Shaman King: il manga Super Star va in pausa – Notizie

Shaman King: il manga Super Star va in pausa – Notizie

Creatore di manga Hiroyuki Takei mette il manga in pausa a causa dell’impegno con altri lavori

Il numero di ottobre di  Shonen Magazine Edge ha rivelato che Shaman King: La Super Star il manga di Hiroyuki Takei, con un nuovo arco narrativo, andrà in pausa a causa del fatto che Takei è attualmente impegnato e occupato da altri lavori. La rivista annuncerà la ripresa del manga in un secondo momento.

Takei ha pubblicato il manga sulla rivista Shonen Magazine Edge nel maggio 2018, dopo aver pubblicato tre capitoli di prologo. Kodansha ha pubblicato il quinto volume dei libri del manga il 17 febbraio.

Viz Media precedentemente pubblicato l’originale manga Shaman King in inglese e Kodansha Comics ha poi pubblicato il manga nell’ottobre 2020 in digitale. Kodansha Comics sta anche pubblicando Shaman King: La Super Star in inglese digitalmente e descrive la serie:

Non ne ho mai abbastanza RE SCIAMANO bontà? Allora fatti un giro con Alumi, Death Zero e altri RE SCIAMANO preferiti in questo spin-off ricco di azione, SHAMAN KING: LA SUPER STAR!

Kodansha Comics ha pubblicato il quinto volume il 6 luglio.

Shaman King ha debuttato nella rivista  Shonen Jump nel 1998. La serie terminò bruscamente nel 2004, anche se una ristampa del manga rivelò un “vero finale” nel 2009. Takei disegnò una serie di racconti intitolati Shaman King 0 sulla rivista  Jump X a partire da novembre 2011, e ha pubblicato una serie sequel intitolata Shaman King Flowers  sulla stessa rivista dal 2012 al 2014.

Un nuovo adattamento anime televisivo del manga originale è stato presentato in anteprima il 1 aprile ed è in corso. Netflix ha iniziato a trasmettere l’anime in tutto il mondo il 9 agosto. L’anime avrà 52 episodi. L’anime adatterà tutti i 35 volumi della nuova edizione completa del manga, che Kodansha ha iniziato a pubblicare in volumi cartacei in Giappone nel giugno 2020. Il primo adattamento anime del manga è stato presentato per la prima volta nel 2001.

Fonte: Shonen Magazine Edge numero di ottobre


Fonte: www.animenewsnetwork.com