Cartoni animati e fumetti > Personaggi cartoons > Personaggi fumetti > Fumetti western -

YAKARI

Il giovane indiano Yakari

Titolo originale: Yakari
Personaggi:
Yakari , Arcobaleno, Il-colui che conosce (Celui-qui-sait, Little Big-Shot , Slow Motion, No-Wai-Waiki (Grande-Heap-Big-Pile-Plenty-pigri), Tranquil roccia (Roc-Tranquille), Bold Gaze (Regard-Droit), Braid Notte, Strained Bow (Arc-tendu)
Autore: Job, Derib
Produzione: Storimages e Belvision
Nazione: Warner Bros
Anno: 1977
Trasmesso in italia: 31 marzo 2008
Genere: Azione / Avventura
Episodi: 78
Durata: 13 minuti
Età consigliata: Ragazzi dai 6 ai 12 anni

Il personaggio di Yakari nasce come fumetto nel 1977 ad opera di Andre Jobin e Claude de Ribeaupierre (meglio noti come Job e Derib), pubblicato all'interno della rivista svizzera Le Crapaud a Lunettes, ed in seguito su France-Jeux e Tintin. In Italia è stato conosciuto grazie alle pubblicazioni sul Messaggero dei Ragazzi e alla Fabbri Editore.
La serie a cartoni animati è stata realizzata dalla Storimages e Belvision ed è composta da 52 episodi, che dal 2010 vengono trasmessi dal lunedì al venerdì su Rai Due alle ore 7,50.

Yakari è un piccolo indiano Sioux e grazie alla protezione della Grande Aquila, che rappresenta Manitù, possiede la capacità di parlare le lingue di tutti gli animali. Questo lo porta a comprendere le loro esigenze e a prestargli aiuto nei momenti di difficoltà. Nel corso delle sue avventure Yakari, insieme ai suoi inseparabili amici la swaw Arcobaleno, Seme di bisonte e il pony Piccolo Fulmine, vivranno esperienze fantastiche, in perfetta armonia con la natura delle grandi praterie e della foresta incontaminata.
Nell'episodio "Yakari e Piccolo Fulmine", il giovane sioux è pronto per affrontare una prova di coraggio da poter dimostrare di fronte agli uomini della tribù, al fine di conquistare la piuma della Grande Aquila.
Insieme alla sua amica Arcobaleno si dirige nella foresta, con la speranza di poter incontrare il cavallo selvaggio Piccolo Fulmine; il suo grande sogno è quello di poterlo cavalcare di fronte alla sua tribù. Durante la loro esplorazione, trovano un cucciolo di puma che cercano di accarezzare, ma proprio in quell'istante sopraggiunge sua madre, che temendo il suo cucciolo in pericolo, insegue il malcapitato Yakari, il quale è costretto a scappare e a rifugiarsi sopra un albero. Yakari perde di vista Arcobaleno e non riesce a trovare più la via del ritorno per via della notte. Tuttavia viene confortato dalla Grande Aquila, che gli fa da spirito guida, proteggendolo e indicandogli le buone azioni da compiere. Così in seguito riesce a conquistarsi la fiducia del puma, liberando il suo cucciolo, finito nel fosso di una trappola.
Ma i problemi non finiscono qui, infatti Yakari viene avvisato dalla Grande Aquila che la foresta sta bruciando e deve impegnarsi a mettere in salvo gli animali.
Durante la sua corsa nel tentativo di avvisare tutti gli animali, si trova in grande difficoltà, in quanto il fumo gli impedisce di respirare e ben presto si trova circondato dalle fiamme. Per fortuna in suo aiuto arriva il cavallo selvaggio Piccolo Fulmine, che lo fa salire sulla sua groppa e lo porta in salvo nella pianura. Dopo aver instaurato una bella amicizia con il suo salvatore, Yakari arriva trionfante al villaggio, cavalcando Piccolo Fulmine, che chiede soltanto una condizione: quella di non essere mai imbrigliato e sellato, perché vuole sentirsi libero.
Intanto la piccola Arcobaleno aveva già raccontato le avventure coraggiose compiute dal suo amico Yakari: l'aver salvato il puma, avvisato gli animali della foresta dall'incendio ed infine cavalcato Piccolo Fulmine. Tutte queste imprese gli hanno fatto meritare la piuma della Grande Aquila, che adesso può finalmente adornare la sua testa.

Nel corso delle avventure Yakari farà amicizia con tutte le specie animali del suo territorio: bisonti, orsi, castori, cani della prateria, lupi e tanti altri.
Questa serie animata è consigliata ai bambini per le sue tematiche altamente educative sul rispetto dell'ambiente e sui valori dell'amicizia.

Tutti i personaggi e le immagini di Yakari sono copyright © Derib e Job, Edition du Lombard, Casterman, Storimages e Belvision e degli aventi diritto. vengono qui utilizzati a scopi conoscitivi e divulgativi.