cartoni online -  risorse su cartoni animati e fumetti
 HOME   VIDEO  
 PERSONAGGI 
  FILM    IMMAGINI    TV   GIOCHI   DOWNLOAD   MERCATINO 
 A   B   C   D   E   F   G   H   I   J   K   L   M   N   O   P   Q   R   S   T   U   V   W   X   Y   Z 
 Anime Manga   Anni 80   Bambini   Cartoons   Disney   Fumetti   Sigle  Supereroi
Cartoni animati e fumetti > Anime Manga > Shojo >

TORADORA


I protagonisti di Toradora
Yuyuko Takemiya / ASCII Media Works

Toradora! è un light novel (romanzo illustrato) in stile manga, sul genere shojo, che si rivolge soprattutto alle giovani adolescenti. Serie ideata dalla scrittrice Yuyuko Takemiya con illustrazioni di Yasu, è stata pubblicata per tre anni, dal 2006 al 2009, dalla casa editrice nipponica ASCII Media Works sulla rivista Dengeki Bunko e con un adattamento manga ad opera di Zekkyo dapprima sul magazine Dengeki Comic Gao! e in seguito su Dengeki Daioh. Dal 2008 al 2009, TV Tokyo ha trasmesso “Toradora!” in versione anime, prodotto dalla J.C. Staff, in onda in Italia nel 2011 su Rai 4 in prima visione e su Rai Gulp in replica. Il titolo è la contrazione dei nomi translitterati dei due protagonisti della serie, Taiga, che in inglese suona come ‘tiger’, in giapponese ‘tora’, e Ryuji, figlio di dragone, ‘dragon’ in inglese, ‘doragon’ in giapponese. Tigre e dragone rappresentano una variante del simbolo yin e yang, ossia il lato freddo e oscuro e quello luminoso e caldo della vita, l’armonia che si instaura tra gli estremi che si oppongono.

Ryuji - Toradora
Ryuji Takasu
Yuyuko Takemiya / ASCII Media Works

La storia e personaggi di Toradora
La storia narra le vicende di Ryuji e Taiga alle prese con l’inizio del secondo anno di scuola superiore. Il primo, Ryuji, occhi neri e capelli blu, ha un animo gentile malgrado il suo aspetto temibile, ma viene spesso sospettato di essere un poco di buono proprio per il suo sguardo e perché figlio di un esponente della yakuza. Ryuji vive solo con la madre e un pappagallo di nome Inko-Chan ed è abilissimo in tutti i lavori domestici, dalle pulizie, al cucito, alla cucina. Segretamente innamorato di un’amica di Taiga, non sa come conquistarla.

Taiga, occhi e capelli nocciola, soprannominata Tenari Taiga (tigre che ruggisce e sta nel palmo di una mano), a dispetto della sua bassa statura e il visino dolce che le conferiscono un aspetto da bambolina, non esita a picchiare chi osi contrastarla. Figlia problematica di ricca famiglia di genitori separati, Taiga non riesce a tessere relazioni durature con le persone e respinge tutti i coetanei che le confessano il loro amore.
Taiga - Toradora
Taiga Aisaka
Yuyuko Takemiya / ASCII Media Works
È attratta dal migliore amico di Ryuji, l’unico in presenza del quale balbetta e s’innervosisce. Viziata, Taiga non sa sbrigare le faccende di casa e quando scopre di essersi trasferita proprio vicino a Ryuji, approfitta del suo carattere dominante per trasformare il giovane in una sorta di suo schiavo domestico. Per un equivoco, Ryuji viene a conoscenza della passione di Taiga per il suo amico. Taiga si accorge del sentimento che Ryuji nutre per Minori e gli propone di unire le forze per migliorare le rispettive reputazioni nell’ambiente scolastico e fare innamorare di se Minori e Yusaku. La piccola tigre si trova a passare più tempo in casa di Ryuji che nel proprio appartamento, al punto da farla considerare dalla mamma di Ryuji un altro membro della famiglia. La vicinanza tra i due ragazzi porta erroneamente i compagni di scuola a considerarli una coppia, sospetti che fanno infuriare Tenari Taiga, che per reazione lancia banchi e sedie in classe. Nell’edizione italiana dell’anime, Ryuji è doppiato da Simone Veltroni, mentre Fabiola Bittarello presta la voce a Taiga.
Minori - Toradora
Minori Kushieda
Yuyuko Takemiya / ASCII Media Works

Minori è compagna di classe e buona amica di Taiga. Ha capelli rossi e occhi viola. Al contrario di Taiga, ha un carattere ottimista ed è sempre sorridente. Capitano della squadra femminile di softball, è in lotta perenne con la bilancia e sta sempre a dieta. Nel tempo libero da scuola, svolge diversi lavoretti part-time. Ha l’abitudine di camminare molto energicamente canticchiando. Nasconde una segreta passione per l’occulto, facendo credere di essere spaventata da storie di fantasmi che invece ama. Benché appaia sempre leggera e spensierata, Minori ha il dono profondo di comprendere sempre la vera personalità di chi ha davanti. Diversamente dagli altri compagni, capisce ad esempio che Ryuji è buono. Il personaggio di Minori è doppiato da Ludovica Bebi.
Yusaku, detto anche Maruo, capelli verdi, occhi nocciola e occhiali, è compagno di classe e amico eletto di Ryuji. Vice presidente del consiglio scolastico, capitano della squadra maschile di softball e rappresentante di classe, è un tipo diligente inconsapevole del fascino che esercita sulle ragazze. Infatuato di Sumire, la presidente del consiglio studentesco, si è precedentemente dichiarato a Taiga. Yusaku compare curiosamente ogni volta che Ryuji e Taiga ordiscono piani per conquistare i rispettivi innamorati. È doppiato da Alessandro Vanni.

Ami - Toradora
Ami Kawashima
Yuyuko Takemiya / ASCII Media Works

Ami è amica di Yusaku sin da quando erano bambini. Si trasferisce nella scuola e classe degli altri personaggi quando i corsi del secondo anno sono già iniziati. Occhi viola, capelli blu, è bellissima e fa la modella, attività che sospende per riprendere gli studi. Apparentemente dolce e altruista, è in realtà arrogante e apostrofa gli altri con termini forti. Con Taiga lo scontro è assicurato, anche se Ami apprezza il carattere della rivale. Innamorata di Ryuji, arriva a sfidare Taiga pur di averlo tutto per se per le vacanze estive. Nel corso della storia, il sentimento di Ami diventa più profondo, fino a farle dire a Ryuji di desistere dal conquistare Minori ritenendola non adatta a lui e a candidarsi come altra scelta. Il fatto di aver già iniziato a lavorare ed essere stata a contatto con persone più grandi, farà sì che col passar del tempo Ami si dimostri più cresciuta dei suoi compagni. Il suo personaggio è doppiato da Elena Liberati.
Yasuko è la madre di Ryuji. Ha poco più di trent’anni, ma si sente una ventenne. Bionda, formosa e appariscente, è rimasta sola poco dopo aver messo al mondo Ryuji, prima che il padre di suo figlio, deceduto, potesse sposarla. Donna dal carattere infantile, ha comunque cresciuto un figlio da ragazza madre prestando servizio in un hostess bar (locale in cui ragazze dall’aspetto vistoso servono alcolici e flirtano con i clienti) dove lavora usando lo pseudonimo "Mirano". Apprezza da subito la personalità di Taiga. Dato il carattere notturno del suo impiego, detesta essere svegliata presto al mattino e arriva a dare del denaro a suo figlio e ai suoi amici purché escano di casa e la lascino dormire. Personaggio doppiato da Eleonora Reti.
Rikuro è il padre di Taiga. Ha divorziato dalla madre di Taiga e si è risposato. È detestato dalla figlia per il suo atteggiamento privo di sensibilità paterna. Impassibile, si presenta alla porta dell’appartamento della figlia per poi finire liquidato malamente. Viene riaccolto da Taiga grazie all’intercessione di Ryuji, che convince l’amica a dargli una seconda chance. Questa verrà vanificata a causa della sua dedizione al lavoro e all’incompatibilità con la figlia.
Sumire è compagna di classe dei personaggi principali. Studentessa con buoni voti e presidente del consiglio studentesco, ha un carattere autoritario. I genitori e la sorella Sakura si occupano della gestione di un supermarket. Sumire ha una cotta per Yusaku, fatto che scatena la gelosia di Taiga. Sumire decide di trasferirsi negli Stati Uniti per studiare e diventare astronauta, e quando Yusaku le confessa ciò che prova per lei, lo respinge. Doppiata da Micaela Incitti.
Sakura è la sorella più piccola di Sumire. Malgrado brutti voti, tenta di accedere allo stesso istituto della sorella maggiore. Ha la tendenza inconsapevole a civettare coi ragazzi, è molto legata alla sorella.
Kota è uno studente del primo anno nello stesso istituto frequentato dai personaggi principali. Studente di buon profitto e membro del consiglio studentesco, è insoddisfatto della propria esistenza. È il protagonista di uno spin-off di Toradora!
Hisamitsu, Koji, Maya e Nanako sono altri studenti della classe 2-C dell'istituto superiore Ohashi, dove insegnano Yuri Koigakubo, la tutor single alla soglia dei trent’anni desiderosa di sposarsi e con la passione per i beni immobiliari, e Kuroma, l’insegnante di educazione fisica con l’hobby del culturismo sempre intento nelle pause ad aumentare la sua massa muscolare.

Ryuji, Taiga, Ami, Minori e  Yusaku - Toradora
Yuyuko Takemiya / ASCII Media Works
Episodi di Toradora
Il primo episodio di Toradora! si apre con il primo giorno di scuola di Ryuji al secondo anno di scuola superiore. Sono le sette e mezza ed è una bella giornata. Ryuji si è svegliato mezzora prima, si è stirato la frangia e l’ha scostata con il gel per avere un look più dolce seguendo le indicazioni di una rivista di moda. Deluso dal risultato, torna al vecchio look con capelli lisci e spettinati. Saluta il pappagallo e scambia qualche battuta con la madre, decisamente assonnata e provata dal lavoro notturno. Trentatre anni, tipo vistoso, Yasaku in arte Mirano lavora come entraîneuse in un bar. Nel salutarlo prima che si rechi alla cerimonia d’apertura, Yasaku gli ricorda quanto Ryuji somigli al padre scomparso. Proprio ciò che Ryuji non vuole sentire. Il ragazzo si dirige verso la scuola, tirandosi la frangia per coprire gli occhi, motivo del suo cruccio. Grandi, con pupille ridotte, gli conferiscono un aspetto crudele e spaventano le persone cui Ryuji si rivolge, costringendolo ogni volta a chiarire fraintendimenti. Il primo anno era riuscito a chiarire praticamente tutti i malintesi, ma quello che sta per aprirsi è il secondo e questo significa dover ricominciare tutto da capo. Con sua grande sorpresa Ryuji scopre di dividere nuovamente la stessa classe con il suo buon amico Yusaku e la radiosa ed energica Minori, la ragazza che gli piace con cui non riesce a interagire con la stessa naturalezza del suo amico. Uscendo dalla classe per sfuggire ai commenti maliziosi sul suo sguardo,
Ryuji e Taiga - Toradora
Yuyuko Takemiya / ASCII Media Works

Ryuji va a scontrarsi contro la tigre tascabile, una ragazza minuscola carina e spaventosa, dallo sguardo feroce quanto il suo: Taiga. Al centro del gossip scolastico, Taiga si è creata una pessima fama a causa del pessimo carattere e l’abitudine di strapazzare sistematicamente tutti i pretendenti. Ryuji trova per errore una lettera d’amore scritta da Taiga per Yusaku. Taiga scopre ben presto di avere Ryuji come vicino di casa e s’installa praticamente a casa sua approfittando anche della buona cucina offerta dal ragazzo. Da quel momento nasce uno strano sodalizio.

Giudizi su Toradora
Toradora! è un anime romantico dai risvolti comici, che tocca tematiche delicate, l’identità in primis, nella fattispecie ciò che si sembra e ciò che si è. Il difficile rapporto tra genitori e figli: Ryuji e la figura del padre malavitoso cui teme di somigliare; l’indifferenza del padre di Taiga nei confronti di una figlia ribelle e ferita dalla separazione dei genitori. Gli equilibri di una microsocietà come quella scolastica. Infine gli equivoci e i sentimenti con richiami vagamente shakespeariani.
L’aderenza tra la light novel originaria e l’anime è pressoché perfetta sino al settimo volume dei dieci scritti dall’autrice, dopodiché le due opere presentano differenze sino a riunirsi nel finale, simile ma non identico. L’ending dell’anime è stato comunque supervisionato da Yuyuko Takemiya in collaborazione con la J.C. Staff.

Altri link
Video Toradora
Video del cartone animato Toradora

Discuti sul forum cartoni di Toradora
Titoli degli episodi - Toradora

01 - La Tigre e il Drago
02 - Ryuji e Taiga
03 - La tua canzone
04 - L'espressione di quel momento
05 - Kawashima Ami
06 - La vera me stessa
07 - L'apertura della piscina
08 - Per il bene di chi?
09 - Quando si parla di andare al mare, tu ...
10 - Fuochi d'artificio
11 - Il festival culturale della scuola superiore Ohashi (1a Parte)
12 - Il festival culturale della scuola superiore Ohashi (2a Parte)

13 - Il festival culturale della scuola superiore Ohashi (3a Parte)
14 - La tigre palmare della felicità
15 - Le stelle, come sono lontane
16 - Un passo avanti
17 - Mercurio retrogrado a Natale
18 - Sotto l'abete
19 - Festa nella Notte Santa
20 - Così, per sempre
21 - A qualunque costo
22 - Un panorama dove sei anche tu
23 - La strada da percorrere
24 - La dichiarazione
25 - Toradora!

Toradora è copyright Yuyuko Takemiya / ASCII Media Works / J.C.Staff . All rights reserved.