il martello non ritorna nella mano di Thor prima di un minuto, il mitico Thor si trasforma nel mortale e vulnerabile professor Donald Blake. Le avventure di Thor iniziano infatti, quando il professore Donald Blake, un medico dalla salute cagionevole, trovandosi nell'Europa del nord per una vacanza, finisce in una grotta nella quale trova uno strano bastone. Battendolo tre volte sulla roccia, il bastone si trasforma nel martello di Mjolnir e Donald Bake viene trasformato nel mitico Thor. Thor pertanto è strettamente legato alla terra, che lui chiama Midgard e la difende da qualsiasi tipo di minaccia. Gran parte delle avventure di Thor si svolgono fra la terra e il regno di Asgard ed hanno quasi sempre uno sfondo fantasy-supereroistico. Oltre al padre Odino, il signore di Asgard, nelle avventure di Thor compaiono anche i suoi amici: il biondo Fandral, che combatte con una spada, Hogun che combatte con una mazza eThoril voluminoso e simpatico Volstagg, che combatte ...con la sua pancia. Inoltre c'è anche il nobile e valoroso Balder, che per il suo amico Thor farebbe qualsiasi cosa, ma che ama la strega Karnilla, nemica di Thor e pertanto è sempre posto di fronte a delle scelte. Ma il nemico numero uno di Thor, come da mitologia nordica è il fratellastro Loki, che non perde occasione per cercare di spodestare il grande Odino e distruggere Thor. Spesso Loki, per raggiungere il suo intento, ricorre all'aiuto dei giganti dei ghiacci, dei Trolls, degli Skrull, degli orchi e di altri esseri infernali. Spesso Thor si è anche dovuto scontrare con altri nemici potentissimi come Galactus, Infinito e Hela, la morte. Hela viene rappresentata come un'affascinante donna altissima, vestita con uno strano costume nero e verde, che per Thor rappresenta un nemico molto temibile. Fra gli altri nemici ricordiamo anche la bella Incantatrice e l'Esecutore, sempre pronti a tendere qualche tranello al figlio di Odino. Thor è innamorato della bellissima Lady Sif, tanto affascinante quanto brava nel destreggiare la spada, anche lei è una divinità di Asgard e Thorspesso si fa accompagnare dalla poderosa guerriera Valchiria. Diversi anni dopo la sua uscita, Stan Lee e Jack Kirby hanno fatto rivelare a Thor che il ritrovamento del bastone-martello da parte di Donald Blake, in realtà era stato voluto da Odino, al fine di insegnare a suo figlio Thor l'umiltà, per potersi immedesimare meglio in un mortale indifeso. Nell'albo "Ascesa al trono" si ha una svolta, in quanto dopo la morte di Odino, Thor gli succede al trono e per lui i guai sembrano quasi raddoppiare in quanto diventa oggetto di continui attacchi da parte dei suoi nemici di sempre. Thor fa parte del gruppo supereroistico dei Vendicatori ed è anche grazie al loro aiuto (e viceversa) che è spesso uscito indenne da qualche super-pericolo. Fra i vari disegnatori che hanno illustrato le avventure di Thor ricordiamo oltre a Jack Kirby anche, il mitico John Buscema, Neal Adam, John Byrne, Simonson, Sal Buscema, e tanti altri ,mentre per gli sceneggiatori un grosso contributo è stato dato oltre che da Stan Lee anche da Gerry Conway, Roy Thomas, Steve Englehart e Dan Jurgens.

Il personaggio Thor ,i nomi, le immagini e i marchi registrati sono copyright Marvel Comics e vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.

Altri links
Thor il film
Thor: The Dark World
Gioco online di Thor
Giocattoli e action figures di Thor
Articoli scuola di Thor: zaini, astucci, diari...
  Gioielli e orologi di Thor
I fumetti di Thor
La storia dei Vendicatori - The Avengers
Maschera di Thor da stampare e ritagliare
La storia dei Vendicatori - The Avengers

Action figures degli Avengers

Action figures Marvel