Un'avventura affascinante: Presto! Scuola di Magia '

Un'avventura affascinante: Presto! Scuola di Magia '

Qualche anno fa, il film belga-francese del regista Ben Stassen Il castello magico (The House of Magic) ha presentato al pubblico di tutto il mondo le avventure di un gatto speciale che trova rifugio nella casa di un mago gentile. Quest’anno, una nuova serie spinoff animata in CG basata sul film nWave e StudioCanal sarà introdotta nei mercati televisivi internazionali. Prodotto da TeamTO in co-produzione con i partner belgi Panache Productions e La Compagnie Cinématographique, Presto! Scuola di Magia (Presto! School of Magic) si è inoltre assicurata la partnership con le emittenti francesi M6 e Canal +. La serie è attualmente prodotta e animata da TeamTO a Parigi e Valence.

“Sappiamo che la magia è senza tempo, affascinante e particolarmente intrigante per i bambini”, afferma Monica Levy, responsabile delle vendite per Federation Kids & Family, che distribuisce la serie di 52 x 11 minuti a livello globale. “Prodotta dai nostri partner TeamTO, questa serie leggera e divertente introdurrà i bambini a ciò che si cela dietro le quinte attraverso gli occhi dei nostri eroi. E come in Glee e altri spettacoli che permettono ai giovani di scoprire i loro talenti nascosti, Presto! Scuola di Magia mostra quello che serve per diventare un grande mago “.

Monica Levy

La serie presenta un gruppo di ragazzi talentuosi e curiosi che sognano di diventare maghi. “Gli studenti famosi Dylan e Lisa non riescono a credere a quanto siano fortunati a far parte di questa nuova scuola”, osserva Levy. “Lorenzo – un mago in pensione di fama internazionale – e suo nipote hanno trasformato la loro vecchia villa in Presto! Scuola di Magia, dove Lisa, Dylan e altri aspiranti maghi Nica, Violet e Vincent imparano i trucchi del mestiere. Hanno tutti un motivo diverso per frequentare la scuola, ma hanno una cosa in comune: la passione per l’illusione, la magia e l’arte della magia! ”

Per saperne di più su Presto! e altri spettacoli della compagnia, visitate www.fedent.com.

Vai alla fonte dell’articolo

Print Friendly, PDF & Email