Concorso di animazione di 24 ore per studenti apre le iscrizioni

Concorso di animazione di 24 ore per studenti apre le iscrizioni

Cosa potresti animare in 24 ore? Quest ‘anno 24 ORE: Concorso di animazione per studenti sarà ospitato online da venerdì 2 ottobre a sabato 3 ottobre. Questo evento gratuito sfida gli studenti di tutto il mondo a competere in squadre di cinque, per produrre un film d’animazione di 30 secondi in meno di 24 ore. Giunta alla sua diciottesima edizione, questa sfida è ospitata dal professore di animazione Aubry Mintz, presso la California State University, Long Beach.

I film finali di 30 secondi saranno giudicati da una giuria volontaria di stimati professionisti dell’animazione:

  • Galen Chu – Direttore presso Blue Sky Studios.
  • Alessandra Sorrentino – Story Artist presso Blue Sky Studios.
  • Karina Gazizova – Direttore Gare stravaganti, Storyboard Artist attivo Teen Titans GO!, Direttore tecnico presso Studio RedFrog, Francia.
  • Mark Ackland – Storyboard Artist attivo Spider-Man: Into the Spider-Verse, Wander Over Yonder e Topolino pantaloncini.
  • Lesley Headrick – Direttore Remy & Boo, Direttore creativo di Studio su Paw Patrol.
  • Eric Calderon – Direttore dello sviluppo, Show Runner e produttore.
  • Alison Mann – VP Creative / Strategy presso Sony Pictures Animation.

Gli studenti interessati a competere possono ora registrare la loro squadra di cinque persone online.

2019 al primo posto asdfjkl.psd (Rangit University, Thailandia)

“Questo concorso si è espanso rapidamente, aggiungendo più di 300 studenti ogni anno a un elenco crescente di partecipanti”, ha detto Mintz. “Nel 2019, c’erano 291 squadre di 65 scuole, in 11 paesi, ovvero 1.455 studenti! La sfida ha visto partecipanti provenienti da Australia, Brasile, Canada, Repubblica Ceca, Germania, Hong Kong, Italia, Messico, Nuova Zelanda, Tailandia e Regno Unito. Nel 2020, abbiamo anche registrato squadre provenienti da India e Taiwan! ”

Quest’anno, i sostenitori del settore stanno sostenendo questo concorso con premi aggiuntivi e sforzi di finanziamento per sostenere gli studenti in modi nuovi. Un esempio di queste nuove iniziative è un programma di richiesta di attrezzature per studenti svantaggiati, che non solo consentirà loro di partecipare alla sfida 24 ORE di quest’anno, ma fornirà strumenti per aiutare il loro apprendimento virtuale e la produzione di arte. Gli studenti idonei sono incoraggiati a fare domanda per il programma.

I sostenitori includono Toon Boom, Animation Magazine, TAAFI (Toronto Animated Arts Festival International), CSU Summer Arts, ASIFA-Hollywood, CTNX, TVPaint, Wacom, Digicel, CRC Press, Stuart Ng Books, Your Animated Journey, DreamWorks, Blue Sky, Pixar , Sony Pictures Animation e altro ancora.

Dai un’occhiata ad alcune voci stimolanti degli anni precedenti in questa playlist Best of 24 Hours su YouTube!

Secondo classificato nel 2019 su Facebook Peanut Butter Counter-Strike (Capilano University, Canada)

Secondo classificato nel 2019 su Facebook Peanut Butter Counter-Strike (Capilano University, Canada)

Come funziona?

A causa della pandemia, tutti gli studenti possono lavorare da casa, ma devono comunque registrarsi in gruppi di cinque. 24 HOURS chiede inoltre che ogni squadra abbia un consulente di facoltà della scuola di origine. Ciò garantisce che tutti i team siano attualmente studenti e che il concorso sia in linea con i risultati di apprendimento degli studenti di ciascuna scuola. I team della stessa scuola possono condividere consulenti di facoltà.

Tutte le squadre iniziano esattamente nello stesso momento e inviano un link YouTube dei film completati al concorso prima della scadenza, Sabato 3 ottobre alle 16:00 PST. Non si accettano invii in ritardo. I team devono pianificare in anticipo e risolvere i problemi, comprese le email non inviate e i link di YouTube interrotti. I film finiti saranno giudicati da una giuria di esperti del settore e ai primi cinque team verranno assegnati premi di valore superiore a $ 163.000.

Come é iniziato?

Nel 2002 Aubry Mintz ha sfidato i suoi studenti a lavorare tutta la notte per vedere quanto potevano ottenere. Cinque studenti rimasero quando il sole sorse e Mintz rimase colpito da ciò che erano in grado di produrre. È nato il concorso di animazione 24 ore per studenti e Mintz ha deciso di continuare a offrire questo concorso una volta all’anno agli studenti in cerca di una sfida.

“Tira fuori il meglio dagli studenti”, ha commentato Mintz dopo aver visto le iscrizioni di 291 squadre nel 2019. “Li spinge al limite ma insegna loro a prendere decisioni creative in un tempo estremamente limitato. Lavorare con un team di cinque artisti sfida per imparare a lavorare in modo collaborativo. A volte questo crea tensione e ostacoli che le squadre devono lavorare insieme per superare. È una lezione sulla velocità nella produzione di animazioni “.

“Anche se questo concorso sembra folle, il modello sembra funzionare”, ha continuato. “I migliori film sono buoni quanto alcuni film di studenti completati che richiedono più di un anno per essere prodotti. Penso che sia la loro occasione per fissare obiettivi personali e lavorare al di fuori della struttura della classe su un progetto creativo “.

Le domande possono essere inviate via email a 24hourscontest@gmail.com; le voci possono anche trovare una FAQ nel gruppo Facebook del concorso.

24 ore

24 ore

Vai alla fonte dell’articolo

Print Friendly, PDF & Email