X-Men ’97 – La serie animata del 2023

X-Men ’97 – La serie animata del 2023

Il mondo dell’animazione sta per accogliere un revival fortemente atteso da tutti gli appassionati della serie animata degli X-Men degli anni ’90. Parliamo di “X-Men ’97”, una serie televisiva animata statunitense creata da Beau DeMayo per la piattaforma di streaming Disney+, basata sul celebre team di supereroi dei fumetti Marvel.

Un Nostalgico Proseguo Questo nuovo progetto non è una semplice reinterpretazione, ma rappresenta un vero e proprio proseguo di “X-Men: The Animated Series” (1992–97), amata da generazioni di fan. Gli appassionati possono aspettarsi di ritrovarsi esattamente dove l’originale aveva lasciato, riprendendo le trame, le emozioni e gli scontri che hanno reso questa serie un pilastro dell’animazione degli anni ’90.

Volte Familiari Una delle caratteristiche più intriganti di “X-Men ’97” è il ritorno di molti membri del cast originale. Ascolteremo nuovamente le voci familiari di Cal Dodd, Lenore Zann, George Buza e molti altri, che ci riporteranno in un viaggio nostalgico attraverso le avventure di Wolverine, Rogue, Beast e del resto del team.

Un Progetto in Cantiere da Tempo Sebbene l’annuncio ufficiale di “X-Men ’97” sia arrivato nel novembre 2021, le discussioni relative a un possibile revival della serie animata degli anni ’90 erano già iniziate nel 2019. Questo progetto segna anche il primo intervento di Marvel Studios nella saga degli X-Men, da quando ha recuperato i diritti cinematografici e televisivi dei personaggi da 20th Century Fox.

Cosa Aspettarsi La premiere di “X-Men ’97” è prevista per l’inizio del 2024 e comprenderà dieci episodi densi di azione, intrighi e sviluppi caratteriali. E per coloro che temono che la serie possa terminare troppo presto, buone notizie: una seconda stagione è già in fase di sviluppo.

In conclusione, “X-Men ’97” promette di essere non solo una piacevole immersione nel passato per i fan della prima ora, ma anche un’occasione per le nuove generazioni di avvicinarsi a questo universo di supereroi. Con la supervisione di Beau DeMayo e il supporto di Marvel Studios Animation, gli appassionati di tutto il mondo possono aspettarsi una rinascita fedele, emozionante e di alta qualità del mondo degli X-Men.

Personaggi della serie animata X-men

Ciclope / Scott Summers: Comandante sul campo degli X-Men, Scott mostra a volte dubbi sulla sua leadership. Nutre un amore profondo per Jean Grey, la quale diventerà sua moglie. I suoi occhi emettono raggi di luce potenti, che può controllare solo con l’ausilio di cristalli di rubino-quarzo.

Wolverine / Logan: Direttamente dalle pagine del fumetto, con il suo classico costume giallo e blu, ha un oscuro passato e una contesa amorosa con Jean Grey. Ha un potere rigenerativo eccezionale e artigli adamantini.

Rogue / Anna Marie: La sua voce sassosa e il suo accento del sud la rendono inconfondibile. Adottata da Mystique e tormentata dal suo potere di assorbimento, ha una relazione complessa con Gambit.

Tempesta / Ororo Munroe: La sua storia rimane fedele al fumetto. Può controllare il clima, ed ha un’intensa claustrofobia.

Bestia / Henry “Hank” McCoy: L’intellettuale dal cuore gentile, mostra la sua aggressività quando le persone a lui care sono in pericolo. Ha forza sovraumana e un corpo somigliante a un gorilla.

Gambit / Remy Lebeau: Con il suo accento cajun, ha un passato travagliato tra ladri e assassini. Flirta costantemente con Rogue, mostrando anche una profonda lealtà verso gli X-Men.

Jubilee / Jubilation Lee: La più giovane del gruppo, cerca costantemente approvazione dai suoi compagni di squadra. Può generare scintille pirotecniche dalle sue mani.

Jean Grey: Al centro di molte trame, la sua relazione con Scott è profonda. Dotata di telecinesi e di poteri telepatici, diventa anche l’ospite dell’entità Phoenix.

Professor X / Charles Xavier: Fondatore degli X-Men, la sua amicizia con Magneto è un punto focale della serie. Possiede potenti abilità telepatiche.

Morph / Kevin Sydney: Creduto morto, ritorna come antagonista prima di essere salvato dai suoi amici. La sua abilità principale è il cambiamento di forma.

Produzione

Nel vasto universo delle serie animate, “X-Men ’97” rappresenta una vera e propria gemma, celebrando il ritorno di un classico amato da molti. Ma come è nata questa rinascita?

L’Inizio: Tutto è cominciato nel 2019, quando Larry Houston, il produttore e regista della serie degli anni ’90 “X-Men: The Animated Series”, ha rivelato di aver discusso un possibile revival con Disney. La decisione di rispolverare la serie è stata alimentata da vari cineasti che vedevano la serie originale come un vero e proprio “punto di riferimento”.

Da Idea a Realizzazione: Alla fine del 2020, Beau DeMayo, precedentemente sceneggiatore per la serie live-action “Moon Knight” di Marvel Studios, è stato invitato a presentare una proposta per il revival. La sua visione ha evidentemente colpito, poiché è stato annunciato come capo-sceneggiatore e produttore esecutivo di “X-Men ’97”.

Consultazione degli Originali: Gli autori originali della serie, Eric e Julia Lewald, assieme a Larry Houston, sono stati coinvolti come consulenti. La loro esperienza ha garantito che il revival mantenesse l’anima della serie originale, pur offrendo qualcosa di fresco al pubblico moderno.

L’Attesa e la Pressione: “X-Men ’97” rappresenta il primo progetto sugli X-Men da parte di Marvel Studios dopo aver riacquistato i diritti dei personaggi da 20th Century Fox. Questa responsabilità ha indubbiamente aumentato la pressione sul team creativo, dato l’enorme fanbase sia dei personaggi che della serie animata originale.

Scrittura e Trama: Il nuovo capitolo cerca di onorare l'”autenticità” e la “sincerità emotiva” dell’originale, mettendo al centro la famiglia ritrovata degli X-Men e le sfide della società moderna. La serie esplora temi come la rilevanza del sogno di Xavier di coesistenza mutante/umana nell’era attuale.

Voce e Registrazione: Molte voci originali sono tornate per dare vita ai personaggi. Tuttavia, ci sono state alcune sostituzioni, come Ray Chase che ha assunto il ruolo di Cyclops, in seguito alla scomparsa dell’attore originale Norm Spencer.

Animazione e Design: La grafica è stata aggiornata per riflettere le capacità della tecnologia moderna. Gli animatori hanno lavorato per mantenere l’essenza visiva della serie originale, pur portandola in una nuova era.

Musica: La colonna sonora gioca un ruolo fondamentale nel creare l’atmosfera. Ron Wasserman, compositore della serie originale, è stato coinvolto nelle prime fasi, ma sono stati i Newton Brothers ad assumere il compito.

Marketing: Il marketing ha giocato un ruolo chiave, con anteprime esclusive presentate al San Diego Comic-Con 2022 e 2023.

Uscita: Gli appassionati possono aspettarsi la premiere di “X-Men ’97” su Disney+ all’inizio del 2024.

In sintesi, la produzione di “X-Men ’97” ha rappresentato un ambizioso viaggio per riportare alla vita un classico amato, garantendo che sia fedele all’originale pur offrendo qualcosa di unico e fresco ai fan di oggi.

Scheda tecnica

  • Genere: Action, Adventure, Superhero
  • Creato da: Beau DeMayo
  • Basato su: “X-Men” di Stan Lee e Jack Kirby
  • Voci Principali:
    • Ray Chase
    • Jennifer Hale
    • Lenore Zann
    • George Buza
    • Holly Chou
    • Christopher Britton
    • Alison Sealy-Smith
    • Cal Dodd
    • A. J. LoCascio
    • Matthew Waterson
    • Catherine Disher
    • Chris Potter
    • Adrian Hough
    • Alyson Court
  • Compositori del Tema Musicale: Haim Saban, Shuki Levy
  • Compositori: The Newton Brothers
  • Paese d’Origine: Stati Uniti
  • Lingua Originale: Inglese

Produzione:

  • Produttori Esecutivi:
    • Kevin Feige
    • Dana Vasquez-Eberhardt
    • Brad Winderbaum
    • Beau DeMayo
  • Casa di Produzione: Marvel Studios Animation

Distribuzione:

  • Rete di Distribuzione Originale: Disney+

Fonte consultata: https://en.wikipedia.org/wiki/X-Men_%2797