ALF – La serie animata del 1987

ALF – La serie animata del 1987

ALF la serie animata (ALF: The Animated Series nell’originale americano) è una serie animata di 30 minuti del sabato mattina andata in onda sulla NBC per 26 episodi dal 26 settembre 1987 al 7 gennaio 1989. In Italia è stata trasmessa nel 1989 su Rai 2

ALF la serie animata era un prequel e uno spinoff animato della serie in prima serata ALF, andata in onda anche sulla NBC dal 1986 al 1990. Paul Fusco, il creatore e burattinaio di ALF nella serie live-action, è stato l’unico membro del cast riprendere il suo ruolo in forma vocale; nessuno dei personaggi umani della prima serata ALF è apparso nella serie animata, a causa della premessa dello spettacolo che ruota attorno a ALF (Gordon Shumway) che viaggia in vari luoghi del suo mondo natale di Melmac. ALF Tales era uno spin-off della serie trasmessa anche dalla NBC il sabato da settembre 1988 a dicembre 1989. Le due serie animate di ALF sono state trasmesse contemporaneamente durante la stagione 1988-89 come ALF e ALF Tales Hour

Questo spettacolo è un prequel della sitcom live action ALF, che descrive la vita di ALF sul suo pianeta natale, Melmac, prima che esplodesse. Poiché il nome del personaggio originale di “ALF” era un acronimo di “Alien Life Form”, non è mai usato nella serie animata tranne che per il titolo. Il personaggio principale è Gordon Shumway che viene normalmente chiamato “Gordon”. In ogni episodio il burattino ALF della sitcom appare all’introduzione e alla conclusione dell’episodio, parlando con i telespettatori; o impostando l’episodio come se scrivesse le sue memorie “Melmac Memories” e commentandolo in seguito, leggendo la posta dei fan o descrivendo com’era la sua vita su Melmac. L’aspetto visivo della serie è stato creato dal lead character designer Fil Barlow.

ALF – La serie animata del 1987

Il formato della serie ha l’impostazione standard di una commedia situazionale, o sitcom, come premessa, nello stile di The Flintstones o The Jetsons e precede gli episodi non di Tracey Ullman Show di The Simpsons, che ha una disposizione familiare simile di due genitori, tre figli e un cane; I cortometraggi dei Simpsons Tracey Ullman Show , che hanno debuttato nell’aprile 1987, presentavano due genitori e tre figli, ma, a differenza di ALF la serie animata, non avrebbero caratterizzato alcun tipo di animale domestico come parte dell’accordo familiare. Gran parte dell’umorismo deriva dai personaggi che prendono parte alle normali attività quotidiane ambientate in un ambiente alieno e surreale.

Gordon/ALF di questa serie è uno dei personaggi dei cartoni animati presenti in Cartoon All-Stars to the Rescue.

Storia

ALF – La serie animata del 1987

Gordon Shumway è un adolescente abbastanza normale che vive nella periferia di East Velcro con i suoi genitori Bob e Flo, il fratello Curtis, la giovane sorella Augie e il loro cane Neep sul pianeta Melmac. Trascorre del tempo con i suoi amici Rick e Skip che lo chiamano “Gordo” e ha una ragazza di nome Rhonda. A volte il quartetto si presentava per servizio obbligatorio con la Melmacian Orbit Guard. Lo spettacolo include una serie di stravaganti personaggi secondari, tra cui la puzzolente Madame Pokipsi e il cattivo Larson Petty con il suo amico Eggbert.

Episodi

ALF – La serie animata del 1987

1 1 “Phantom Pilot” 26 settembre 1987
Mentre Gordon e i suoi amici si addestrano nel loro primo anno nella Guardia Orbita, Melmac viene attaccato da Larson Petty. Il colonnello Cantfayl prende erroneamente Gordon a bordo del suo caccia come copilota, ma l’incompetenza di Gordon li mette in pericolo. Rhonda vola in loro soccorso come Phantom Pilot. Più tardi, Larson Petty invade di nuovo, facendo cadere sacchi di liquido appiccicoso. Il pilota fantasma sceglie Gordon come copilota ma lui la espelle accidentalmente, tuttavia riesce a intrappolare il combattente di Petty in un gigantesco cartello a ciambella sul tetto.

2 2 “Capelli oggi, domani calvo” 3 ottobre 1987
Mentre Gordon dorme, Harry si strappa i capelli per foderare il nido. Gordon si sveglia e pensa di essere diventato calvo, quindi visita Madame Pokipsi per una cura della calvizie. Tuttavia, dopo aver insultato le sue capacità, lei lo maledice con un “tocco calvizie” e per revocare la maledizione Gordon deve viaggiare lontano per raccogliere un raro uovo d’oro. Invece, le ruba la sfera di cristallo, ma scopre di non poterla controllare. Più tardi, Harry depone un uovo d’oro che Gordon dà a Pokipsi che poi accetta di revocare la maledizione.

3 3 “Due per il Brig” 10 ottobre 1987
Gordon installa accidentalmente un motore top secret nel relitto di un’auto del sergente Staff. Il sergente la vende al venditore di auto usate, Milo Fleece, che la vende a Eggbert, l’offsider di Larson Petty. Quando il motore viene trovato disperso, il sergente Staff viene gettato in cella insieme a Gordon. Fuggono mentre sono ammanettati insieme e riescono a recuperare e restituire il motore che Larson Petty aveva installato nel suo nuovo serbatoio.

4 4 “Gordon Ships Out” 24 ottobre 1987
Gli amici intimi Gordon, Rick e Skip decidono di andare a vivere insieme dopo aver litigato con i loro genitori. Affittano un bidone della spazzatura dall’agente immobiliare della Lamborghini Succotash, Solly, e organizzano una festa per l’affitto per raccogliere fondi. Tuttavia, la festa è un flop ei ragazzi finiscono per incolparsi a vicenda, mettendo a repentaglio la loro amicizia. Nel frattempo, la termite di Skip, Woody, porta la barca alla deriva con loro a bordo. Sfuggono per un pelo alla morte dopo essere entrati in un poligono di tiro di Orbit Guard dove la barca è quasi affondata e quando la musica del “narf elettrico” di Rick attira un gigantesco mostro marino. Alla fine vengono salvati e ognuno torna felicemente nelle proprie case di famiglia.

5 5 “Birdman of Melmac” 31 ottobre 1987
Durante una conferenza dell’autorità degli uccelli, Thor Thundersocks, gli Shumway realizzano che il loro uccello da compagnia Harry è l’uomo di Westfellman Smulk, l’ultimo di una specie presumibilmente estinta. Per proteggere Harry, Thundersocks crea l’ambiente perfetto per gli uccelli nella casa degli Shumway causando gravi disagi alla residenza della famiglia. La fama e il potere vanno alla testa di Harry, ma Gordon trova l’album fotografico di famiglia di Harry con le fotografie della sua famiglia allargata e centinaia di uccelli presumibilmente estinti. Thundersocks cade in disgrazia e gli Shumway riprendono il controllo della loro casa.

6 6 “Pismo e il giroscopio orbitale” 7 novembre 1987
Gordon e Rick portano Rhonda con loro nel loro regolare viaggio di manutenzione al centro del pianeta. Devono oliare l’Orbit Gyro, ma Gordon rompe Pismo, il robot che controlla il Gyro. Gordon ripara Pismo, ma manca una vite e il robot non funziona correttamente. Lasciano Rick al comando e tornano in superficie con Pismo, ma il suo comportamento irregolare crea caos nel traffico. Alla fine, il padre inventore di Gordon, Bob Shumway, sostituisce la vite mancante e Pismo torna a gestire efficacemente il Gyro.

7 7 “20.000 anni di scuola guida” 14 novembre 1987
Dopo essere stato “agganciato” in autostrada per eccesso di velocità, a Gordon viene revocata la patente e viene inviato all’Allen Wood Reformatory. Mentre è lì, Gordon deve sopravvivere a un esame di guida, ma insulta accidentalmente il signor Bloatman, il “Fat Man”, che minaccia di impedirgli di superare l’esame. Gordon vince, ma Bloatman viene squalificato perché ha imbrogliato, quindi prende in ostaggio il direttore. Gordon salva la situazione ponendo fine alla crisi degli ostaggi, ma non prima che la compagnia di assicurazioni si riimpossessi della casa di Shumway.

8 8 “L’orgoglio degli Shumway” 21 novembre 1987
Gordon gioca a “Bouillabaseball” [b] per la Orbit Guard. Anche se Gordon sembra essere un giocatore scadente, il talent scout dei Codsters, Max Dirtsky, gli offre un contratto da professionista per giocare nella grande lega. I Codsters iniziano a perdere male a causa del pessimo modo di giocare di Gordon. Nel frattempo Curtis, un buon giocatore della piccola lega, sente il losco proprietario scommettere che la sua squadra perderà. Cercando di vincere negli ultimi inning, Gordon sostituisce il pesce standard con il suo pesce domestico Bismark che l’altra squadra non è in grado di catturare, permettendogli di segnare più fuoricampo. Tuttavia, prima che possa livellare il punteggio, Gordon viene messo KO da un pesce pieno di pesi di piombo. Curtis gioca al suo posto e segna un fuoricampo, vincendo la partita per i Codsters.

9 9 “Capitano Bobaroo” 5 dicembre 1987
Dopo essere stato messo fuori combattimento da una delle sue invenzioni, Bob Shumway pensa di essere il “Capitano Bobaroo”, presentatore di un programma televisivo per bambini in stile Captain Kangaroo. Un medico suggerisce che la famiglia giochi con i suoi sintomi, ma Bob decide di portare il suo spettacolo alla fabbrica di maionese dove provoca il caos e successivamente viene licenziato. Per distrarre suo padre, Gordon lo porta ai combattimenti, ma Bob interferisce e viene fischiato fuori dal ring. Alla disperata ricerca di una soluzione, Gordon, insieme a Skip e Rick fingono di essere dirigenti televisivi. Dicono a Bob che lo spettacolo “Captain Bobaroo” è stato cancellato e gli offrono il ruolo principale in una nuova sitcom per famiglie chiamata “Meet the Shumways”.

10 10 “Neep at the Races” 12 dicembre 1987
Gordon scopre che il suo cane Neep può correre incredibilmente veloce se motivato dall’inseguire gli ornamenti del cofano del veicolo. Decide di partecipare a Neep nella lotteria South Toaster nella vicina città di Appliance. Per raccogliere fondi per l’allenamento di Neep e la quota di iscrizione, Gordon vende le quote delle potenziali vincite a Snake, capo di una banda di motociclisti. Nel frattempo, Neep mangia troppo con il servizio in camera d’albergo, ma vince comunque la gara con l’aiuto di Gordon. Tuttavia, le motociclette dei motociclisti vengono cestinate durante il processo, quindi Gordon ei suoi amici vengono inseguiti fuori città da Snake e dalla sua banda che vogliono il premio in denaro per pagare le riparazioni.

11 11 “Guerre dell’insalata” 19 dicembre 1987
La famiglia di Gordon va in vacanza in carrozza nel loro camper mobile, ma lascia il gruppo per visitare il parco a tema di Salad Dressing Town. Nel frattempo, il capo del parco, Louie the Pruner, [c] sta cercando di ottenere i rari semi di plastica del salice dal vecchio contadino Albert. Albert scappa e salta a bordo del veicolo della Shumway, ma il boss li insegue in un’enorme macchina per raccogliere fiori. Cattura Gordon e Albert mentre manda il camper con il resto della famiglia su una scogliera. Gli Shumway vengono salvati dal capocarro Mr. Chisum .[d] Gordon e Albert subiscono una tortura ai piedi e i cattivi vogliono persino leccare il condimento per l’insalata dai piedi di Gordon per ottenere le informazioni di cui hanno bisogno. Ma Gordon e Albert scappano e insieme riescono a far distribuire ampiamente i semi di Albert da Mount Snout[e] che soffia una volta all’anno.

12 12 “I gamberetti duri non ballano” 2 gennaio 1988
Mentre distruggono i rifiuti su Melmac con un raggio ionizzatore di un’astronave orbitante, Gordon e Rick vengono attaccati da una minuscola razza aliena simile a un gamberetto chiamata Muklukians. Uno torna segretamente a Melmac con Gordon dove lo impersona usando una replica gonfiabile, tuttavia Gordon riesce a catturarlo. Nel frattempo, Larson Petty si avvicina a Melmac progettando di conquistare il pianeta seppellendolo sotto un mucchio di spazzatura. Cattura Rick e i Muklukian, tuttavia Gordon e il Muklukian tornano nello spazio dove sconfiggono Larson Petty e liberano i suoi prigionieri.

13 13 “Casa lontano da casa” 16 gennaio 1988
I genitori di Gordon vincono un viaggio alle Isole Polyester e lasciano a Gordon la cura della casa e dei suoi fratelli. Mentre sono via, la famiglia precipita nel caos e crolla. Quando Gordon non può pagare il conto per farlo raddrizzare, gli ingegneri prendono la casa come pagamento. Viene quindi venduto allo squallido agente immobiliare Harold Williams che lo spedisce alle Isole Polyester. Gordon e Rick viaggiano verso le isole con Curtis e Augie dove Gordon dirotta un dirigibile. Usa il suo skyhook per recuperare e restituire la sua casa prima che i suoi genitori tornino.

Stagione 2 (1988-1989)

14 1 “Ricordi di Flodust” 10 settembre 1988
Dopo essere stata data per scontata a casa, Flo Shumway viene iscritta al concorso Mom of the Millennium da Gordon e dai suoi fratelli come espiazione. Flo vince, ma la sua popolarità potrebbe essere diventata più importante della sua famiglia.
15 2 “Famiglia familiare” 17 settembre 1988
Dopo aver perso contro gli Shumway in un famoso game show, i Fusterman dichiarano guerra ai loro ex amici e Gordon e Rick finiscono nel fuoco incrociato.

16 3 “Le vongole non hanno mai cantato per mio padre” 24 settembre 1988
Il tradizionale rito di passaggio della Maionese Lodge vede Bob Shumway e Frank Fusterman sfidarsi l’uno contro l’altro nella gara di lotta alle vongole, ma i loro figli non vogliono farne parte.

17 4 “Sogno di una notte di mezza età” 1 ottobre 1988
La festa di Goomer è alle porte di Melmac e Larson Petty è intenzionato a ricevere il suo dono di schiuma, ma mentre cerca di rapire il vero Goomer, finisce per catturare Bob Shumway con un costume da Goomer. Gordon e sua sorella Augie devono quindi viaggiare per trovare il vero Goomer e salvare il loro padre.

18 5 “The Bone Losers” 8 ottobre 1988
Tutta Melmac, inclusa Rhonda, è colpita dal paleontologo Prof. Egovurger e dal suo Thesaurus. Gordon scopre ossa di dinosauro nel suo cortile e costruisce un Tunadacyl, senza rendersi conto che Neep ha rubato le ossa dal museo. Egovurger non sopporta la concorrenza e ha intenzione di rubare le ossa.

19 6 “Grazie a Gordon per le bambine” 15 ottobre 1988
Gordon inventa un oggetto per tutti gli usi chiamato “Shumwidget”, ma Augie e la sua compagnia di esploratori finiscono con il diritto di vantarsi.

20 7 “Evviva per Mellywood” 29 ottobre 1988
Una troupe cinematografica è venuta a East Velcro per filmare la vita di Gordon Shumway.

21 8 “La spia da East Velcro” 12 novembre 1988
Gordon viene scambiato per l’agente James Bonzo e catturato dal pazzo, il malvagio Ernst Stavro Blofish che parla con il suo giocattolo cigolante, Topolino. Blofish vuole una carta cereali vincente per vincere un viaggio alla competizione di Spy Land, che ha Gordon. Parodia di Sean Connery e dei film di James Bond.

22 9 “Non è pesce, è mio fratello” 19 novembre 1988
I rinnegati Muklukiani rapiscono Curtis Shumway e lo riportano sul loro pianeta come parte di un piano per rivendicare il trono di Mukluk. Fescue torna da Melmac per chiedere aiuto a Gordon per detronizzare i rinnegati e trovare il vero re di Mukluk.

23 10 “Cercare l’amore in tutti i posti sbagliati” 3 dicembre 1988
Gordon cerca di sistemare Rick con una ragazza di nome Elaine, ma un malinteso la porta ad innamorarsi di Gordon.

24 11 “Le lumache dell’ira” 10 dicembre 1988
La famiglia Shumway si trasferisce in una fattoria abbandonata per cimentarsi nell’allevare lumache giganti per vivere durante una grave carenza di maionese.

25 12 “Housesitting for Pokipsi” 17 dicembre 1988
Gordon, Rick e Skip, sono bloccati a fare la casa per l’odori di fortuna Madame Pokipsi mentre lei è fuori città per una conferenza “medio”. Gordon usa la sua sfera di cristallo contro il suo consiglio creando una serie caotica di eventi.

26 13 “Lo skipper ha un papà nuovo di zecca” 7 gennaio 1989
Larson Petty scopre che la sua famiglia ha lasciato un’enorme fortuna, ma può essere ceduta solo al legittimo erede: il figlio di Larson Petty. L’unico problema è che non ha figli. Nel frattempo, Gordon e Rick scoprono che Skip è rimasto orfano da giovane e cercano di trovare i suoi genitori naturali.

Dati tecnici

ALF – La serie animata del 1987

titolo originale ALF
Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti
Regia Paolo Fusco
Studio DiC Entertainment, Saban Entertainment
Rete NBC
1ª TV 26 settembre 1987
Episodi 26 (completa) 2 stagioni
Durata episodio 30 minuti
Rete italiana Rai2
1ª TV italiana. 1989

Fonte: https://en.wikipedia.org/wiki/ALF:_The_Animated_Series

Altri cartoni animati anni 80

Gianluigi Piludu

Autore di articoli, illustratore e grafico del sito www.cartonionline.com