cartoni online
Cartoni animati e fumetti > anime e manga > Shojo

Captain Tsubasa

Jeanie - Captain TsubasaOliver Hutton - Captain Tsubasa
Titolo originale: Kyaputen Tsubasa
Personaggi:
Oliver Hutton, Benjamin Price, Tom Becker, Mark Lenders, Bruce Harper, Philip Callaghan
Autore: Yoichi Takahashi
Produzione: David Production
Nazione: Giappone

Anno: 2 aprile 2018
Trasmesso in italia: 23 dicembre 2019
Genere: Sportivo, Calcio
Episodi: 52
Durata: 22 minuti
Età consigliata: Ragazzi dai 6 ai 12 anni

Captain Tsubasa (Kyaputen Tsubasa) È una serie televisiva animata giapponese in 52 episodi di 22 minuti trasmessa in Giappone dal 3 aprile 2018 al 2 aprile 2019, mentre in Italia ha avuto inizio a partire dal 23 dicembre alle ore 8.50 su Italia 1 solo di domenica.

La serie è un remake di Holly e Benji, in una versione modernizzata e ridotta, dove compaiono oggetti del nostro tempo come il touch pad e lo smartphone.

Tratta dal manga Capitan Tsubasa, la serie è il terzo remake dell'anime del 1983 Holly e Benji - Due fuoriclasse. Per richiesta dell'autore del manga e dei produttori dell'anime (al fine di uniformare in tutto il mondo il marchio Captain Tsubasa), i doppiaggi esteri del nuovo anime manterranno il titolo originale della serie nonché i nomi originali dei personaggi: ciò si è verificato, ad esempio, in America Latina (dove la serie era nota come Supercampeones) e in Francia (dove era conosciuta come Olive et Tom)

Cpatian Tsubasa è la storia di un ragazzo di nome Oliver Hutton (chiamato semplicemente Holly), un appassionato di calcio e un giocatore straordinario (ispirato al calciatore Kazuyoshi Miura). Un giorno, Olivier si trasferisce con sua madre a Fujisawa la città situata nei pressi del famoso vulcano giapponese e qui incontra Bruce Harper, un giocatore della squadra di calcio della scuola della Newpie (dove ci sono solo 10 giocatori prima dell'arrivo di Olivier). La Newpie sfida la squadra di Benji Price, portiere fortissimo e praticamente imbattibile della squadra del San Francis, che si contende il, campo di calcio con la scuola Newpie. Se Olivier vince questa sfida, la Newpie avrà il diritto di avere il campo di calcio comunale per potersi allenare. Olivier, dopo aver dribblato abilmente tutti i suoi avversari, riesce a segnare un gol a Benji. Quest'ultimo però lancia una nuova sfida a Olivier: dovrà segnare un goal durante la partita del torneo tra le due scuole.

Olivier incontra Roberto Santos, un giocatore di fama mondiale che ha giocato nel Brasile. Quest'ultimo è venuto in Giappone perché il padre di Olivier gli ha consigliato un buon medico, in grado di curare il suo problema agli occhi, gravati da un distacco di retina. Purtroppo Roberto Santos anche qui si sente ripetere le stesse cose: per il suo problema agli occhi non c'è guarigione. Tuttavia Roberto Santos diventa l'allenatore di Olivier e della Newpie, essendo costretto ad abbandonare la sua prestigiosa carriera. Olivier e la sua squadra incontrano la squadra di San Francis al torneo e quest'ultima sarà molto colpita dai progressi della squadra avversaria e non riuscirà a segnare un solo gol nel 1 ° tempo, ma neppure Olivier perché le due squadre sono molto chiuse in difesa. Ma all'inizio del secondo tempo, il San Francis passa in vantaggio. Olivier si precipita all'attacco ma non riesce a mettere a segno un goal a Benji Price. Ma all'ultimo minuto, dopo aver driblatto tutta la difesa avversaria, Olivier si trova di fronte Benji e così sferra un violento calcio al pallone. Il portiere respinge la palla con un pugno sulla propria traversa, ma Olivier la riprende con una rovescita acrobatica, come aveva visto fare Roberto Santos in allenamento e pareggia. Nei tempi supplementari, Bruce Harper, capitano della squadra, si infortuna e la squadra non ha sostituti: è allora che entra in campo Tom Becker. Anche lui è nuovo in città e si dimostra da subito un giocatore straordinario con il pallone tra i piedi. Olivier e Ben superano tutti i loro avversari sul campo, ma è il San Francis, a passare in vantaggio grazie a Benji Price. Olivier e Ben, dopo diversi attacchi, riescono ancora a segnare un goal a Benji e la partita termina 2-2. Newpie e San Francis sono entrambe dichiarate vincitrici. Vengono annunciate notizie successive: c'è una selezione delle migliori squadre della regione per partecipare al campionato nazionale e Olivier, Benji, Bruce e Tom potranno giocare tutti nella stessa squadra: la Newteam.

Immagini Captain Tsubasa, la serie animata

Captain Tsubasa, la serie animataCaptain Tsubasa

Captain Tsubasa, la serie animataOliver Hutton e Tom Becker - Captain Tsubasa

Captain Tsubasa, la serie animataBenji Price - Captain Tsubasa

Captain Tsubasa, la serie animataOliver Hutton e Mark Lenders - Captain Tsubasa

Captain Tsubasa, la serie animata

Le immagini sono copyright © Nippon Animation