Gli Incredibili 2 – Il film di animazione Disney Pixar del 2018

Gli Incredibili 2 – Il film di animazione Disney Pixar del 2018

Il mondo dell’animazione è stato letteralmente travolto nel 2018 da un titolo che ha saputo coniugare azione, emozioni e humor come pochi altri: stiamo parlando di “Gli Incredibili 2”, scritto e diretto dall’abile mano di Brad Bird e prodotto dalla rinomata Pixar Animation Studios, in collaborazione con Walt Disney Pictures.

Sequel del celebre “Gli Incredibili – Una ‘normale’ famiglia di supereroi” del 2004, questo film rappresenta il 20° lungometraggio d’animazione firmato Pixar. L’inconfondibile famiglia di supereroi torna in azione, questa volta con una mission: riconquistare la fiducia del pubblico nei confronti dei supereroi. Tuttavia, nel farlo, si trovano ad affrontare un nuovo avversario che mira a rivoltare l’opinione pubblica contro tutti i “supers”. Al cast storico, composto da attori del calibro di Craig T. Nelson, Holly Hunter, Sarah Vowell e Samuel L. Jackson, si sono aggiunti nuovi volti, come Huckleberry Milner, Bob Odenkirk, Catherine Keener e Jonathan Banks.

La colonna sonora, elemento fondamentale di ogni pellicola di successo, vede il ritorno del maestro Michael Giacchino, che aveva già collaborato al primo film.

Brad Bird, dopo il trionfo del primo “Incredibili”, ha volutamente posticipato la realizzazione del sequel per dedicarsi ad altri progetti cinematografici. Con “Gli Incredibili 2”, l’obiettivo del regista era chiaro: distaccarsi dai cliché del genere supereroistico che hanno invaso la scena cinematografica negli anni successivi al primo capitolo, concentrandosi invece sulla dinamica familiare.

Il successo di “Gli Incredibili 2” è stato travolgente. Con un incasso di oltre $1,2 miliardi in tutto il mondo, si è posizionato come il quarto film d’animazione con il maggiore incasso di sempre, preceduto solo da titoli come “Super Mario Bros. – Il film”, “Frozen – Il regno di ghiaccio” e “Frozen II – Il segreto di Arendelle”. Nel panorama Pixar, detiene il record di incassi, superando persino “Toy Story 3 – La grande fuga”.

La critica non è rimasta indifferente di fronte a tale capolavoro: accolto con entusiasmo sia dai recensori che dal grande pubblico, “Gli Incredibili 2” ha ricevuto numerose candidature e riconoscimenti prestigiosi, tra cui l’Oscar al Miglior Film d’Animazione 2019, il Golden Globe e il BAFTA, anche se ha ceduto il passo a “Spider-man – Un nuovo universo” in alcune di queste categorie.

La storia de Gli Incredibili 2

Il 2018 ha segnato il ritorno dell’iconica famiglia di supereroi sul grande schermo. A seguito degli eventi conclusivi del primo capitolo, “Gli Incredibili 2” si apre con un’adrenalinica sequenza d’azione. La famiglia Parr, meglio conosciuta come gli Incredibili, affronta il malvagio Minatore, nel tentativo di impedirgli di saccheggiare la banca di Metroville. Con l’indispensabile aiuto di Siberius, il confronto diventa tumultuoso, culminando in danni massicci alla città.

Dopo lo scontro, gli Incredibili si trovano ad affrontare le ripercussioni delle loro azioni eroiche. La distruzione causata porta il governo a chiudere il programma di protezione per supereroi, lasciandoli senza alcun sostegno finanziario. Nel frattempo, una svista rivela l’identità segreta di Violetta al suo ammiratore, Tony Rydinger. L’agente Dicker, cercando di risolvere la situazione, cancella la memoria di Tony, un atto che avrà significative ripercussioni sulla giovane supereroina.

Nel tentativo di riscattare la figura dei supereroi agli occhi del pubblico, Winston Deavor, un magnate delle telecomunicazioni e grande ammiratore dei supereroi, e sua sorella Evelyn, presentano una proposta audace. Propongono missioni segrete ad Elastigirl (Helen), Mr. Incredibile (Bob) e Siberius, che verranno registrate e trasmesse al pubblico. Il loro obiettivo? Restituire fiducia e ammirazione nei confronti dei supereroi.

La scelta di Winston si concentra inizialmente su Elastigirl, la cui natura meno distruttiva la rende la candidata ideale per la missione. Mentre Helen si ritrova in prima linea, Bob affronta le sfide quotidiane di essere un genitore casalingo, alle prese con i problemi scolastici di Flash, il cuore infranto di Violetta e le crescenti e imprevedibili abilità super di Jack-Jack.

Nel corso della sua missione, Elastigirl si trova a dover affrontare un nuovo avversario: l’Ipnotizzaschermi. Questo misterioso nemico è in grado di manipolare la volontà delle persone attraverso immagini ipnotiche proiettate sugli schermi. Mentre il piano diabolico dell’Ipnotizzaschermi si svela, la famiglia Parr e Siberius devono unire le loro forze per fermare la minaccia e salvare il giorno.

Oltre all’azione, il film approfondisce la dinamica familiare degli Incredibili, offrendo momenti di riflessione sulle sfide della genitorialità moderna, le aspettative sociali e il ruolo dei supereroi nella società.

Con un mix perfetto di emozione, azione e humor, “Gli Incredibili 2” si è rivelato un degno seguito, riaffermando il fascino indiscusso della famiglia di supereroi più amata del cinema.

Personaggi de Gli Incredibili 2

La Famiglia Parr: Gli Incredibili

  • Bob Parr/Mr. Incredibile: Padre di famiglia dal cuore d’oro, Bob possiede una forza sovrumana e una quasi totale invulnerabilità. Nel film, si cimenta nel difficile ruolo di genitore casalingo, offrendo spesso momenti di comic relief.
  • Helen Parr/Elastigirl: L’indomita madre dei Parr può assumere forme incredibili grazie alla sua capacità di estendere il proprio corpo. Nel sequel, è lei a essere al centro dell’azione, rappresentando l’immagine pubblica dei supereroi.
  • Violetta Parr: La figlia adolescente del duo, in piena crisi adolescenziale, può diventare invisibile e creare campi di forza, dimostrandosi una risorsa preziosa nelle battaglie.
  • Dashiell “Flash” Parr: Energetico e impaziente, Flash sfreccia a super velocità, lasciando dietro di sé una scia di guai e risate.
  • Jack-Jack Parr: Il membro più giovane e sorprendente della famiglia Parr. Nel sequel, i suoi molteplici superpoteri diventano un argomento centrale, creando situazioni sia esilaranti che imprevedibili.

Gli Alleati

  • Lucius Best/Siberius: Il caro amico di Bob, dotato del potere della criocinesi, ritorna con il suo tipico humor e la sua abilità di creare ghiaccio.
  • Edna Mode: L’iconica stilista dei supereroi fa il suo ritorno, mostrando un’affinità inaspettata con il piccolo Jack-Jack.
  • Winston Deavor: Imprenditore entusiasta, conduce la DevTech con sua sorella Evelyn. La sua passione per i supereroi lo porta a finanziare una campagna per riabilitare la loro immagine pubblica.
  • Gli Apprendisti Eroi: Un gruppo di nuovi supereroi che aspirano a entrare in azione. Tra questi spiccano Voyd, in grado di creare portali, e Reflux, un anziano eroe che sputa lava bollente.

Gli Antagonisti

  • Evelyn Deavor/Ipnotizzaschermi: Dietro l’apparenza della mente tecnologica della DevTech, Evelyn nasconde segreti oscuri. Con l’obiettivo di manipolare le menti attraverso tecnologie avanzate, diventa la nemesi principale di Elastigirl.
  • Il Minatore: Già noto ai fan del primo film, torna con i suoi piani distruttivi, evocando immagini dei classici cattivi dei fumetti.

Produzione de Gli incredibili 2

Dopo il grande successo di “Gli Incredibili”, le aspettative per un sequel erano alle stelle. Ma che cosa c’è veramente dietro la produzione di “Gli Incredibili 2”, uno dei sequel più attesi di sempre?

Sviluppo Dopo il primo film, Brad Bird si era immerso nella direzione di un altro progetto per Pixar, “Ratatouille”, rilasciato nel 2007. Nonostante l’agenda piena, Bird aveva sempre avuto nel cuore la possibilità di un sequel de “Gli Incredibili”. Ma non un sequel qualsiasi: voleva qualcosa che potesse realmente competere, se non superare, l’originale. Nel 2013, ha svelato di avere diverse idee in mente e un profondo affetto per quei personaggi. Il cuore pulsante di “Gli Incredibili 2” nasce quindi dal desiderio di Bird di esplorare ulteriormente la dinamica familiare, più che l’aspetto supereroico in sé.

Alla riunione degli azionisti Disney del 2014, è stato ufficializzato che Pixar era al lavoro su un sequel, con Bird che avrebbe ricoperto il ruolo sia di regista che di sceneggiatore. Una promessa mantenuta, visto che già nel 2015 Bird iniziò a lavorare alla sceneggiatura, posizionando il sequel come il suo prossimo grande progetto dopo “Tomorrowland”.

Sceneggiatura Una delle sfide principali nello scrivere “Gli Incredibili 2” era il panorama cinematografico cambiato. In un mondo ormai inondato di film di supereroi e serie TV, come avrebbe potuto “Gli Incredibili 2” distinguersi? La risposta di Bird era chiara: concentrarsi sulla famiglia. Ancora una volta, non sono tanto le avventure ad alta quota o le battaglie epiche a essere al centro, quanto la vita quotidiana, le sfide e le gioie di una famiglia. Bird ha anche voluto utilizzare alcune idee inedite dal primo film, concentrando l’attenzione sul personaggio di Helen Parr, alias Elastigirl.

Animazione Dal punto di vista tecnologico, gli sviluppi nel settore dell’animazione da quando era uscito il primo film sono stati notevoli. Pixar ha potuto sfruttare nuove tecniche di animazione e un team di animatori con esperienza. Ciò ha comportato una rifacimento completo dei personaggi e delle ambientazioni, con una maggiore attenzione ai dettagli, come l’utilizzo di modelli di occhio umano basati fisicamente.

Casting Il cast vocale ha visto molte vecchie conoscenze tornare, come Holly Hunter e Samuel L. Jackson, insieme a nuove entrate come Bob Odenkirk e Catherine Keener. La voce originale di Flash Parr, Spencer Fox, è stata sostituita dal giovane Huckleberry Milner.

Promozione La promozione del film ha preso il via con un teaser trailer rilasciato nel novembre 2017, seguito da numerosi altri trailer e spot. La campagna promozionale ha suscitato un enorme interesse, con il teaser che ha stabilito record di visualizzazioni.

Distribuzione “Gli Incredibili 2” è stato presentato in anteprima in Italia al Giffoni Film Festival a luglio 2018, per poi essere rilasciato nelle sale il 19 settembre dello stesso anno.

Un percorso ricco di sfide e innovazioni, che ha portato sul grande schermo la continuazione di una storia amata da molti. La produzione di “Gli Incredibili 2” è un esempio lampante dell’impegno e della passione che Pixar mette in ogni suo progetto.

Scheda del film Gli Incredibili 2

  • Titolo originale: Incredibles 2
  • Lingua originale: inglese
  • Paese di produzione: Stati Uniti d’America
  • Anno: 2018
  • Durata: 118 min
  • Rapporto: 2,39:1
  • Genere: animazione, azione, commedia, avventura
  • Regia: Brad Bird
  • Soggetto: personaggi creati da Brad Bird
  • Sceneggiatura: Brad Bird
  • Produttore: John Walker, Nicole Paradis Grindle
  • Produttore esecutivo: John Lasseter
  • Casa di produzione: Pixar Animation Studios, Walt Disney Pictures
  • Distribuzione in italiano: Walt Disney Studios Motion Pictures
  • Fotografia: Mahyar Abousaeedi, Erik Smitt
  • Montaggio: Stephen Schaffer
  • Effetti speciali: Bill Watral
  • Musiche: Michael Giacchino
  • Scenografia: Ralph Eggleston
  • Art director: Nathan Fariss, Anthony Christov
  • Character design: Tony Fucile, Deanna Marsigliese
  • Animatori: Alan Barillaro, Tony Fucile, Dave Mullins

Doppiatori originali:

  • Craig T. Nelson: Robert “Bob” Parr / Mr. Incredibile
  • Holly Hunter: Helen Parr / Elastigirl
  • Sarah Vowell: Violetta Parr
  • Huck Milner: Dashiell Robert “Flash” Parr
  • Eli Fucile: Jack-Jack Parr
  • Samuel L. Jackson: Lucius Best / Siberius
  • Brad Bird: Edna Mode
  • Bob Odenkirk: Winston Deavor
  • Catherine Keener: Evelyn Deavor / Ipnotizzaschermi
  • Sophia Bush: Karen Fields / Voyd
  • Isabella Rossellini: Ambasciatrice Henrietta Selick
  • John Ratzenberger: Minatore
  • Barry Bostwick: sindaco di New Urbem
  • Paul Eiding: Gus Burns / Reflux
  • Phil LaMarr: Tom Current / He-Lectrix; Blitz Wagner / Krushauer
  • Dee Bradley Baker: Strig Tyton / Screech
  • Deirdre Warin: Concretia “Connie” Mason / Brick

Doppiatori italiani:

  • Fabrizio Pucci: Robert “Bob” Parr / Mr. Incredibile
  • Giò Giò Rapattoni: Helen Parr / Elastigirl
  • Alessia Amendola: Violetta Parr
  • Giulio Bartolomei: Dashiell Robert “Flash” Parr
  • Ilaria Stagni: Jack-Jack Parr
  • Massimo Corvo: Lucius Best / Siberius
  • Amanda Lear: Edna Mode
  • Stefano Benassi: Winston Deavor
  • Ambra Angiolini: Evelyn Deavor / Ipnotizzaschermi
  • Tiberio Timperi: Chad Brentley
  • Bebe Vio: Karen Fields / Voyd
  • Isabella Rossellini: Ambasciatrice Henrietta Selick
  • Ambrogio Colombo: Minatore
  • Oliviero Dinelli: sindaco di New Urbem
  • Enrico Pallini: Tom Current / He-Lectrix
  • Angelo Nicotra: Gus Burns / Reflux