I vincitori del Quirino Awards: “Klaus”, ” Taina” e ” Cubicbird”

I vincitori del Quirino Awards: “Klaus”, ” Taina” e ” Cubicbird”

Il festival spagnolo americano Animation Quirino Awards  ha annunciato i vincitori della sua terza edizione in una cerimonia virtuale, chiudendo il “Mese del Quirino” del 2020. Il film spagnolo Klaus, la serie brasiliana Taina e i guardiani dell’Amazzonia e il cortometraggio colombiano Il cubicbird sono stati riconosciuti vincitori delle rispettive categorie. Inoltre, altre sei opere provenienti dall’Argentina, dalla Spagna e dal Portogallo sono state riconosciute come i migliori cortometraggi scolastici, film commissionati, animazione per videogiochi, sviluppo visivo, design dell’animazione e sound e design musicale originale.

Pubblicità
Pubblicità

La terza edizione realizzata in questo innovativo formato virtuale è stata possibile grazie alla sponsorizzazione principale del Cabildo de Tenerife, attraverso la Tenerife Film Commission.

Il debutto alla regia per l’animatore / sceneggiatore spagnolo Sergio Pablos (Il mio cattivo preferito, Piede piccolo), Klaus È stato ampiamente celebrato come un ritorno all’animazione tradizionale. Prodotto da The SPA Studios e Atresmedia Cine di Madrid per Netflix, il film è basato sulla leggenda di Babbo Natale e racconta la storia di un postino che si reca nel circolo polare artico per aprire un ufficio postale. Il film è stato precedentemente premiato agli Annie Awards e ai BAFTA, oltre ad essere uno dei finalisti nella categoria Miglior film d’animazione agli ultimi Oscar. Il film è stato anche riconosciuto con il premio Quirino per il miglior design di animazione.

Taina e i guardiani dell’Amazzonia

Taina e i guardiani dell’Amazzonia – una coproduzione tra Hype Animation of Brazil e Sincrocine Produções diretta da André Forni – è stata premiata come Best Animation Series. Destinata al pubblico in età prescolare, questa serie combina centri di animazione 3D e 2D a Tainá, una ragazza orfana della giungla amazzonica che, in compagnia dei suoi amici animali, protegge la fauna selvatica e la ricca biodiversità del suo habitat. La serie è un adattamento di una trilogia live-action di successo ed è stata trasmessa a livello internazionale sul canale Nickelodeon e sulla piattaforma Netflix.

Il cubicbird

Il cubicbird

Il vincitore del cortometraggio è stato Il cubicbird, una produzione colombiana diretta da Jorge Alberto Vega e prodotta da La Valiente Estudio e Cintadhesiva Comunicaciones con la produzione associata di Animaedro. Animato in stop-motion, il film è un adattamento dell’omonimo libro di Marcos Mas il cui personaggio principale è Pedro, un uccello che vive in una gabbia ed è pronto a rompere i legami per poter essere libero. L’opera è stata selezionata in numerosi festival internazionali e ha ricevuto il premio per il miglior cortometraggio di animazione colombiano a Bogoshorts 2019.

I Quirino Awards avevano programmato di tenere la loro terza edizione il 18 aprile a Tenerife, ma hanno dovuto cambiare la data e il formato della celebrazione a causa della pandemia di coronavirus. L’isola è stata presente durante tutta la cerimonia con alcuni dei suoi paesaggi più emblematici e con la partecipazione di professionisti e compagnie di animazione tra i finalisti. Come prologo alla cerimonia, si è svolto un servizio fotografico animato in cui diverse personalità del settore hanno sfilato virtualmente sul tappeto viola dei Quirinos insieme ai registi finalisti.

L’animazione portoghese è stata una delle stelle di questa edizione, ha ricevuto 10 nomination e ha vinto i premi per il miglior cortometraggio scolastico e il miglior sound design e la musica originale (Nestor di João Gonzalez) e Best Visual Visual Development (Oddball Il crimine peculiare del signor Jay regia di Bruno Caetano).

Circolo dei vincitori 2020 Completo del miglior film commissionato Compagno?, una coproduzione tra Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Paraguay e Uruguay, diretta e prodotta da Buda.tv; e il premio per la migliore animazione per i videogiochi, che è andato a Grigio, una produzione dello studio spagnolo Nómada Studio diretto da Conrad Roset.

Collage dei Premi Quirino

Collage dei Premi Quirino

Le opere vincitrici sono state scelte da una giuria internazionale tra 219 opere provenienti da 17 paesi ricevuti nella call. La giuria internazionale era composta da Alfredo Marun (direttore dello sviluppo della Disney Television Animation, proveniente dalla Colombia); Anja Franczak (produttore creativo di Human Ark, Polonia); Simon Vladimir Varela (scenografo e artista dello sviluppo visivo per vari studi, tra cui Pixar, Disney, Warner Bros, Sony Animation, Fox e Universal; El Salvador); Vera Verba (responsabile del canale YouTube del Sesame Workshop, USA) e Véronique Encrenaz (direttore del MIFA Annecy, Francia).

Vincitori dei premi Quirino 2020:

Miglior film: Klaus diretto da Sergio Pablos. Prodotto da The SPA Studios, Atresmedia Cine (Spagna).

Le migliori serie TAINÁ EI GUARDIANI DELL’AMAZON diretto da André Forni. Prodotto da Hype, Sincrocine (Brasile).

Miglior cortometraggio: IL CUBICBIRD diretto da Jorge Alberto Vega. Prodotto da La Valiente Estudio, Cintadhesiva, Animaedro (Colombia).

Miglior cortometraggio scolastico: NESTOR diretto da João Gonzalez. Prodotto dal Royal College of Art (Portogallo, Regno Unito).

Miglior film commissionato: COMPAGNO? diretto da Buda.tv. Prodotto da Buda.tv (Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Paraguay, Uruguay).

Migliore animazione per videogiochi: GRIGIO diretto da Conrad Roset. Prodotto da Nomada Studio (Spagna).

Migliore sviluppo visivo: IL CRIMINE PECULIARE DI ODDBALL MR JAY diretto da Bruno Caetano. Prodotto da Cola – Audiovisual Collective, Wild Stream (Portogallo, Francia).

Miglior design di animazione: Klaus diretto da Sergio Pablos. Prodotto da The SPA Studios, Atresmedia Cine (Spagna).

La migliore musica e sound design originali: NESTOR diretto da João Gonzalez. Prodotto dal Royal College of Art (Portogallo, Regno Unito).

Consulta l’elenco dei nominati finalisti qui.

La cerimonia di premiazione chiude il mese di Quirino, in cui è stato anche presentato un intenso programma di attività Forum di coproduzione e affari. Organizzata in collaborazione con ICEX, Animation From Spain e PROEXCA, questa piattaforma professionale ha visto la partecipazione di un centinaio di aziende provenienti da 19 paesi che hanno tenuto più di 800 incontri B2B. Durante un mese, i rappresentanti di canali, distributori e produttori hanno avuto l’opportunità di conoscere diversi progetti nei 23 paesi della regione ibero-americana.

Con l’obiettivo di avvicinare le creazioni al pubblico, dal 1 al 14 giugno è stato presentato un programma con i finalisti nella categoria dei cortometraggi scolastici sulle piattaforme di trasmissione Retina Latina e Filmin, oltre ai vincitori di questa sezione nelle edizioni 2018 e 2019. I lavori hanno avuto più di 3.000 visualizzazioni tra le due piattaforme.

Durante tutto il mese si sono tenute diverse conferenze e tavole rotonde virtuali. Questi includono quello realizzato dalla Ibero-American Animation League (Liga de Animación Iberoamericana) e la presentazione del progetto “First”; la tavola rotonda sulle donne nell’animazione ibero-americana alla quale partecipano le associazioni MIA (Donne nell’industria dell’animazione, Spagna), MUMA (Donne nel mondo dell’animazione, Messico) e RAMA (Rete argentina di donne nell’animazione) ); il discorso sulle nuove tecnologie applicate alla produzione di animazione con Andrés Aguilar (Mate), Juan Cañada (Epic Games) e Francisco Delgado (HP); e il discorso sulla sostenibilità nell’animazione con la partecipazione della Tenerife Film Commission, della Welaw e delle società di Tenerife La Casa Animada, Tomavision, Mondo TV Producciones Canarias, In Efecto, B Water Animation Studios, Drakhar Studio e 3 Doubles Producciones.

Tutte queste conferenze, che finora hanno registrato oltre 170.000 visite, possono essere nuovamente visualizzate sul canale YouTube dei Quirino Awards.

Scopri di più su awardsquirino.org/en.

Vai alla fonte dell’articolo