Anteprima del trailer del videogioco anime “Tales of Arise”

Anteprima del trailer del videogioco anime “Tales of Arise”

Bandai Namco Entertainment ha trasmesso in streaming nuovi trailer per il suo nuovo gioco di ruolo Tales of Arise. I video presentano in anteprima i segmenti di pesca, campeggio e cucina del gioco.



Il gioco verrà lanciato per Play Station 4, Play Station 5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC tramite Steam il 10 settembre in Occidente e il 9 settembre in Giappone.

Il gioco era originariamente previsto per il lancio nel 2020, ma Bandai Namco lo ha ritardato per oltre il 2020 “a causa della natura ambiziosa del progetto”. Il produttore del gioco Yusuke Tomizawa ha dichiarato: “per raggiungere la qualità e fornire la splendida esperienza che immaginiamo per i nostri giocatori, avevamo bisogno di più tempo per realizzare quella visione e quindi abbiamo deciso di ritardare i tempi di uscita per Tales of Arise.” Tomizawa ha osservato che “il COVID-19 ha influito su alcuni aspetti dello sviluppo”, ma gli sviluppatori hanno lavorato per adattarsi alle circostanze e lavorare da remoto.

Bandai Namco Entertainment descrive la storia:

Tales of Arise si svolge in un sistema solare che contiene i due pianeti vicini di Dahna e Rena. Gli abitanti di Dahna hanno sempre reso omaggio ai loro vicini planetari su Rena – un pianeta che possono vedere chiaramente nel loro cielo – come una terra di giusti e divini. Per il popolo di Dahna, le leggende e le tradizioni su Rena e i suoi abitanti sono state tramandate per innumerevoli generazioni e, nel tempo, sono diventate fatti nelle loro menti che hanno effettivamente mascherato una realtà crudele per la gente di Dahna. Per 300 anni, il popolo di Rena ha governato su Dahna, saccheggiando il pianeta delle sue risorse e privando il suo popolo della sua dignità e libertà. Tales of Arise inizia con due persone, nate in mondi diversi, ognuna desiderosa di cambiare il proprio destino e creare un nuovo futuro per se stessa e forse per la propria gente. Con un cast di personaggi originale, una trama drammatica, combattimenti dinamici, ambienti mozzafiato, con alcuni elementi classici di Tales Of inclusi; Tales of Arise segna un nuovo inizio per il famoso JRPG franchising.

Il sito web del gioco descrive i due personaggi principali:

Takuya Sato come Alphen, dal pianeta Dahna. Alphen è un giovane che ha perso i suoi ricordi e il senso del dolore e indossa una maschera di ferro. Dopo aver incontrato Shionne, prende la Flame Sword con l’obiettivo di liberare Dahna da Rena.

Shino Shimoji come Shionne, dal pianeta di Rena. È una ragazza maledetta da “Spine”, ha il potere di conferire dolore a coloro che tocca. Si unisce ad Alphen per un obiettivo nascosto e combattere contro i suoi compagni Renans.

Tomizawa ha preso in carico il franchising il team di sviluppo di Tales of Arise. Lo studio ufotable sta gestendo l’animazione del gioco.

Il prossimo capitolo del Tales of Arise utilizza Unreal Engine 4, ma lo staff ha cercato di incorporare lo stile artistico dei giochi precedenti. Ciò include le scene tagliate renderizzate con uno stile CG ad acquerello e lo staff sta lavorando per far coesistere nel gioco opere d’arte in stile anime e fotorealistiche.

Fonti: Bandai Namco Entertainment d’Europa Youtube canale, Racconti di serie’ Youtube canale tramite Gematsu


Fonte: www.animenewsnetwork.com