Svelato il movente dell’incendio alla Kyoto Animation nel 2019

Svelato il movente dell’incendio alla Kyoto Animation nel 2019

Shinji Aoba, il sospettato dell’attacco incendiario mortale alla Kyoto Animation nel 2019 , ha rivelato la scena specifica nell’anime del club di tiro con l’arco della scuola superiore Tsurune, che crede gli sia stato rubato dalla sua presentazione della storia, al concorso di scrittura amatoriale dello studio. Durante le indagini sul tragico incendio che ha provocato 36 vittime, Aoba ha dichiarato di voler uccidere quante più persone possibile. Il 42enne è stato arrestato nel marzo del 2020 a seguito di un lungo ricovero in ospedale per ustioni subite durante l’attacco incendiario.

Secondo Kyoto Shimbun, Aoba ha individuato la fonte della sua lamentela omicida, dicendo agli investigatori: “La cosa che Kyoto Animation ha copiato da me è stata la scena in Tsurune dove i personaggi principali comprano carne scontata “.

La scena della corsa si svolge nell’episodio 5, andato in onda otto mesi prima dell’attacco nel novembre del 2018. Mostra i compagni di squadra Minato e Nanao che vanno a comprare del cibo per il ritiro di addestramento del club di tiro con l’arco. Minato suggerisce di acquistare carne prossima alla data di scadenza per risparmiare, Nanao è colpita da questo trucco di risparmio, Minato gli dice che è abituato a lavorare con un piccolo budget di spesa familiare … La scena dura meno di due minuti e mezzo.

Lo studio aveva precedentemente confermato di aver ricevuto una presentazione al suo concorso di scrittura da Aoba, ma che il suo pezzo era stato messo da parte dopo il primo turno di valutazione e non aveva “alcuna somiglianza con nessun lavoro di Kyoto Animation”.

Non è stato riportato se la scena della carne a buon mercato fosse inclusa nella sottomissione, ma come SoraNews24 e altri ben versati punti vendita di anime hanno sottolineato, sia l’azione quotidiana della scena che il tropo delle qualità inaspettate rivelatrici di un personaggio sono abbastanza comuni. all’interno del genere.

Gli psicologi hanno completato la valutazione di Aoba a dicembre, dichiarandolo mentalmente idoneo a essere perseguito nella misura massima consentita dalla legge, che in Giappone include la possibilità della pena di morte.

KyoAni ha annunciato che stava lavorando a un file Tsurune lungometraggio in ottobre.

[Sources: Kyoto Shimbun, Kyodo News via SoraNews24]

Vai alla fonte dell’articolo su www.animationmagazine.net

error: Content is protected !!