Una gemma del nord: 10th Ave Prod. del Quebec. Scopre "Felix e il tesoro nascosto"

Una gemma del nord: 10th Ave Prod. del Quebec. Scopre "Felix e il tesoro nascosto"


Nei primi anni 2000, sceneggiatore/regista/produttore Nancy Florence Savard ha fondato la 10th Ave Productions per creare progetti animati unici e stimolanti per il pubblico familiare di tutto il mondo. Stabilitasi a Saint-Augustin-De-Desmaures, vicino a Quebec City, in Canada, Savard ha sviluppato, diretto e co-prodotto il primo lungometraggio d'animazione stereoscopico in CGI canadese. L'affascinante film del 2013, La leggenda di Sarila, è stato il risultato di 12 anni di lavoro, ed è stato ispirato dalla cultura e dalle tradizioni Inuit. È stato il primo film d'animazione 3D interamente prodotto e finanziato in Canada. Il film pluripremiato è stato anche il primo in Canada ad essere diretto da una donna.

Da allora, la 10th Ave Productions si è impegnata a sviluppare un'industria di film d'animazione e serie TV al 100% canadese, con partner pubblici come Sodec, Telefilm Canada e la città del Quebec, e partner privati ​​come Harold Greenberg Fund e Québecor Fund. Con il loro supporto, 10th Ave ha prodotto i suoi film di follow-up: Gallo Doodle-Doo (2014) e Mission Kathmandu: le avventure di Nelly e Simon (2018). Oltre a numerose selezioni e premi di festival in tutto il mondo, 10th Ave Productions è stata nominata produttore cinematografico dell'anno 2019 dalla Quebec Media Producers' Association (AQPM).

Nancy Florence Savard

Nel 2021, nel bel mezzo della pandemia, la 10th Ave Productions ha pubblicato il suo quarto film d'animazione in 3D, Felix e il tesoro di Morgäa (Felix e il tesoro nascosto negli Stati Uniti e nel Regno Unito). Nonostante le limitazioni del pubblico dovute a rigide misure sanitarie, il film ha mostrato buoni risultati da quando i cinema hanno riaperto in Quebec. Nei mesi a venire, Felix e il tesoro di Morgäa sarà presentato in vari festival e uscirà nelle sale negli Stati Uniti, Inghilterra, Francia, Spagna, Medio Oriente e numerosi altri paesi e territori.

Felix e il tesoro di Morgäa si basa su un'idea originale del regista Nicola Lemay (Les Yeux Noirs, Nul poisson où aller, Noël Noël) che inizialmente lo concepì come un fumetto. Quando Savard ha proposto di portare la storia sullo schermo, Nicola ha unito le forze con lo sceneggiatore Marc Robitaille (Un été sans point ni coup sûr, Le Club Vinland) per scrivere lo script. Su questo progetto, Savard ha deciso di creare la sua unità di animazione: 10th Ave Animation. Con l'aiuto di altri cinque studi del Quebec, la produzione ha impiegato oltre 200 persone e ha richiesto più di 24 mesi per essere completata. Nonostante la pandemia, il team ha terminato il film, lavorando da remoto.

Felix e il tesoro nascosto

Felix e il tesoro nascosto

Un'isola notevole

"Sebbene la sfida fosse grande, il team, guidato dal regista Nicola Lemay, dal direttore artistico Philippe Arseneau Bussières e dal direttore dell'animazione Yann Tremblay, ha mantenuto la sua determinazione a portare sullo schermo un film prodotto in Quebec", afferma Savard. “La storia si svolge nell'ambientazione unica delle Îles de la Madeleine, con le loro imponenti dune color ruggine e gli iconici fari che guidano i marinai verso la salvezza. Questa ambientazione è familiare al nostro art director Philippe, i cui genitori vivono lì da anni”.

Felix e il tesoro di Morgäa racconta la storia del dodicenne Felix, il cui padre è scomparso in mare due anni fa. Durante l'assenza della madre, Felix, convinto che suo padre sia vivo, parte alla sua ricerca, aiutato da Tom, un marinaio in pensione; Rover, un gatto che si comporta come un cane; e Squawk, il pappagallo con una gamba sola di Tom. Insieme, dopo un viaggio difficile, gli amici arrivano a Darkshadow Island, governata dal megalomane Morgäa, che possiede un tesoro nascosto.

Questa avventura animata sottolinea l'importanza della famiglia: la famiglia che costruiamo con le persone che amiamo, che ci sforziamo di tenere vicino a noi per tutta la vita. La storia contiene anche un tocco di filosofia, insegnando l'importanza della vita ogni decennio e ricordandoci che l'eterna giovinezza è un'illusione. Il team creativo della 10th Ave spera che questi argomenti stimoleranno la discussione a casa dopo la fine del film.

10e Produzioni AVE

10e Produzioni AVE

"Come per tutti i nostri progetti precedenti, la 10th Ave Productions è orgogliosa di portare il Quebec sullo schermo: le sue piante, i suoi animali e la sua campagna, così vari ed esotici nei loro dettagli particolari", sottolinea Savard. “Tecniche di fusione, 10th Ave si diletta nel vedere il talento dei suoi artisti nella creazione di design, nell'elaborazione di combinazioni di colori e nella trama delle produzioni. Sebbene molte storie abbiano ambientazioni locali, 10th Ave cerca storie i cui temi universali attireranno un pubblico internazionale con valori che piacciono a tutti.

Poiché il suo quinto film è ora in produzione, la società spera di lanciare progetti di coproduzione nel prossimo futuro. Oggi, 10th Ave sta sviluppando non meno di sei lungometraggi animati nelle categorie avventura, fantasy e commedia. Ha anche serie TV animate in lavorazione, con personaggi dei suoi film, oltre a una raccolta di Racconti di vacanza che potrebbe essere in pre-produzione entro il prossimo inverno. In breve, 10th Ave ha molti progetti in arrivo, incluso un seguito alle avventure di Felix.

Per maggiori informazioni, visita www.10ave.com e felixandthetreasureofmorgaa.com.

Contenuti sponsorizzati.



Vai alla fonte dell’articolo su www.animationmagazine.net