Mavka: Il cartone animato indipendente che ha conquistato Cartoon Business con la sua storia di successo

Mavka: Il cartone animato indipendente che ha conquistato Cartoon Business con la sua storia di successo



Nel mezzo di un anno di grande oscurità nel nostro Paese, finalmente una celebrazione vivace della cultura ucraina ha illuminato con il suo spirito resiliente il mondo intero.Spinto dallo studio Animagrad (parte del gruppo FILM.UA), Mavka. La canzone della foresta è diventato uno dei film d’animazione indipendenti di maggior successo dell’anno. Mavka è il primo lungometraggio d’animazione ucraino ad essere distribuito su scala globale in modo così massiccio, proiettato nei cinema di 148 paesi in un lancio in corso che recentemente lo ha portato in Norvegia, Turchia, America Latina e Slovenia con oltre 30 versioni audio localizzate, e ha guadagnato più di 20 milioni di dollari al botteghino mondiale. L’IP ha anche generato un vasto “Universo Mavka” con una gamma di licenze e prodotti di consumo. La produttrice del film Iryna Kostyuk e Tetiana Ruban, CEO dell’agenzia di licenze Nerd (anch’essa parte del FILM.UA Group) si sono recate a Las Palmas, Gran Canaria per discutere Mavkacon i partecipanti di Affari dei cartoni animati 2023. I professionisti dell’animazione internazionali presenti sono stati i primi a vedere un trailer multilingue che celebra il successo del film e ad apprendere cosa ha in serbo il futuro per l’affascinante spirito della natura.

Quella di Mavka è stata una vera e propria epopea, con il film che ha dovuto affrontare le sfide del COVID e poi, nella fase finale della produzione, un’invasione russa su vasta scala. La squadra ha dovuto finire il film letteralmente dai rifugi antiaerei e sotto l’occupazione. Tuttavia, Mavka è stato consegnato nei tempi previsti e come previsto negli accordi internazionali, e gli spettatori hanno potuto goderselo nella primavera del 2023, prima in Ucraina e poi in 148 paesi in tutto il mondo.

A livello locale, il film segna una pietra miliare nel cinema ucraino. L’uscita ha letteralmente “salvato” l’industria locale durante questi tempi difficili e ha battuto tutti i record nazionali, diventando il film ucraino con i maggiori incassi di tutti i tempi e la migliore uscita di animazione locale di sempre (superando tutte le principali uscite degli studios). Mavka. La canzone della foresta è il #3 con il maggior incasso di sempre al botteghino ucraino superato solo dai successi in franchising Spider-Man: Nessuna via di casa (2021) e Avatar: La Via dell’Acqua (2022). Il film d’animazione è nelle sale da 39 settimane ed è già uscito su una piattaforma digitale.

A livello internazionale, Mavka ha raccolto recensioni positive e performance impressionanti al botteghino. In Francia, ha conquistato il primo posto tra i nuovi arrivati della settimana, si è classificato al secondo posto all’inizio dell’anno ed è tra i primi cinque film con i maggiori incassi della settimana principale. In Italia è il quinto film d’animazione con il maggior incasso del 2023, rimanendo per cinque settimane tra i primi tre. Anche il Portogallo ha avuto un un’uscita eccezionale, che si è assicurata il primo posto nella migliore apertura animata indipendente del 2023 e il secondo nella migliore apertura animata del 2023.

Mavka è stata chiamata in 32 lingue – seguendo l’esempio della versione ucraina, il film è stato doppiato da star dello spettacolo locale e leader di pensiero. Eccezionalmente, tutti gli impegni internazionali per il film includevano sia la versione localizzata che quella ucraina, in modo che milioni di rifugiati ucraini in tutto il mondo potessero guardare il film. Una delle attività promozionali chiave per l’Universo Mavka in Ucraina è stata un’operazione radicale campagna di licenze, che ha coinvolto decine di marchi nazionali. Alcune collaborazioni sono state implementate nelle fasi di produzione e post-produzione, consentendo al Mavka marchio per restare sotto i riflettori per molto tempo.

In breve, Mavka ha rappresentato non solo il successo di un film d’animazione ucraino, ma anche la resilienza e la forza dello spirito ucraino che ha saputo emergere nonostante le avversità. E questo è solo l’inizio di un universo affascinante e ricco di potenziale, pronto a conquistare il cuore di un pubblico internazionale.



Fonte: https://www.animationmagazine.net

Lascia un commento