Al via la produzione dell’anime “Splinter Cell” tratta dal videogioco

Al via la produzione dell’anime “Splinter Cell” tratta dal videogioco

Netflix unisce le forze con Ubisoft, la potente casa di produzione di videogiochi  (vedi Assassin’s Creed), per realizzare la serie Splinter Cell  tratta dall’omonimo videogioco in streaming. La serie, composta da due stagioni, sarà scritta e prodotta da Derek Kolstad, sceneggiatore della John Wick franchising cinematografico e serie Disney + / Marvel in arrivo The Falcon and the Winter Soldier.

Tom Clancy’s Splinter Cell è un pluripremiato franchise di videogiochi pubblicato per la prima volta nel 2002, che segue le avventure di Sam Fisher (doppiato nei primi sei titoli da Michael Ironside) – un agente d’élite in un ramo immaginario della NSA chiamato Terzo Echelon. La serie ha venduto oltre 30 milioni di copie. Il sequel più recente, Blacklist, è uscito nel 2013. Le avventure di Sam Fisher hanno anche ispirato una serie di romanzi collegati.

La produzione del film è stata annunciata 15 anni fa. Ad un certo punto la regia è stata assegnata a Doug Liman (Edge of Tomorrow, The Bourne Identity) e Tom Hardy nel ruolo di Sam Fisher. Secondo quanto riferito, la sua riscrittura è stata completata nel 2017.

[Source: Variety]