Dangaio il film anime del 1987

Dangaio il film anime del 1987

Dangaio (noto anche come Hyper Combat Unit Dangaioh (破邪大星ダンガイオー Haja Taisei Dangaiō) è una serie OVA anime giapponese prodotta e animata da AIC e Artmic e pubblicata in Giappone nel 1987. Dangaioh presentava il design dei personaggi del creatore Toshiki Hirano, i design meccanici di Shoji Kawamori e direzione dell’animazione di Masami Ōbari.

Storia

Dangaio

Riuniti dal misterioso Dr. Tarsan, quattro potenti guerrieri psichici Mia Alice, Lamba Nom, Pai Thunder e Roll Kran possono unire quattro potenti piani per formare Dangaioh, l’arma più potente dell’universo. Usando la loro forza psionica combinata, la sola squadra di Dangaioh può fermare la sanguinosa tirannia del capitano Galimos e di Gil Berg.

La squadra spera che la loro ondata psicogena sarà abbastanza forte da distruggere il malvagio scagnozzo di Galimos, il famigerato Gil Berg, che ha giurato di distruggere completamente la squadra di Dangaioh, prendendo il suo occhio destro. Insieme alla minaccia di Gil Berg, il Team Dangaioh deve anche evitare di cadere nell’inganno di Galimos, che trova punti deboli nel loro passato dimenticato.

Personaggi

Mia Alice

Personaggi principali

Mia Alice (ミア・アリス, Mia Arisu)
Doppiato da: Mayumi Shō (giapponese); Anne Marie Zola (inglese)
Una giovane ragazza che possiede la telecinesi, ma è riluttante a usare la violenza durante il combattimento. Tuttavia, i suoi poteri si attivano istintivamente quando lei o i suoi compagni di squadra affrontano la morte imminente. Mia è originaria della Terra, ma a differenza dei suoi compagni di squadra, non ha un ricordo completo della sua memoria. Per questo motivo, decide di rimanere con la squadra di Dangaioh invece di tornare sulla Terra quando ne ha la possibilità. Mia pilota Dan-Mechanic (ダン・メカニック, Dan Mekanikku) n. 1, che forma la testa e la schiena di Dangaioh.

Roll Kran

Roll Kran (ロール・クラン Rōru Kuran)
Doppiato da Akira Kamiya (giapponese); Edward Glen (inglese)
Un ragazzo ingenuo che ha la capacità di generare energia cinetica durante la corsa. Roll era una volta il leader di un gruppo di resistenza sul suo pianeta natale di Latecia (ラテシア, Ratesia), che era caduto in mano ai Bunker Space Pirates. La guerra aveva messo a dura prova la resistenza, il che ha portato i suoi compagni Burst e Flash a tradirlo e lasciarlo morto prima che il dottor Tarsan lo aggiungesse al progetto Dangaioh. Pilota Dan-Mechanic n. 2, che forma il busto di Dangaioh, ed è il principale controller di Dangaioh.

Lamba Nom

Lamba Nom (ランバ・ノム Ranba Nomu)
Doppiato da Maya Okamoto (giapponese); Julia Brahms (inglese)
Una ragazza infantile che può sparare raggi laser dalle sue dita. Lamba era una principessa del pianeta Lilith (リリス, Ririsu), ma fuggì prima che il bunker distruggesse il suo pianeta natale. Pilota il Dan-Mechanic n. 3, che forma le braccia di Dangaioh.

Pai Thunder

Pai Thunder (パイ・サンダー Pai Sandā)
Doppiato da: Naoko Matsui (giapponese); Alice Barrty (inglese)
Una ragazza tenace con una forza sovrumana. Dopo aver recuperato i suoi ricordi, Pai si rivela essere Barius (バリアス, Bariasu), figlia del capitano del bunker Galimos, ma rinuncia al suo diritto di nascita per schierarsi con la squadra di Dangaioh. Pilota il Dan-Mechanic n. 4, che forma le gambe di Dangaioh.

Dr. Tarsan (ターサン博士, Tāsan Hakase)
Doppiato da Takeshi Aono (giapponese); David Collins (inglese)
Creatore di Dangaioh. Il Dr. Tarsan ricondiziona i ricordi di Mia, Roll, Lamba e Pai per diventare ESPers e inizialmente intende vendere loro e Dangaioh al Capitano Galimos, ma dopo la fuga del quartetto, ha un improvviso ripensamento e li sostiene nella loro guerra contro i pirati spaziali del bunker.

Antagonisti

Gil Berg (ギル・バーグ, Giru Bagu)
Doppiato da: (giapponese); Shigeru Chiba (inglese)
Un cyborg ed ex assistente del dottor Tarsan. Gil disprezza il comportamento calmo e gentile di Mia e odia la squadra di Dangaioh per essere stata scelta al posto di lui per essere venduta ai Bunker Space Pirates. Dopo che il dottor Tarsan ha tradito il capitano Galimos, Gil mostra la sua lealtà al Bunker rimuovendo il proprio occhio sinistro, distruggendo l’ultimo della sua umanità. Invade la Terra e semina il caos a Tokyo con il suo mecha Bloody I (ブラッディI, Buradi Wan)/Bloody II (ブラッディII, Buradi Tsū), ma viene ucciso da Dangaioh. Gil viene resuscitato dal comandante Dartilla alla fine dell’episodio 2 e attira il team Dangaioh in una trappola travestendosi da Skeleton (スケレトン, Sukereton), un mercenario mascherato che si schiera con la resistenza di Latecia. Dopo la sconfitta di Burst e Flash, Gil usa il suo nuovo mecha Gil Gear (ギル・ギア Giru Gia) per danneggiare gravemente Dangaioh, ma Dangaioh usa l’ultima delle sue energie per distruggere Gil Gear prima di scomparire. Nonostante la sua perdita e la morte del comandante Dartilla, Gil viene promosso come uno dei generali del capitano Galimos.

Capitano Galimos (ガリモス大船長, Garimosu Daisenchō)
Doppiato da Kenichi Ogata (giapponese); Seán Barret (inglese)
Leader dei Bunker Space Pirates (宇宙海賊バンカー, Uchū Kaizoku Bankā). Il capitano Galimos ha usato il suo potere per conquistare vari sistemi stellari.

Generale Mestilla (闘将メスティラ, Tōshō Mesutira)
Doppiato da: Kozo Shioya

Colonnello Goutilla (猛将ゴウティラ Mōshō Goutira)
Doppiato da: Hiroshi Ōtake

Sotto-generale Santilla (賢将サンティラ Kenshō Santira)
Doppiato da: Osamu Saka

Comandante Dartilla (妖将ダァティラ Yōshō Daatira)
Doppiato da: Daisuke Gori

I quattro generali del capitano Galimos. Mentre i generali disapprovano il sostegno del capitano Galimos a Gil Berg, Dartilla prende il cyborg sotto la sua ala. Dartilla viene ucciso quando Dangaioh distrugge la base del bunker sul pianeta Latecia.

Yoldo (ヨルド, Yorudo)
Doppiato da: Ichirou Mizuki

Deela (ディラ, Diira)
Doppiato da: Mitsuko Horie (giapponese); Toni Barry (inglese)
Le altre due creazioni del dottor Tarsan, Yoldo è un cyborg mentre Deela è un androide. Quando la squadra di Dangaioh fugge dalla nave del dottor Tarsan, Yoldo e Deela vengono incaricati di catturarli. Intercettano il quartetto su un pianeta deserto, ma Yoldo viene ucciso da Pai. La nave di Deela viene distrutta quando Mia devia una bomba all’iper-napalm con la sua telecinesi, ma racconta loro le motivazioni originali del dottor Tarsan prima che si disattivi per le ferite riportate.

Shazarla (シャザーラ Shazara)
Doppiato da: Masako Katsuki (giapponese); Jocelyn Cunningham (inglese)
L’ex servitore di Lamba a Lilith. Dopo la distruzione di Lilith, Shazarla si unisce al Bunker, sentendo che la famiglia Nom ha tradito il suo popolo. Guida un trio di assassini e controlla il mecha Aizam il Terzo (アイザム・ザ・サード Aizamu za Sādo) in missione per distruggere Dangaioh. La sua sete di vendetta, tuttavia, è sopraffatta dalla volontà di Lamba di combattere per il suo popolo perduto. Dopo aver scoperto che le mani dell’Onda Psichica di Dangaioh portano il simbolo della famiglia Nom, Shazarla ammette e permette a se stessa e ai suoi subordinati di essere uccisi dall’attacco Spiral Knuckle di Lamba.

Domdon (ドムドン, Domudon)
Doppiato da: Michitaka Kobayashi

Oscar (オスカー, Osukā)
Doppiato da: Yusaku Yara
I subordinati di Shazarla. Domdon ha la capacità di manipolare la gravità mentre Oscar possiede una forza sovrumana pari a quella di Pai.

Burst (バースト Basuto)
Doppiato da Kazuhiko Inoue

Flash (フラッシュ, Furasshu)
Doppiato da: Ryō Horikawa
Ex membri del gruppo di resistenza su Latecia. Frustrati dalla convinzione che stiano combattendo una guerra persa, Burst e Flash tradiscono Roll e lo lasciano morto per unirsi al Bunker. Vengono entrambi uccisi quando i loro mecha Blast (ブラスト, Burasto) e Ridle (ライドール, Raidōru) vengono schiacciati dall’Onda Psichica di Dangaioh.

Personaggi di supporto

Kilkel (キルケル, Kirukeru)
Doppiato da: Daiki Nakamura

Popolo (フォーク, Foku)
Doppiato da: Ken Yamaguchi

Mido (ミドー, Mido)
Doppiato da: Naoko Watanabe
Membri del gruppo di resistenza Latecia che hanno preso il comando dopo la scomparsa di Roll. Incolpano Roll per la perdita di morale nella resistenza, così come per l’apparente morte di Burst e Flash. Kilkel e Folk vengono assassinati da Burst e Flash come parte di un complotto per catturare Roll nella base del Bunker.

Episodi

1 “Tempesta nei cieli
Trascrizione: “Kurosu Faito!!” (Giapponese: クロス・ファイト!!) 28 settembre 1987
Mia Alice, Roll Kran, Lamba Nom e Pai Thunder sono quattro adolescenti a cui è stato fatto il lavaggio del cervello e ricondizionate come ESPers dal Dr. Tarsan, che intende vendere i loro servizi ai Bunker Space Pirates. Il quartetto, tuttavia, fugge dalla nave del dottor Tarsan, facendo infuriare il leader del bunker, il capitano Galimos. Gil Berg, l’assistente cyborg del dottor Tarsan, offre i suoi servizi a Galimos per catturare gli adolescenti. Si dirige sulla Terra per attirare gli adolescenti, poiché Mia è originaria del pianeta. Dopo un incontro con due delle altre creazioni del dottor Tarsan, Pai riacquista i suoi ricordi e si dirige verso la nave capitale del Bunker, portando con sé un tiro privo di sensi. Si rivela a Galimos come sua figlia Barius, ma rinuncia rapidamente al suo diritto di primogenitura prima di ricongiungersi ai suoi compagni di squadra e dirigersi sulla Terra con il dottor Tarsan, che sviluppa anche un cambiamento di cuore. Al loro arrivo a Tokyo, gli adolescenti uniscono i loro Dan-Mechanics per formare Dangaioh e sconfiggere Gil. Si offrono di risparmiargli la vita, ma lui sceglie invece di andare giù con il suo mecha distrutto. Nonostante sia tornata sulla Terra, Mia sceglie di rimanere con la squadra, poiché non ha ricordi della sua vita passata.

2 “Colpo mortale tra le lacrime
Trascrizione: “Namida no Supairaru Nakkuru” (giapponese: 涙のスパイラルナックル) 25 ottobre 1988
Mentre il Dangaioh Team continua il suo addestramento, incontrano un trio di assassini inviati dal Bunker per eliminarli. Durante il combattimento, Mia e Pai scoprono mentalmente che Shazarla, il leader degli assassini, nutre un rancore personale per Lamba. Dopo che gli assassini si ritirano, la squadra viene a sapere che Lamba era un membro della famiglia reale del pianeta Lilith e che Shazarla era la sua ex serva. Pensando che Shazarla abbia subito il lavaggio del cervello dal Bunker, Lamba si avventura da sola attraverso la foresta innevata, ma dopo essere stata catturata dagli assassini, scopre che Shazarla incolpa la famiglia Nom per essersi arresa al Bunker prima che Lilith fosse depredata delle sue risorse e distrutta. Prendendo Lamba con loro, gli assassini attaccano la nave del dottor Tarsan, ma il Dangaioh Team contrattacca e recupera Lamba. Dangaioh viene incaricato di combattere il mecha degli assassini Aizam III. Poiché gli assassini hanno il sopravvento, Lamba si scusa con Shazarla per i dubbi della sua famiglia, ma sceglie di combattere per le vite perse a Lilith. Quando il potere di Lamba ricarica completamente Dangaioh, la squadra intrappola Aizam il Terzo in un’onda psichica prima che Lamba si offra di eseguire il colpo mortale. Di ritorno alla nave capitale del Bunker, si scopre che Gil Berg è resuscitato.

Nota: l’episodio inizia con un riassunto di 11 minuti dell’episodio 1.

3 “La vendetta di Gil Berg
Trascrizione: “Fukushū Oni Giru Bāgu” (giapponese:復讐鬼ギルバーグ) 25 luglio 1989
Il Dangaioh Team si reca a Latecia, il pianeta natale di Roll, per assistere la guerra del gruppo di resistenza al Bunker, ma Roll è perseguitato da frammenti del suo passato. Roll si riunisce con la resistenza, che non è entusiasta del suo ritorno dopo essere scomparsa anni fa. Dopo che il mercenario mascherato Skeleton ha convinto la resistenza a fidarsi di Roll, hanno in programma di assaltare la base del Bunker, che usa i soldati catturati come linfa vitale di un computer biomeccanico. Nel frattempo, il dottor Tarsan rivela al resto della squadra che Roll è stato precedentemente assassinato da membri della resistenza; da qui la sua paura della morte. All’arrivo alla base del Bunker, Roll scopre di essere caduto in una trappola tesa dai suoi ex compagni Burst e Flash, insieme a Skeleton, che si rivela come Gil Berg. Usando Roll come esca, Gil chiede a Mia di incontrarlo da sola per salvare la vita del suo compagno di squadra. Mentre Gil tortura Mia, Roll vince la sua paura della morte e si libera per salvarla prima che si riorganizzino con il Dangaioh Team. Dangaioh uccide Burst e Flash in una battaglia mecha prima di distruggere il comandante Dartilla e la base del bunker, ma Gil emerge nel Gil Gear e attacca Dangaioh e danneggia gravemente la nave del dottor Tarsan. Un Dangaioh gravemente danneggiato usa il suo potere rimanente per distruggere Gil Gear con un’ultima Ondata Psichica. Il dottor Tarsan spara un raggio di curvatura per teletrasportarsi via Dangaioh prima che scenda con la sua nave. Gil sopravvive alla battaglia e viene promosso come uno dei generali del capitano Galimos. Altrove, le quattro cabine di pilotaggio di Dangaioh con i loro piloti privi di sensi sono viste alla deriva nello spazio.

Dati tecnici

Regia Toshihiro Hirano
Sceneggiatura Satoru Nishizono
Char. design Toshihiro Hirano
Mecha design Koichi Ohata, Masami Ōbari, Shōji Kawamori, Yasushi Ishizu, Junichi Watanabe (mostri)
Dir. artistica Kazuhiro Arai, Masumi Higuchi
Musiche Chūmei Watanabe
Studio Anime International Company, Artmic Studios, Bandai Visual, Network
Rete KIDS STATION
1ª edizione 28 settembre 1987 – 25 luglio 1989
Episodi 3 (completa)
Durata episodi. 45 min
Editore italiano. Granata Press
Durata episodi italiani 45 min

Fonte: https://en.wikipedia.org/wiki/Dangaioh

Gianluigi Piludu

Autore di articoli, illustratore e grafico del sito www.cartonionline.com