Il film Marvel “Black Widow” è stato spostato a maggio 2021

Il film Marvel “Black Widow” è stato spostato a maggio 2021

Dopo i pessimi risultati al botteghino per Mulan, anche il film Marvel Black Widow, vedrà la sua data di uscita ritarda. Oggi c’è stato l’annuncio di più spostamenti di date sui film dei supereroi Mavel Comics, incluso Blck Widow (Vedova Nera). Il film di spionaggio femminile era originariamente previsto per il 1 maggio 2020, ma era stato spostato per la prima volta ad aprile a causa dell’epidemia di Coronavirus.

Ora l’uscita del film è stata spostata al 2021, insieme ad altri film di supereroi, che coprono il periodo 2021-2022. Ecco la lista:

  • 7 maggio 2021: Vedova Nera
  • 9 luglio 2021: Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli
  • 5 novembre 2021: Gli Eterni
  • 17 dicembre 2021: Spider-Man 3
  • 11 febbraio 2022: Thor: amore e tuono
  • 25 marzo 2022: Doctor Strange in the Multiverse of Madness
  • 8 luglio 2022: Capitan Marvel 2

Visti i pochi incassi a questo punto, i cinema potrebbero aver chiuso i battenti, prima dell’uscita di uno di questi film Marvel sul grande schermo. Dopo questa seconda serie di ritardi, le programmazioni cinematografiche sono crollate ovunque. I prossimi grandi lungometraggi quali, No Time to Die  e Disney Pixar’s Soul, sono previsti per la fine di novembre e daranno una cifra importante sull’attuale salute dei cinema di tutto il mondo. WandaVision il film dei supereroi Scarlet Witch e Visione, sta arrivando su Disney +: avranno aperto una nuova strada?

Vai alla fonte dell’articolo

Print Friendly, PDF & Email