"The Legend of Hanuman" il successo di spettatori in India

"The Legend of Hanuman" il successo di spettatori in India

La seconda stagione della serie The Legend of Hanuman (La leggenda di Hanuman) ha fatto grandi ondate nel mercato dello streaming indiano. Secondo la società di consulenza con sede a Mumbai, Ormax Media, la seconda stagione, in streaming su Disney+ Hotstar, ha superato tutti gli altri film e spettacoli nel competitivo mercato indiano dello streaming sui servizi di video on demand a pagamento dell’ultima settimana.

Secondo le stime di Ormax, lo spettacolo ha attirato 8,5 milioni di spettatori solo nei primi 10 giorni. Ormax Media misura i propri dati utilizzando il proprio strumento Stream Track e ogni settimana effettua un sondaggio sul pubblico in streaming in India.

The Legend of Hanuman che è stato presentato per la prima volta a gennaio, è prodotto da Graphic India. Segue le avventure di Mahadev, che si incarna come Hanuman per servire Lord Rama e si trasforma da potente guerriero a dio che combatte le forze dell’oscurità.

Il creatore della serie Sharad Devarajan (insieme a Jeevan King e Charuvi Agrawal) è un grande nome sia nei fumetti che nell’animazione tra India e Stati Uniti. Avendo collaborato con Stan Lee in passato e avendo creato Baahubali: le leggende perdute, ha parlato sulla pietra miliare dello spettatore che La leggenda di Hanuman aveva raggiunto: “È una pietra miliare straordinaria per l’animazione indiana originale e siamo onorati della risposta”.

Con il rapido aumento dei servizi di streaming e dei contenuti in streaming originali negli ultimi anni, l’animazione che si rivolge a un pubblico più ampio al di fuori di una fascia demografica giovane in India può essere difficile. Ma Devarajan segna il successo della serie con alcuni elementi diversi. “Il marchio Disney è sinonimo di animazione e non ho dubbi che questa associazione abbia avuto un impatto enorme sul successo dello spettacolo. Avere questo lancio su Disney+ Hotstar come il loro primo Hotstar Special animato è una straordinaria responsabilità e un onore che abbiamo preso tutti molto sul serio”.

Oltre al lancio su Disney+, Devarajan ha parlato anche della capacità di produzione dietro Hanuman. “Hanuman è l’eroe indiano per antonomasia le cui leggende e storie hanno ispirato oltre un miliardo di persone, me compreso. Tuttavia, la maggior parte delle precedenti versioni cinematografiche e televisive dei miti indiani sono state tutte limitate nella loro capacità di produzione nel mostrare il vasto mondo visivo degli esseri mitici … siamo stati in grado di ritrarlo visivamente, attraverso animazioni immersive di alta qualità, per la prima volta.”

Devarajan ha notato che ha anche preso ispirazione dal Giappone, incluso il modo in cui Hayao Miyazaki si è avvicinato alla ridefinizione degli anime; “Allo stesso modo in cui registi come Hayao Miyazaki hanno ridefinito gli anime con Principessa Mononoke, il nostro obiettivo era quello di creare un momento trascendente per l’animazione indiana e far sperimentare al pubblico il mezzo come una nuova forma di narrazione sofisticata che rendesse giustizia alla complessa materia e ai temi profondamente spirituali delle nostre mitologie. Uno dei nostri obiettivi della serie era far dimenticare al pubblico indiano che si tratta di un'”animazione” ed essere semplicemente trascinato nella storia, nel mondo e nei personaggi”.

Ecco il trailer della seconda stagione:

fonte  www.animationmagazine.net