La regista Janice Nadeau racconta la creazione di ‘Harvey’

La regista Janice Nadeau racconta la creazione di ‘Harvey’



Durante la sua proiezione al World Animation Summit di novembre, il film canadese “Harvey”, diretto da Janice Nadeau, ha conquistato il pubblico e continuerà ad essere visibile anche a Los Angeles grazie alla proiezione programmata al Los Angeles Animation Festival a dicembre. Questa coproduzione del National Film Board of Canada e della Folimage ha già ottenuto un grande successo, venendo selezionata da più di 70 festival e vincendo otto premi e riconoscimenti lungo il suo percorso.

Tratto dall’omonima graphic novel di Hervé Bouchard, illustrata proprio da Janice Nadeau, il film racconta la storia di un giovane ragazzo che rivive il giorno in cui la sua vita è cambiata per sempre. Il cortometraggio, attraverso gli occhi di un bambino dalla fervida immaginazione, esamina in modo poetico il tema del lutto e della perdita di un genitore.

Il film conserva lo stile evocativo di Nadeau, che ha saputo fondere in modo magistrale estetica retrò e moderna. Utilizzando disegni al tratto sottile arricchiti da carboncino e colori tenui, l’artista ha creato un mondo in cui l’ordinario e lo straordinario si fondono in modo sorprendente.

Janice Nadeau, vincitrice di tre prestigiosi Premi Letterari del Governatore Generale in Canada, è anche docente presso la UQAM School of Design di Montreal. La produzione di “Harvey” ha sfruttato sia l’animazione tradizionale 2D che l’animazione ritagliata dalla carta.

Il film ha coinvolto una lunga e meticolosa fase di ricerca e preparazione, come dimostrano le immagini condivise dalla stessa regista. La scelta dei colori, i disegni preparatori, le tecniche di animazione e la creazione dei titoli di testa sono solo alcuni dei tanti elementi che hanno contribuito a dare vita a “Harvey”, un’opera che ha saputo conquistare il pubblico e la critica.

La storia del film, così come il processo creativo che c’è dietro, sono un vero esempio di talento e passione che si fondono in un lavoro artistico di grande impatto. Janice Nadeau ha dimostrato di essere una visionaria nel mondo dell’animazione, unendo maestria tecnica, sensibilità artistica e coraggio creativo.



Fonte: https://www.animationmagazine.net

Lascia un commento